Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Linux rescue disk usb persistente
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Linux
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
maxismakingwax
Amministratore
Amministratore


Registrato: 23/07/06 20:22
Messaggi: 7437
Residenza: Con la testa nel case

MessaggioInviato: 05 Mar 2017 10:19    Oggetto: Linux rescue disk usb persistente Rispondi citando

Buongiorno a tutti,
per lavoro mi trovo a dover affrontare le seguenti operazioni: resettare password di utenze windows(7) comprese quelle da administrator; testare memoria, disco o eventualmente ma molto raramente altre componenti (scheda video, audio, usb ...); salvare dati delle utenze; tentare il ripristino del sistema o quantomeno del boot; verificare le funzionalità di rete e poco altro.
Fino ad oggi ho utilizzato Hiren's boot CD o in alternativa una distro live linux, ma le esigenze sono cambiate e l'utilizzo massivo di certe metodologie mi spingono a trovare soluzioni più pratiche.
Vorrei optare come da titolo su una distro vera e propria da Usb con dati persistenti, a cui però poter aggiungere il software specifico per le varie operazioni.
Ho provato Bodhi perché mi sembrava semplice e pratica, ma la scarsezza della dotazione, oltre all'estrema lentezza, mi ha messo di fronte al problema di reperibilità dei vari software utili.
Sono passato così alla prova di CAINE, che a parte l'impossibilità di persistenza dei dati, quantomeno con il programma Universal Usb Installer che sto utilizzando per la creazione dell'Usb, probabilmente avrebbe anche i tools giusti ma che francamente non so utilizzare.
Chiedo pertanto lumi a voi esperti per la scelta di una distro "malleabile", a cui poter aggiungere programmi adatti agli scopi che non siano troppi ostici. Possibilmente non Ubuntu, anche se mi rendo conto sia difficile, perché come storicamente si può leggere su questo forum con le Debian base ho sempre avuto una certa incompatibilità caratteriale.

Ciao grazie in anticipo

Marco
Top
Profilo Invia messaggio privato
MK66
Moderatore Sistemi Operativi
Moderatore Sistemi Operativi


Registrato: 17/10/06 22:24
Messaggi: 8378
Residenza: dentro una cassa sotto 3 metri di terra...

MessaggioInviato: 05 Mar 2017 11:56    Oggetto: Rispondi citando

Per le attività che hai indicato, io punterei su distro leggerissime ma complete (o facilmente completabili)
Con le caratteristiche richieste la scelta è purtroppo scarsa: tempo fa c'erano Knoppix (Debian) e Slax (Slackware) che si incaricavano di fare i miracoli, se per caso hai ancora a disposizione qualcosa puoi sempre provare, ma ora... Think

I programmi non sono un problema: la base c'è sempre e il resto lo aggiungi con facilità la prima volta che ti serve.

Kali (Debian) è completissima e ha tutti gli strumenti per fare qualsiasi cosa, strumenti comunque reperibili su qualsiasi distro... ma è anche pesante e come molte recenti richiede un certo hardware sotto, altrimenti manco parte... Think

Credo che la migliore in assoluto sia PuppyLinux, talmente leggera da lavorare direttamente in RAM e lasciarti anche libero di sostituire il CD (o la USB) con altro in cui recuperare i dati, se necessario, installando comunque la prima volta tutti i pacchetti che possono esserti utili e non sono già compresi nell'installazione ufficiale.

A seguire, se conosci il mondo Slackware, non c'è più la mitica Slax ma vedo che è stata sostituita abbastanza degnamente da Salix o, se preferisci l'ambiente Gentoo, ci sarebbe SystemRescueCD

Personalmente un giretto con Puppy lo farei: sono tantissimi i tecnici che hanno una chiavetta USB o un CD con Puppy per i casi più difficili, quando Redmond e Cupertino impazziscono e paiono senza speranza... Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 5839

MessaggioInviato: 05 Mar 2017 12:14    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Marco,
che io sappia la persistenza la puoi fare con qualsiasi distro con unetbootin.

Bodhi Linux è una derivata di Ubuntu, che a sua volta è una derivata di Debian, è comunque una distribuzione minimale che non ha in dotazione molto software, ma lo puoi installare dopo. Vanta anche la possibiità di funzionare su pc piuttosto vecchi (ma ce ne sono altre che lo sono ancora di più, più veloci ad avviarsi e meno esose di risorse, a mio avviso).
A questo punto diventa indifferente la distro che vuoi mettere persistente.
Io tra l'altro simpatizzo proprio per Debian, non molto per Ubuntu (l'unica sua derivata che mi piace è Mint).

Non conoscevo nemmeno Caine, da Disto Watch vedo che anche questa è una derivata di Debian/Ubuntu con Mate (che non è proprio leggerissimo), e non so quali siano i "strumenti da investigatore digitale" che contiene.

Se vuoi una diversa da Debian/Ubuntu puoi optare per distribuzioni basate su Slackware, come Salix che essendo leggera funzionerà sicuramente su tutti i pc.

Aspetta anche MK66 di sicuro avrà delle indicazioni in più. Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 5839

MessaggioInviato: 05 Mar 2017 12:23    Oggetto: Rispondi citando

Abbiamo scritto insieme MK66... Smile Ho letto ora...
Top
Profilo Invia messaggio privato
MK66
Moderatore Sistemi Operativi
Moderatore Sistemi Operativi


Registrato: 17/10/06 22:24
Messaggi: 8378
Residenza: dentro una cassa sotto 3 metri di terra...

MessaggioInviato: 05 Mar 2017 16:51    Oggetto: Rispondi citando

Nema problema, Mary Smile

Entrambi abbiamo messo in mezzo Salix, a quanto pare.
Però io prima di tutto farei una prova con Puppy, tra una colata di cera e l'altra... Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 5839

MessaggioInviato: 06 Mar 2017 10:20    Oggetto: Rispondi

Ciao MK66,
Puppy è sempre stata una di quelle distro che volevo provare ma per via dell'installazione complicata (dicasi frugale, già provata in un mio tentativo con Tinycore, e non andò a buon fine) l'ho sempre lasciata da parte, ma quasi quasi, la proverò almeno in live.
Per il nostro amico ho trovato questa guida in italiano, per fare un installazione su usb link
Altri link utili link
link
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Linux Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi