Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Barrette proteiche ricavate dagli insetti
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Scienze e nuove tecnologie
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 03 Apr 2016 17:46    Oggetto: Barrette proteiche ricavate dagli insetti Rispondi citando

Leggi l'articolo Barrette proteiche ricavate dagli insetti
Ricchi di proteine e acidi grassi, gli insetti sono molto più nutrienti della carne.


 

 

Segnala un refuso
Top
{ice}
Ospite





MessaggioInviato: 03 Apr 2016 21:14    Oggetto: Rispondi citando

sarà questione di qualche decina d'anni e dopo la diffidenza iniziale entreranno sicuramente nel ciclo alimentare, per lo meno dei prodotti industriali.
Del resto se pensate che la gelatina con cui vengono siringati i prosciutti cotti per aumentare di peso e di rapporto proteine/grassi è sostanzialmente cotica bollita per ore e ore fino a estrrne il collagene che viene poi reidratato. Tra questo a mangiare degli insettini (come appunto nessuno si scandalizza di mangiare gamberetti)
Top
merlin
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 15/03/07 23:32
Messaggi: 2421
Residenza: Kingdom of Camelot

MessaggioInviato: 03 Apr 2016 21:45    Oggetto: Rispondi citando

beh, nulla di nuovo; "quel che no massa, ingrassa!" Specie a livello di proteine animali.

In un film/doc di tanti anni fa, si vedevano tra l'altro adulti centramericani mangiare di gusto piadine imbottite di cimici verdi -vive- delle piante (sì, proprio quelli che puzzano Shocked ) mentre emuli centrafricani preferivano bianchi vermi grassocci prodotti da (non dico quali) carni decomposte.
In confronte, le camole della farina sono una portata da vero gourmet.

Eppoi, dicono che le termiti arrostite sappiano di gamberetto, mentre i cinesi ancor oggi mangiano con gusto cavallette e scorpioni fritti o abbrustoliti.
Meglio abituarci all'idea fin da sùbito.
Top
Profilo Invia messaggio privato
amldc
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 02/05/06 16:21
Messaggi: 1336

MessaggioInviato: 04 Apr 2016 16:44    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
dei bovini bisogna scartare ossa, sangue e organi

Questo perché ci siamo abutuati a fare i raffinati, una volta anche le frattaglie erano usate (ad esempio a me piace molto la trippa, che ai più fa scifo) e chi ha visto i programmi di Chef Rubio ha potuto vedere la cucina popolare cosa sia in grado di utilizzare.

Qualcuno ricorderà anche Grillo che alcuni secoli fa durante la trasmissione Te lo do io il Brasile, dopo aver mostrato degli indigeni che mangiavano di gusto formiche e ragni, paragonò i ragni a granseole e astici spegando anche che a loro (gli indigeni), non abituati alle nostre diete, avrebbe fatto schifo una bistecca di vitello.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9527

MessaggioInviato: 04 Apr 2016 17:10    Oggetto: Rispondi citando

Si è vero, io mangio le interiora di certi animali, il cervello, la lingua, la testa, la trippa, uova di pesce.
A molti fanno schifo le lumache o le rane, o i gamberi di fiume.
Io mangio di tutto. Basta che sia preparato bene (non da me per essere precisi!) è tutto diventa buono, o quasi.
Se avessi soldi andrei in Asia a mangiare insetti fritti, o altri piatti tipici.

Ora che non arrivi qualche vegano a rompere i testicoli del bue!! Twisted Evil
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 9570
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 04 Apr 2016 18:10    Oggetto: Rispondi citando

Comunque per i vegani anche gli insetti sono off limits...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mattakkione
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 05/01/07 18:47
Messaggi: 134

MessaggioInviato: 05 Apr 2016 09:33    Oggetto: Rispondi citando

Se si potessero mangiare tutti gli insetti che vengono uccisi per mangiare verzure avremmo la quadratura del cerchio! Tutte verzure bio ed un solo ciclo produttivo Very Happy

I vegani avrebbero da ridire pure di questo? 0_0
Top
Profilo Invia messaggio privato
eratostene
Dio minore
Dio minore


Registrato: 10/02/06 12:38
Messaggi: 953
Residenza: colli fiorentini

MessaggioInviato: 05 Apr 2016 09:46    Oggetto: Rispondi citando

{ice} ha scritto:
nessuno si scandalizza di mangiare gamberetti)


infatti, è giustamente una questione culturale.. gli insetti sono semplicemente dei .... gamberi che si sono evoluti per vivere sulla terraferma, come i vertebrati terrestri derivano dai pesci. Gli adattamenti maggiori sono stati la perdita di due paia di zampe (6 anzichè 10) e un corpo capace di reggersi sulla terraferma.
Il problema è che non avendo polmoni recuperano l'aria attraverso dei fori nella corazza.
Un esempio di insetto ancora parecchio simile ad un gambero:



noi di caffè-scienza Firenze abbiamo organizzato una manifestazione sull'argomento 2 anni fa:
link
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
eratostene
Dio minore
Dio minore


Registrato: 10/02/06 12:38
Messaggi: 953
Residenza: colli fiorentini

MessaggioInviato: 05 Apr 2016 09:54    Oggetto: Rispondi citando

amldc ha scritto:
ad esempio a me piace molto la trippa, che ai più fa schifo.

il cibo di strada di Firenze, fornito dai trippai.
I quali servono anche il lampredotto, il terzo stomaco del bue. Gustatelo con il classico panino tondo tuffato nel "brodo", con sale e pepe e ijnnaffiatelo con un "gottino" di Chianti (un quartino)

Questo è il "Lampredottore", davanti all'ospedale di Careggi:

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9527

MessaggioInviato: 05 Apr 2016 10:24    Oggetto: Rispondi citando

Mattakkione ha scritto:
Se si potessero mangiare tutti gli insetti che vengono uccisi per mangiare verzure avremmo la quadratura del cerchio! Tutte verzure bio ed un solo ciclo produttivo Very Happy

I vegani avrebbero da ridire pure di questo? 0_0


Giusta osservazione, si prederebbero 2 piccioni con una fava. Ma non credo che ai vegani piacerebbe comunque l'idea di mangiare gli insetti, piuttosto li nutrirebbero come animaletti erbivori, ignorando che alcuni si cibano di propri simili, e sicuramente li lascerebbero proliferare a più non posso.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gummy Bear
Dio minore
Dio minore


Registrato: 02/01/11 22:54
Messaggi: 674
Residenza: Paese dei Balocchi

MessaggioInviato: 05 Apr 2016 12:11    Oggetto: Rispondi citando

eratostene ha scritto:
amldc ha scritto:
ad esempio a me piace molto la trippa, che ai più fa schifo.

il cibo di strada di Firenze, fornito dai trippai.
I quali servono anche il lampredotto, il terzo stomaco del bue. Gustatelo con il classico panino tondo tuffato nel "brodo", con sale e pepe e ijnnaffiatelo con un "gottino" di Chianti (un quartino) [...]

La miglior trippa al mondo è quella che si fa(ceva?) a Catanzaro, con peperoncino rosso e altre frattaglie, messa dentro un quarto di "pitta" con un po' del suo sugo di cottura.
Sugo talmente essenziale che la trippa si vendeva "a litro" e non a peso, se uno voleva portarsela invece di consumarla per strada o seduto dal trippaio.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9527

MessaggioInviato: 05 Apr 2016 12:20    Oggetto: Rispondi citando

A quest'ora, dopo il mio quotidiano panino, mi state facendo tornare la fame! Drool
Top
Profilo Invia messaggio privato
amldc
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 02/05/06 16:21
Messaggi: 1336

MessaggioInviato: 05 Apr 2016 13:06    Oggetto: Rispondi citando

Maary79 ha scritto:
Si è vero, io mangio le interiora di certi animali, il cervello, la lingua, la testa, la trippa, uova di pesce.
A molti fanno schifo le lumache o le rane, o i gamberi di fiume.


Da quanto tempo non mi capita un bel bollito od un fritto alla piemontese ! Solo le lumache non mi piacciono (l'unica volta che ne ho assaggiata una mi sembrava di masticare un pezzo di copertone). In compenso sconsiglio vivamente le rane in umido se non volete trovarvi col sugo che cola fino ai gomiti (moooooolto meglio fritte) e trovo terrificanti il tartufo e le ostriche (che tanti considerano prelibatezze).
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gummy Bear
Dio minore
Dio minore


Registrato: 02/01/11 22:54
Messaggi: 674
Residenza: Paese dei Balocchi

MessaggioInviato: 05 Apr 2016 14:13    Oggetto: Rispondi citando

@amidc
Citazione:
Da quanto tempo non mi capita un bel bollito od un fritto alla piemontese ! Solo le lumache non mi piacciono (l'unica volta che ne ho assaggiata una mi sembrava di masticare un pezzo di copertone).

Le migliori lumache nel Piemonte d'antan: a Dronero. Ottime a e prezzo accessibile (dipende dalla stagione)
A chi piace il faidate: Terronia, la mattina presto sulle rive delle fiumare in secco, borsate di lumache dal guscio sottilissimo che aspettano la prima pioggia aggrappate agli steli d'erba secca.
Sempre in Terronia, zappetta e scavare le "'ntuppatedde" che aspettando la pioggia sognano sepolte nella geravella naturale; ottime in ragù, dopo averle opportunamente "sbavate".
Ma queste ultime ormai si trovano d'estate su tutti i banchetti dei mercatini alimentari dappertutto in Polentonia.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 9570
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 05 Apr 2016 17:57    Oggetto: Rispondi citando

amldc ha scritto:
[...]Solo le lumache non mi piacciono (l'unica volta che ne ho assaggiata una mi sembrava di masticare un pezzo di copertone). [...]

Sei stato sfortunato, hai beccato qualcuno che non le ha sapute preparare bene, il mio consiglio è di riprovarci a me è capitato solo una volta di trovarle leggermente "gommose", tutte le altre volte che le ho mangiate rano perfette e sono buonissime (IMHO).

p.s. io amo anche il tartufo, l'unica cosa che non sopporto è il prezzo... Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9527

MessaggioInviato: 05 Apr 2016 18:03    Oggetto: Rispondi citando

@admlc

Ti avranno portato le lumache di allevamento, ovvero quelle che trovi surgelate nei supermercati, io le ho provate, seguendo la ricetta riportata. Era come masticare un copertone di un trattore!! ROTFL
Quoto gladiator: ritenta sarai più fortunato! Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
amldc
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 02/05/06 16:21
Messaggi: 1336

MessaggioInviato: 05 Apr 2016 18:37    Oggetto: Rispondi citando

Gummy Bear ha scritto:

La miglior trippa al mondo è quella che si fa(ceva?) a Catanzaro, con peperoncino rosso e altre frattaglie, messa dentro un quarto di "pitta" con un po' del suo sugo di cottura.
Sugo talmente essenziale che la trippa si vendeva "a litro" e non a peso, se uno voleva portarsela invece di consumarla per strada o seduto dal trippaio.


Adesso capisco perché mi sono preso una immensa delusione alcuni mesi fa ad una pseudofiera: un banco faceva i panini con la trippa di non ricordo quale paese meridionale; io ne presi uno: pane abbastanza inzuppato ma solo tre o quattro pezzettini solitari di trippa Crying or Very sad ! io mi aspettavo una cosa come viene fatta in Piemonte, decisamente più 'consistente' e ritenni che fosse il venditore ad essere un taccagno Evil or Very Mad . Comunque mi rifeci presso un altro banchetto che serviva degli squisiti panini con polpi alla piastra.

p.s.
A proposito di cibi pesantini, se a qualcuno 'in zona' interessa, un mio amico ha una trattoria a S.Mauro (TO) e fa la bagna caoda tutto l'anno.
Top
Profilo Invia messaggio privato
janez
Semidio
Semidio


Registrato: 07/12/11 15:24
Messaggi: 333

MessaggioInviato: 06 Apr 2016 21:27    Oggetto: Rispondi citando

Bhe certo... si parte a parlare di mangiare insetti, e poi si finisce con bagna caoda, o trippa, o comunque piatti nostrani.
Siete tutti più disponibili e accomodanti del sottoscritto ...
Non sono né vegetariano, vegano o simili, mangio di tutto ma piatti nostrani, anche se ho provato abbastanza spesso piatti in paesi stranieri.
Ma agli insetti non ci penso proprio.
Mejo 'na matriciana o 'na carbonara ! ( e così avrete capito che non sono proprio friulano!)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 9570
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 07 Apr 2016 17:42    Oggetto: Rispondi citando

@janez

Beh, se te la devo dire tutta, nemmeno io ho avuto l'impressione che di sfegatati fan vogliosi di nutrirsi di insetti ce ne fossero poi tanti in questo thread...

Io certo no, non sono categorico come te nel mio diniego ma bisognerebbe arrivare ad uno stato di necessità notevole perché mi venisse la voglia di provarci. Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mattakkione
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 05/01/07 18:47
Messaggi: 134

MessaggioInviato: 12 Apr 2016 21:25    Oggetto: Rispondi

La prossima volta che sono in Giappone e mi ritrovo davanti una scatola di grilli caramellati mi farò coraggio e poi verrò a raccontarvelo, in nome di Olimpo Informatico! Magari se glielo dico mi fanno pure lo sconto :p
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Scienze e nuove tecnologie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi