Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Linux libero e non libero, aggiornamenti e talebani
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Linux
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
mda
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 01/11/06 09:39
Messaggi: 6626
Residenza: Figonia

MessaggioInviato: 30 Mar 2017 12:20    Oggetto: Linux libero e non libero, aggiornamenti e talebani Rispondi citando

Questo argomento è stato diviso da questo topic http://forum.zeusnews.com/viewtopic.php?t=71201&sid=1be5ba08d005a64a0b6396c6b6a80ab5


Danielix ha scritto:
{Paolo Del Bene} ha scritto:
mi risulta che in n GNU/linux tutto è aggiornabile, e non mi risultano perdite di dati, esso può esser aggiornato in parte od integralmente; cosa vieta a m$ di fare un sistema operativo che funzioni come i vari *.nix e che permette di esser aggiornato senza che la sua utenza perda i dati?

E smettila ogni tanto Paolino, smettila... sei peggio di un mulo dio bono... Sapessi quante di quelle maledette volte su Ubuntu io ho eseguito gli aggiornamenti che mi venivano proposti per poi ritrovarmi con metà programmi che non funzionavano o che funzionavano male (classico era Avidemux che improvvisamente 'sforava' la risoluzione dello schermo e non si poteva più gestire), oppure con un OS che non voleva partire più, specialmente dopo l'aggiornamento del kernel. Per fortuna che, essendo in dual boot, nel Grub c'era sempre il fido Windows XP che mi permetteva di continuare a lavorare. (...)
Quindi smettila ogni tanto di fare il talebano...


Che Ubunto presenti tanti problemi non è strano in quanto si basa su Debian e la sua filosofia.... (quindi anche gli altri sui derivati)

Ma ti posso assicurare che usando RH & Centos su server, Mageia (per il 32bit), e su diversi PC il OpenSuse (anche server) tutto è sempre filato liscio negli aggiornamenti! Parlo di oramai 7 anni, ANZI gli unici problemi sono sul mio PC con OpenSuse e solo perchè installo per prova aggiornamenti e librerie non testate, ma nel caso una re-installazione e mi ritrovo (dato che è partizione separata) TUTTI i miei dati e profili.

Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM
{Paolo Del Bene}
Ospite





MessaggioInviato: 30 Mar 2017 21:09    Oggetto: Rispondi citando

ho mai parlato di Ubuntu positivamente? Non mi risulta proprio; sei te che hai scelto di installare una distribuzione NON free software, soprattutto creata dalla Canonical, la quale non ha alcun interesse a rispettare i termini di licenza della GNU General Public License la quale permette di ridistribuire il Free Software anche LUCRANDOCI.

La Canonical, non solo non si impegna a rispettare la GNU General Public Licenze, ma i suoi mirrors sono pieni di NON free software e lascia pochissimo spazio al Free Software.
La Canonical appoggia il DRM Digital Restriction Management vedasi: link che di per se è strano per una compagnia che vorrebbe fare il suo core business sul Free Software.

Proprio in questi giorni; zeusnews ha toccato il tema del DRM http://www.zeusnews.it/n.php?c=25119 ed ho dato chiare spiegazioni su cosa è il DRM, dunque NON mi vantare di usare Ubuntu.

Il bello od il brutto della situazione è che nessuno a parte il sottoscritto ha avuto qualcosa da scrivere sul DRM, ciò dimostra quanta poca sensibilità avete riguardo le LIBERTÀ, dunque NON dirmi che sono io un talebano, quando te hai deciso di accettare tutti i compromessi che il NON free software possa offrirti, in cambio dell'uso del software per gli scopi da te prefissati.
A dimostrazione che quel che dico ha fondamenta, invito a leggere: link dove è possibile apprendere perché tutte quelle distribuzioni vengono incriminate per un verso o per l'altro.
Al contrario, le distribuzioni qui citate: link sono 100 per cento Software Libero.


Il giorno in cui darai un contributo al pari di Richard Matthew Stallman, allora ti sarà permesso avanzare delle critiche.



Inoltre hai saputo deviare l'argomento, proprio come fanno i politici che NON rispondono MAI alle domande dirette che gli vengono poste, forse sei anche te uno della casta.

Io ho posto una domanda e voglio una risposta alla domanda posta, nulla di più.

@danielix: il mio nome è Paolo e non paolino

Che scoperta che hai fatto che Uniti è un'immondizia, tutto ne sono a conoscenza, te lo scopri all'alba del 2017, complimenti, nel frattempo avrai fatto bei sogni se hai impiegato tutto questo tempo per scoprirlo.

Per quanto riguarda gli aggiornamenti, NON si accettano MAI gli updates che vengono inviati in automatico!

La prassi è andare su Applications od Applicazioni, scorrere fino ad Accessories od Accessori ed andare sull'icona terminal o terminale; cliccarci sopra, aspettare che si apra e poi digitare:

sudo -s e premere invio
digitare la propria password e premere invio

digitare ora:

apt-get updates e premere invio
apt-get dist-upgrade e premere invio.

all'occorrenza digita:

sudo apt-get installare kvirc e premi invio

digita poi la tua password e premi invio
ora avvia kvirc, aspetta che si aprì e poi digita:

/server irc.freenode net e premi invio

aspetta di esser connesso al server irc.freenode.net
ora digita: /nick seguito da un Nick di tua fantasia e premi invio

ora digita

/join #ubuntu e premi invio e così sarai entrato nella chat in lingua Inglese di Ubuntu

per entrare nella chat in lingua Italiana di Ubuntu devi digitare

/join #ubuntu-it e premi invio

una volta entrato nel canale, fai i saluti e poni la tua domanda

Per uscire da un canale si digita /part seguito dal nome del canale e premi invio

Per entrare in una conversazione privata devi digitare /query seguito dal nick della persona che vorresti invitare e premi invio

Prima di uscire da un canale si fanno nuovamente i saluti.

Se si vuole uscire dal client di IRC, si digita

/quit e premi invio.
Top
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 5833

MessaggioInviato: 31 Mar 2017 10:33    Oggetto: Rispondi citando

Io con Debian non ho mai avuto problemi, e con alcune sue derivate che ho provato. Se si sta su una "stable" il pc di certo non avrà problemi, è l'ideale per pc datati.
Con Ubuntu, qualche problemuccio certo, ma nulla che lo faccia divenire inusabile, mai nulla di rotto al punto di dover reinstallare, dopo un aggiornamento o anche dopo un avanzamento di versione.
Con Mint nemmeno (anzi è meglio di Ubuntu sotto alcuni aspetti). Evito le rolling, le ustable in genere, uso tranquillamente le testing su quello recente.

Che poi, Paolino...ehm...Paolo...perchè dovrei non volere software proprietario. Se Nvidia mi fa un driver migliore di quello open perchè non dovrei volerlo?
O magari qualche firmware che fa si che il mio pc funzioni meglio?
Del software posso fare almeno, cercare altro, ma se serve a far funzionare meglio l'hardware?

E comunque stavamo parlando di problemi con gli aggiornamenti, stabilitá di sistema, mica di software libero e non. Ma tanto so che tu dai sempre la colpa a quello per tutto...

Comunque proverò tutte quelle distro che hai linkato, col tempo...Wink almeno su VB...che poi non sono altro che derivate di altre più famose.
Proverò anche Mageia, che non conoscevo, che con il suo Gnome (o Kde) presumo che per un 32 bit sia pesantuccia (almeno per i miei vecchi pc).

Visto l'OT tremendo l'ho diviso io. Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
MK66
Moderatore Sistemi Operativi
Moderatore Sistemi Operativi


Registrato: 17/10/06 22:24
Messaggi: 8378
Residenza: dentro una cassa sotto 3 metri di terra...

MessaggioInviato: 02 Apr 2017 22:26    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Proverò anche Mageia, che non conoscevo, che con il suo Gnome (o Kde) presumo che per un 32 bit sia pesantuccia (almeno per i miei vecchi pc).

Mageia Gnome? Shocked
Ah beh... si, puoi installarci qualsiasi DE, ma a parte Fedora (Red Hat) mi sa che le altre preferiscano di gran lunga Kde... Wink
O almeno, nella precedente incarnazione (Mandriva) era moooooltoooooooo Kde-centrica (persino la sua derivata dell'epoca, PCLinuxOS, usava quasi esclusivamente Kde)
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
mda
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 01/11/06 09:39
Messaggi: 6626
Residenza: Figonia

MessaggioInviato: 05 Apr 2017 18:14    Oggetto: Rispondi citando

Io in Mageia ci metto Mate come DE e funziona benissimo. Wink
(come wm di emergenza esiste IceWM)

Ciaoo
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 5833

MessaggioInviato: 06 Apr 2017 10:17    Oggetto: Rispondi citando

Si, Mageia è disponibile con qualsiasi DE, ma sul sito ufficiale link mette a disposizione KDE e GNOME.
L'altro link probabilmente contiene tutti i DE, cosí da scegliere in fase di installazione quale si vuole.
C'è il contro non indifferente che cosi si scarica un file grosso. E per chi come me ha una connessione scarsa è un po' una noia... Rolling Eyes

Per ora lo sto provando in macchina virtuale, ma la versione GNOME, ambiente che credevo estinto... Shocked
Top
Profilo Invia messaggio privato
MK66
Moderatore Sistemi Operativi
Moderatore Sistemi Operativi


Registrato: 17/10/06 22:24
Messaggi: 8378
Residenza: dentro una cassa sotto 3 metri di terra...

MessaggioInviato: 06 Apr 2017 10:34    Oggetto: Rispondi citando

mda ha scritto:
Io in Mageia ci metto Mate come DE e funziona benissimo.

Mah... all'epoca di Mandriva era la più Kde-centrica che abbia mai visto (e forse anche per questo una di quelle che mi è sempre piaciuta di meno)
In ogni caso, sono convinto che ormai tutte le distribuzioni dovrebbero essere in grado di permettere l'installazione di qualsiasi ambiente grafico Smile


Maary79 ha scritto:
ma la versione GNOME, ambiente che credevo estinto...

Estinto? Gnome? Shocked
E allora quelli di GNU che stanno a fare? Solo a giocare con le licenze? Wink
Se non stravolgessero ogni 6 mesi tutto reinventando l'acqua calda ogni volta che spunta una nuova release di Gnome 3/Shell, probabilmente non ci sarebbe mai stata l'eterna guerra dei desktop, non sarebbe mai morto Gnome2 e non sarebbe mai nato Mate, nessuno avrebbe mai ipotizzato Cinnamon, Unity sarebbe rimasto una specie di desktop specifico per netbook e Xfce sarebbe ancora bloccato in posizioni bassissime della classifica, ignorato da tutti quelli che hanno almeno 1 GB di RAM nel computer... Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Danielix
Amministratore
Amministratore


Registrato: 31/10/07 15:30
Messaggi: 8497
Residenza: Hinter dem Horizont.

MessaggioInviato: 27 Apr 2017 01:16    Oggetto: Rispondi

{Paolo Del Bene} ha scritto:
dunque NON dirmi che sono io un talebano

LOL. Era una battuta questa? Smile


{Paolo Del Bene} ha scritto:
Il giorno in cui darai un contributo al pari di Richard Matthew Stallman, allora ti sarà permesso avanzare delle critiche.

Ciccio, io le critiche le avanzo quando più mi aggrada sulla base del mio personale intelletto, e non vedo proprio come i miei giudizi possano essere subordinati all'operato di un cialtrone inutile come Stallman. Andiamo a capirci: dal momento che purtroppo ci conosciamo da anni sappiamo benissimo che tu ami alla follia quel barbone mezzo squinternato, ma non puoi essere obnubilato a tal punto da non comprendere che è il tuo amore, e non automaticamente quello di tutti. A me quell'uomo fa solo pena, sotto qualsiasi aspetto, e non condivido nella maniera più assoluta la tua adorazione. Pertanto, se ti garba tanto, va' pure a leccargli lo scroto, ma tieni sempre presente - con obiettività - che per me e tanti altri il Sig. Richard Stallman è solo un cialtrone paranoico pieno di stupide fissazioni. Nulla di più. Proprio come te. Okay Paolino?


{Paolo Del Bene} ha scritto:
@danielix: il mio nome è Paolo e non paolino

Ascolta, tu per me sei e sarai sempre Paolino, che la cosa ti garbi o meno. Ti è sufficientemente chiaro?
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Linux Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi