Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Da IBM cinque previsioni per il 2014
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Scienze e nuove tecnologie
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 03 Gen 2014 09:48    Oggetto: Da IBM cinque previsioni per il 2014 Rispondi citando

Leggi l'articolo Da IBM cinque previsioni per il 2014
Dalle aule intelligenti all'abbandono delle password.





Segnala un refuso
Top
ilovetoothedog
Dio minore
Dio minore


Registrato: 16/03/06 00:05
Messaggi: 663
Residenza: Genova

MessaggioInviato: 03 Gen 2014 11:44    Oggetto: Rispondi citando

Francamente, tutte queste predizioni di IBM fanno un pò paura, specialmente quella delle password. Quindi non ci sarà più privacy ? Uhmmm, mi sa tanto di Grande Fratello.....
Top
Profilo Invia messaggio privato
{martino}
Ospite





MessaggioInviato: 05 Gen 2014 02:48    Oggetto: Rispondi citando

 grazie per la segnalazione. In particolare, sulla questione del guardiano digitale avrei un commento da fare. Secondo me, tutte le società che gestiscono carte di credito, ecc ecc sanno benissimo come evitare che qualcuno rubi i soldi dala tua carta, così come in molti altri contesti le compagnie conoscono già perfettamente le misure di sicurezza da adottare. Solo che, credo, loro non vogliono farlo. Perché non vogliono? Non vogliono perché, altrimenti, neanche i governi, chi ci spia, la polizia, la NSA, la CIA o chi per essi, neanche loro potrebbero più "imbrogliare". E' come quando la compagnia bancaria ti dà una chiave, ma state certi che da qualche parte c'è sempre una copia, altrimenti come fanno a fregarti quando è necessario? Io vorrei dire, non sono un informatico, né un esperto. Ma tanto ci vorrebbe, da parte delle compagnie di carta di credito, a permettere agli utenti di impostare opzioni del tipo "se la transazione proviene dall'estero o supera x euro o proviene da un bancomat che si trova (o non si trova) in un posto x, non la autorizzare?". Così come si fa nei filtri e-mail. è ovviamente banale arrivarci, io ci avevo già pensato 5 anni fa. Ma se ci ho pensato io che non sono un esperto, vogliamo veramente credere che gli esperti non ci abbiano già pensato?
mmah..... Secondo me fanno apposta a non implementarle, per permettere a chi ne ha bisogno di aggirare il sistema.
Top
Andrea88
Comune mortale
Comune mortale


Registrato: 04/05/12 14:24
Messaggi: 9

MessaggioInviato: 05 Gen 2014 03:57    Oggetto: Rispondi citando

Secondo me non avverrà nessuna di queste previsioni, il 214 sarà un 2013 ma con i mondiali di calcio Smile

- Si fa fatica ad avere tablet e lavagne elettroniche a scuola (non solo in italia), come si può pensare ora ad aule intelligenti?? nessuno investe più sull'istruzione
- La crisi ha colpito tutto il mondo, dubito che qualcuno voglia aprire un negozio sapendo dell'enorme concorrenza online (e io continuerò a comprare tutto online, persino internet l'ho comprato tramite internet :O)
- La medicina ha fatto passi da gigante, ma a parer mio servono ancora molti studi e ricerche per avere terapie personalizzate basate sul DNA e soprattutto degli analizzatori di DNA veloci ed economici
- Un guardiano digitale, certo magari fatto dall'NSA
- La gente prova in tutti i modi a bloccare le pubblicità, io non mi sognerei mai di ricevere pubblicità da una città, ci sono già google, facebook e co. che fanno annunci personalizzati, basta!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mattakkione
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 05/01/07 18:47
Messaggi: 133

MessaggioInviato: 05 Gen 2014 08:04    Oggetto: Rispondi citando

Mai uso di "smart city" è stato più improprio Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato
Zievatron
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 22/12/10 23:36
Messaggi: 3234

MessaggioInviato: 05 Gen 2014 11:19    Oggetto: Rispondi citando

Anche a me sembra la profezia del Grande Fratello.
A parte questo, non credo che sia una previsione realistica.
Piuttosto, è un modo di fare propaganda a favore del Grande Fratello
Top
Profilo Invia messaggio privato
fuocogreco
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 26/07/12 05:14
Messaggi: 2227

MessaggioInviato: 05 Gen 2014 22:52    Oggetto: Rispondi citando

Io ho votato per la terza opzione , quella del DNA, penso che sia quella meno avveniristica ma soprattutto la più utile.

Per quanto riguarda il ritorno dei piccoli negozi la vedo dura .
Top
Profilo Invia messaggio privato
Zievatron
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 22/12/10 23:36
Messaggi: 3234

MessaggioInviato: 05 Gen 2014 23:22    Oggetto: Rispondi citando

Sì, ma non vedo perchè si debbano basare proprio sul cloud computing.
Mi sembra una previsione alquanto tendenziosa.
Soprattutto, ci vedo la "tendenza" degli odierni analisti a prevedere quello che vuole il cliente.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 8794
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 06 Gen 2014 11:12    Oggetto: Rispondi citando

Che ci stiamo muovendo sempre più verso un mondo tipo "Grande Fratello" credo sia evidente oramai da tempo, l'eventuale realizzarsi della maggior parte di queste previsioni non fa che spingerci ulteriormente in questa direzione.
Quella che riguarda la cosiddetta SmartCity - a proposito concordo che andrebbe chiamata in modo assai diverso - mi sembra quella più vicina a realizzarsi perché già ne vediamo l'embrione, e anche qualcosa di più, oggi.
Top
Profilo Invia messaggio privato
dragonand
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 30/03/06 15:32
Messaggi: 179

MessaggioInviato: 10 Gen 2014 17:29    Oggetto: Rispondi

Andrea88 ha scritto:
- Si fa fatica ad avere tablet e lavagne elettroniche a scuola (non solo in italia), come si può pensare ora ad aule intelligenti?? nessuno investe più sull'istruzione
Recentemente ho visto un documentario nel quale mostravano bambini giapponesi che facevano lezione usando pc.
Ad esempio la maestra chiedeva qual era il mammifero che depone le uova ed i bambini cercavano la soluzione su Internet. Wink

Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Scienze e nuove tecnologie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi