Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Aiuto, un virus ha preso in ostaggio i miei dati e vuole soldi per ridarmeli
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sicurezza
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 07 Feb 2016 14:00    Oggetto: Aiuto, un virus ha preso in ostaggio i miei dati e vuole soldi per ridarmeli Rispondi citando

Leggi l'articolo Aiuto, un virus ha preso in ostaggio i miei dati e vuole soldi per ridarmeli
Cosa posso fare?


 
(Fai clic sull'immagine per visualizzarla ingrandita)
 

Segnala un refuso
Top
{umby}
Ospite





MessaggioInviato: 07 Feb 2016 14:56    Oggetto: Rispondi citando

Be! Cryptoloker & fratelli/cugini/parenti gira da parecchio.
Ri-parlarne, non è male.
Di solito non parte da solo, ma bisogna cliccare su un allegato "birikino".
Ultimamente leggo anch'io di persone auto-impestate che "dicono" di non aver aperto nesun allegato.
Certo è che aver attiva l'anteprima , non aiuta la sicurezza di un sistema.
Certo è che avere attiva l'esecuzione di java e javascript nelle mail, non aiuta la sicurezza.
Anche aver attivo flash nelle mail (e che si riattiva automaticamente ad ogni aggiornamento) non aiuta la sicurezza.
Non per far pubblicità, ma un aiutino potrebbe venire da criptoprevent. Non è il Santo Graal, ma...
Top
{Fabio}
Ospite





MessaggioInviato: 07 Feb 2016 16:37    Oggetto: Rispondi citando

Beh, intanto bisogna vedere che versione di ransomware ci ha contagiati. Per molti esistono strumenti che decriptano i file, ma se si ha la sfortuna di incappare in teslacrypt 3.0, che credo sia quello di cui si sta parlando (crea file con estensione .micro) c'è poco da fare.
Qualcosa si può però tentare: rimuovere il malware con un programma gratuito come, per esempio, malwarebytes, e poi cercare di recuperare i file con uno strumento di recovery dei file cancellati come Recuva. Se si agisce velocemente si possono recuperare molti dei propri file, dipende anche dalla fortuna. Spesso, inoltre, i file recuperati vengono rinominati alla rinfusa, la ricerca di quelli che ci interessano potrebbe quindi richiedere giorni interi di lavoro...
I file crittografati dal ransomware comunque vanno conservati, perché può anche darsi che nel giro di un po' di tempo (mesi, ma magari anni) qualcuno riesca a violare il "meccanismo" di crittografia di questi programmi.
E come prevenzione, sarebbe stato meglio citare anche i software che provvedono a impedire la crittografia dei dati, come HitmanPro.Alert o CryptoPrevent, che bloccano l'azione del ransomware...
Top
amldc
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 02/05/06 16:21
Messaggi: 1346

MessaggioInviato: 07 Feb 2016 23:46    Oggetto: Rispondi citando

Soprattutto non fidatevi di tecnici idioti che sostengono che potete riaccendere il PC, visto che il virus non 'sopravvive' allo spegnimento (successo ad una mia conoscente) Shocked
Top
Profilo Invia messaggio privato
{285}
Ospite





MessaggioInviato: 08 Feb 2016 09:56    Oggetto: Rispondi citando

Cosa puoi fare se hai preso il virus? Semplice: ATTACCARTIALCAZZO
Top
{utente anonimo}
Ospite





MessaggioInviato: 08 Feb 2016 11:16    Oggetto: Rispondi citando

Installare malawarebites e fargli fare una scansione
Top
{damiano}
Ospite





MessaggioInviato: 08 Feb 2016 11:16    Oggetto: Rispondi citando

Salve nel pc ieri Windows defender mi segnalava la presenza di alcuni ""ramson"" ( se non sbaglio) e un Trojan e sembra siano stati neutralizzati per sicurezza ho installato kaspersi in prova gratis che ha confermato la presenza e con la scansione sono stati eliminati. Cosa mi devo aspettare
Top
{damiano}
Ospite





MessaggioInviato: 08 Feb 2016 11:17    Oggetto: Rispondi citando

Staccare la spina ? E che ti serve? Se ti ha criptato allora è un altro discorso e staccare o meno non ti cambia proprio niente.
Top
{damiano}
Ospite





MessaggioInviato: 08 Feb 2016 11:17    Oggetto: Rispondi citando

Serve per evitare la propagazione ad altri apparati ed hard disk. È la prima mossa intelligente da fare
Top
{damiano}
Ospite





MessaggioInviato: 08 Feb 2016 11:17    Oggetto: Rispondi citando

Nn ci sta nulla da fare solo formattare il tutto con perdita dei dati che sono illeggibili
Top
{damiano}
Ospite





MessaggioInviato: 08 Feb 2016 11:18    Oggetto: Rispondi citando

Solo una cosa si può fare, formattare tutti gli hardisk. Stop
Top
{damiano}
Ospite





MessaggioInviato: 08 Feb 2016 11:18    Oggetto: Rispondi citando

Backup, questo sconosciuto...
Top
{angelo}
Ospite





MessaggioInviato: 08 Feb 2016 12:18    Oggetto: Rispondi citando

usare norton eraser o malwarebytes per eliminare virus per i documenti già crittografati nulla da fare almeno salvi quelli non crittografati seguendo il consiglio di paolo cosiglio di tecnico
Top
elisam
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 10/12/08 11:47
Messaggi: 114

MessaggioInviato: 08 Feb 2016 13:12    Oggetto: Rispondi citando

Salve, qualcuno mi potrebbe illuminare se il pericolo per i computer e i dischi sulla stessa rete esiste solo se e' attiva una condivisione oppure il ransomware riesce a sfondare in qualche altro modo. Chiedo questo perche' a volte non e' possibile in breve tempo scollegare tutti i dispositivi di rete e se le condivisioni sono soggette ad autenticazione dovrebbero essere protette, o no?
Top
Profilo Invia messaggio privato
amldc
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 02/05/06 16:21
Messaggi: 1346

MessaggioInviato: 08 Feb 2016 21:03    Oggetto: Rispondi citando

Fa danni su tutte le condivisioni a cui il PC infetto può accedere con permessi di scrittura. Un modo per proteggersi è modificare eventuali backup su aree esterne (server,nas ecc.) in modo che accedano via FTP invece che SMB (condivisioni windows) e ,ovviamente, lasciare le condivisioni smb 'sensibili' in sola lettura.
Top
Profilo Invia messaggio privato
elisam
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 10/12/08 11:47
Messaggi: 114

MessaggioInviato: 08 Feb 2016 21:14    Oggetto: Rispondi citando

Grazie Amidc, sono confortata, dall'articolo avevo temuto che riuscissero ad accedere a qualsiasi dispositivo in rete anche senza che questo fosse gia' in condivisione attiva
Top
Profilo Invia messaggio privato
bodyalive
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 18/05/15 10:44
Messaggi: 119

MessaggioInviato: 09 Feb 2016 13:35    Oggetto: Rispondi citando

forse saro' maniaco ma i miei dati sensibili sono copiati in 3 HD esterni, ho un software di backup incrementale di C: che agisce ogni ora e ogni 15 gg faccio backup dell' intero C: che conservo in un posto sicuro.
Che venga pure il ransomware cosi mi faccio una bella risata.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ares65
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 07/03/14 20:53
Messaggi: 9

MessaggioInviato: 09 Feb 2016 14:19    Oggetto: Rispondi citando

Al di lá di tutto, è cosa giusta chiamare un esperto informatico che possa tentare di rimediare all'infezione del ransomware. Tuttavia, invitare a pagare il riscatto (in inglese "ransom", appunto), equivale a fare cattiva informazione.
Top
Profilo Invia messaggio privato
bodyalive
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 18/05/15 10:44
Messaggi: 119

MessaggioInviato: 09 Feb 2016 17:32    Oggetto: Rispondi citando

Malwarebytes ha messo a punto un tool in versione beta che dovrebbe difendere specificamente dai ransomwares. La ditta e' seria, credo che sia utile.

Malwarebytes Anti-Ransomware su google.
Top
Profilo Invia messaggio privato
{Valentina}
Ospite





MessaggioInviato: 09 Feb 2016 18:23    Oggetto: Rispondi

Un ripassino era doveroso visto che questi giorni le mail con ransomware provengono anche da contatti conosciuti!!
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sicurezza Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2, 3  Successivo
Pagina 1 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi