Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
La verità su pale eoliche e uccelli morti
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Scienze e nuove tecnologie
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 09 Dic 2014 11:30    Oggetto: La verità su pale eoliche e uccelli morti Rispondi citando

Leggi l'articolo La verità su pale eoliche e uccelli morti
Uno studio fa finalmente chiarezza sulle accuse.


 

 

Segnala un refuso
Top
Roberto1960
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 21/01/08 00:39
Messaggi: 1167
Residenza: Roma

MessaggioInviato: 10 Dic 2014 04:48    Oggetto: Rispondi citando

Beh, insomma, a me pare la scoperta dell'acqua calda...
Mi sembra più utile capire che si stanno dicendo o pensando delle sciocchezze che non hanno alcuna relazione con la realtà piuttosto che invocare l'ennesimo "studio scientifico" (che poi spesso è finto come e più della notizia che vanno a confermare o confutare...)

Si può seriamente pensare che degli oggetti così grossi e in movimenti così relativamente "lenti" possano costituire una minaccia globale seria per gli uccelli?
Non scherziamo, dai...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Zeus
Amministratore
Amministratore


Registrato: 21/10/00 01:01
Messaggi: 12715
Residenza: San Junipero

MessaggioInviato: 10 Dic 2014 07:38    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Si può seriamente pensare che degli oggetti così grossi e in movimenti così relativamente "lenti" possano costituire una minaccia globale seria per gli uccelli?


Parecchia gente ne è convinta.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
{Michele Vallario}
Ospite





MessaggioInviato: 10 Dic 2014 08:52    Oggetto: Rispondi citando

Al livello di quelli che hanno paura di andare in aereo ma non di andare in auto all'aeroporto...
Top
Roberto1960
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 21/01/08 00:39
Messaggi: 1167
Residenza: Roma

MessaggioInviato: 10 Dic 2014 10:01    Oggetto: Rispondi citando

Zeus ha scritto:
Citazione:
Si può seriamente pensare che degli oggetti così grossi e in movimenti così relativamente "lenti" possano costituire una minaccia globale seria per gli uccelli?


Parecchia gente ne è convinta.


Ho letto l'articolo (sebbene il reindirizzamento di ZN sia sbagliato...) e devo dire che dissento su tutta la linea.
Che le pale eoliche possano infastidire gli uccelli ci posso credere, ma che siano una minaccia GLOBALE non credo affatto. Per il semplice motivo che il territorio coperto da pale eoliche è ancora una frazione minuscola del totale.

Per lo stesso motivo, che deturpino gravemente il paesaggio è molto opinabile. Secondo me questo effetto lo fa solo su persone che hanno una visione anacronisticamente "romantica" della natura.
Il punto è che per fare una frittata bisogna rompere le uova, e al momento sistemi di produzione dell'energia "perfetti", cioè esenti da critiche, non ve ne sono.

Il terzo punto, che non siano una alternativa efficiente ai combustibili fossili, è invece secondo me proprio una visione sbagliata.
Il fatto che il contributo attuale alla produzione di energia elettrica sia solo del 2%, e che il rendimento sia attualmente inferiore a quello dei sistemi fossili, è un modo piuttosto miope di vedere le cose.
Spingere sulle fonti alternative e quindi ridurre la nostra dipendenza energetica dalle importazioni di combustibili fossili è uno dei presupposti necessari per uscire dalle sabbie mobili in cui siamo.
Temo che questo fatto sfugga ai più.
Top
Profilo Invia messaggio privato
{MotMot}
Ospite





MessaggioInviato: 12 Dic 2014 11:26    Oggetto: Rispondi citando

Poveri passeriformi!
Dismettiamo immediatamente le pale!
Togliamo anche ponti radio, torri, antenne, ciminiere, tralicci, pali più alti di 5 metri, aerei...
Quanta gente è così dentro i propri fantasmi da non riconoscere il ridicolo?
Top
Zeus
Amministratore
Amministratore


Registrato: 21/10/00 01:01
Messaggi: 12715
Residenza: San Junipero

MessaggioInviato: 12 Dic 2014 11:42    Oggetto: Rispondi citando

Roberto1960 ha scritto:
Ho letto l'articolo (sebbene il reindirizzamento di ZN sia sbagliato...) e devo dire che dissento su tutta la linea.


Non vorrei che fosse passata l'idea che ZN sia d'accordo con le tesi degli animalisti, come sembra suggerire questo tuo commento Wink

Come in altri casi, ci limitiamo a riportare notizie.

p.s. Il link è ed è sempre stato corretto Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Roberto1960
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 21/01/08 00:39
Messaggi: 1167
Residenza: Roma

MessaggioInviato: 12 Dic 2014 18:49    Oggetto: Rispondi citando

Zeus ha scritto:

Non vorrei che fosse passata l'idea che ZN sia d'accordo con le tesi degli animalisti, come sembra suggerire questo tuo commento

Come in altri casi, ci limitiamo a riportare notizie.

p.s. Il link è ed è sempre stato corretto

Come da sacri canoni del giornalismo... Wink
Ma io speravo fosse chiaro che il mio dissentire fosse rispetto agli articoli da te riportati, e mi sembrava chiaro che non fosse una posizione di ZN.

In quanto al link "corretto", adesso funziona normalmente (ho appena verificato) mentre due giorni fa al clic si apriva una pagina pubblicitaria, mi pare di una stampante, non ricordo bene.
Te lo dico non per polemizzare (non litigo con nessuno figuriamoci se mi metto a farlo con una divinità dell'Olimpo!) ma giusto per informarti.
Non saprei proprio dire da cosa fosse dipeso, ma se giuri e spergiuri che non hai rimesso a posto le cose nel frattempo ti prometto che ci credo... Laughing
Eppoi "corretto" è molto simile a "corrotto": sarà un caso? Laughing
Top
Profilo Invia messaggio privato
Zeus
Amministratore
Amministratore


Registrato: 21/10/00 01:01
Messaggi: 12715
Residenza: San Junipero

MessaggioInviato: 12 Dic 2014 19:18    Oggetto: Rispondi citando

Magari fammi sapere che browser utilizzi e quale sistema operativo, provo a indagare. C'era effettivamente una campagna pubblicitaria Brother ai margini dello schermo che all'inizio, in determinati casi, si apriva anche cliccando nel posto sbagliato, ma credevo di aver fixato tutto settimane fa.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 9465
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 13 Dic 2014 14:58    Oggetto: Rispondi

Zeus ha scritto:
Citazione:
Si può seriamente pensare che degli oggetti così grossi e in movimenti così relativamente "lenti" possano costituire una minaccia globale seria per gli uccelli?


Parecchia gente ne è convinta.

Mi pare che dei due articoli linkati il secondo sia anche piuttosto equilibrato e, in generale, direi quasi condivisibile soprattutto nelle conclusioni.

In ogni caso ritengo sicuramente molto più deleterie per la biodiversità e per l'ambiente in generale le centrali a olio pesante e a carbone piuttosot che le pale eoliche. Perfino le centrali idroelettriche, che pure ritengo valide e ampiamente sfruttabili non sono comunque scevre da forti impatti ambientali nelle zone in cui vengono creati i bacini artificiali.

Non è che chi scrive certe cose - mi riferisco in particolar modo al primo dei due articoli linkati - lo faccia per direzionare opportunamente l'opinione pubblica sfruttando certe sensibilità? Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Scienze e nuove tecnologie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi