Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
la questione dell'immigrazione
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Politica e dintorni
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
paolodegregorio
Dio minore
Dio minore


Registrato: 13/07/07 12:00
Messaggi: 893

MessaggioInviato: 14 Set 2017 18:04    Oggetto: la questione dell'immigrazione Rispondi citando

- la questione degli immigrati -
di Paolo De Gregorio, 13 settembre 2017

Persino il Papa, con la sua frase: “accogliere solo chi si può integrare”, ha smesso di affrontare il problema con le solite irrazionali litanie sulla accoglienza senza se e senza ma, ed è passato incredibilmente nel mondo razionale ammettendo implicitamente che la nostra economia non ha bisogno di manodopera non qualificata, che l’Italia ha milioni di disoccupati, è un piccolo paese a rischio sismico e idrogeologico e che la gente è diventata intollerante (cattolici compresi) verso questa invasione.

Se le parole di un prete fossero una cosa seria e non soggette a interpretazioni, precisazioni, manipolazioni, la sua frase vorrebbe dire semplicemente che bisogna immediatamente fermare qualunque flusso all’origine, prima che la situazione diventi ingestibile, e anche a un laico e ateo come me è rimasta impressa, sconvolgente, quella immagine della piazza del Duomo di Milano piena di migliaia di islamici in preghiera in aperta sfida verso la Cattedrale ed i cittadini milanesi.

Comunque i fatti storici come l’invasione dell’Europa vanno analizzati freddamente e se qualche sprovveduto pensasse che questo fenomeno migratorio ha alleviato il problema della sovrappopolazione in Africa, dobbiamo aggiornarlo e informarlo che la popolazione africana, negli ultimi 20 anni di massiccia emigrazione, è passata dagli 800 milioni del 2000 a un miliardo e 252 milioni attuali.

La responsabilità di questa situazione ricade esclusivamente sulle religioni, islamica e cattolica, che impediscono alle donne africane di avere a disposizione i vari contraccettivi che sono a disposizione delle donne europee, che hanno conquistato la crescita zero (che poi vuol dire 2 figli per coppia), strafregandosene di quello che predicano i preti e amministrando personalmente la loro sessualità e riproduttività.

Delle migliaia di ONLUS presenti in Africa, tanto caritatevoli (adesso anche verso gli scafisti) non mi risulta che ve ne sia nemmeno una che si occupi di contraccezione, pur essendo evidente che questa è l’unica strada percorribile, lavorando soprattutto sulle donne che subiscono l’insulto di gravidanze non volute, all’interno di una subcultura maschile che misura la propria virilità sul numero di figli messi al mondo.

Ogni risorsa economica diretta verso l’Africa, a parziale risarcimento di petrolio, diamanti, legni pregiati, ecc. che gli rubiamo, dovrebbe essere indirizzata a fornire alle donne i contraccettivi a disposizione delle donne europee, compresa la pillola del giorno dopo, magari paracadutandole o portandole via mare, visto che le Ong la navi ce l’hanno, ma le usano per destabilizzare l’Europa e illudere migliaia di poveracci che qui avranno un futuro, che poi scopriranno essere quello di schiavi a 20 euro al giorno.
Paolo De Gregorio
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 6409

MessaggioInviato: 15 Set 2017 09:10    Oggetto: Rispondi citando

@Paolo De Gregorio

Citazione:
La responsabilità di questa situazione ricade esclusivamente sulle religioni, islamica e cattolica, che impediscono alle donne africane di avere a disposizione i vari contraccettivi che sono a disposizione delle donne europee, che hanno conquistato la crescita zero (che poi vuol dire 2 figli per coppia), strafregandosene di quello che predicano i preti e amministrando personalmente la loro sessualità e riproduttività.


Non è la prima volta che lo dici...e non è la prima volta che te lo chiedo...ma credi veramente che li userebbero?
E poi secondo te già non ce li mandano?
link
Li usano di meno, ma li usano.
E mi chiedo è per loro scelta o perchè non ne hanno abbastanza? In fin dei conti la cultura è quella.

E poi ci sono articoli come questo che ti fanno capire perchè arrivano qui malati. link o perchè non li vogliono prendere (religioni a parte).



Citazione:
Ogni risorsa economica diretta verso l’Africa, a parziale risarcimento di petrolio, diamanti, legni pregiati, ecc. che gli rubiamo, dovrebbe essere indirizzata a fornire alle donne i contraccettivi a disposizione delle donne europee,


Potrei anche essere d'accondo su tutto quello che hai scritto. Ma questo no...sono arcistufa di leggere che noi dobbiamo "risarcire" l'Africa di cose che gli paghiamo, si, perchè petrolio, diamanti, ecc..gli vengono pagati.

Non è colpa nostra se loro hanno dei politicanti che pensano solo al loro parco auto di lusso, harem, e lussi vari.
Quei popoli non sanno fare niente! Sanno solo pregare, far figli, vivere nella miseria (ammalandosi) ed emigrare in Occidente. E' da tanto che lo chiedo...perchè non si ribellano? Perchè invece di far guerre per la religione non fanno guerre per liberare i loro stati dai vari tiranni? Invece no, preferiscono farsi esplodere qui. Da noi che gli accogliamo, li manteniamo. Senza contare dei tanti che delinquono e stuprano, nonostante il mantenimento che gli offriamo.

No, basta...qua ci fanno diventare tutti intolleranti e razzisti come strumento di difesa. Gli immigrati residenti e lavoratori da tanti anni hanno tutti i diritti al pari di un italiano, gli altri venuti qui solo per essere mantenuti o delinquere, fuori dai coglioni, hanno già fatto troppo danno, abbiamo la nostra di delinquenza e i nostri di disgraziati...ci dovrebbero bastare.
Top
Profilo Invia messaggio privato
paolodegregorio
Dio minore
Dio minore


Registrato: 13/07/07 12:00
Messaggi: 893

MessaggioInviato: 15 Set 2017 15:24    Oggetto: Rispondi citando

non ho parlato di preservativi, gli uomini africani assolutamente non li vogliono, ma delle pillole del giorno dopo. Il link che hai messo non è raggiungibile
e sono quelle da far arrivare alle donne che le possono usare senza farlo sapere e non mi risulta che ne arrivino a sufficienza
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 6409

MessaggioInviato: 15 Set 2017 16:49    Oggetto: Rispondi

I link sono raggiungibili.
Il secondo in particolare è interessante.
Si, comunque è vero, bisognerebbe mandare loro bilici di pillole.
Anche se penso che a lungo andare abbia un costo pure questo...moltiplicato per ogni donna (o ragazzina) dai 13 (o non appena arriva il ciclo), fino ai 45-50 anni.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Politica e dintorni Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi