Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Windows, gli ultimi aggiornamenti bloccano gli account utente
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Windows 10, 8, 7
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 25 Set 2017 19:00    Oggetto: Windows, gli ultimi aggiornamenti bloccano gli account utente Rispondi citando

Leggi l'articolo Windows, gli ultimi aggiornamenti bloccano gli account utente
Dopo l'update, molti utenti non riescono più accedere al proprio account Microsoft.


 

 

Segnala un refuso
Top
{brink}
Ospite





MessaggioInviato: 25 Set 2017 20:58    Oggetto: Rispondi citando

La domanda sorge spontanea: ma questa gente gioca con la vita delle persone?
Perché una multinazionale che sforna aggiornamenti senza palesemente averli testati a sufficienza è una multinazionale di marketing (la cui specializzazione è vendere fumo), non tecnica.
Top
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 5655

MessaggioInviato: 25 Set 2017 21:05    Oggetto: Rispondi citando

A me è capitata una cosa simile con W10, dopo alcuni recenti aggiornamenti. Arrivo alla normale schermata di blocco, solo con la freccetta del mouse, e nessun campo dove scrivere la password o pin.
Per cui, atteso il tempo limite standard in cui compariva (10 secondi, ed ad essere in ritardo) ho premuto alt-ctrl-canc, e questa combinazione di tasti mi ha mostrato subito il campo per digitare la password o pin (ho entrambi).

Non ricordo se con W8.1 è possibile impostare il pin...ma a questo punto è consigliabile, se è possibile.
Top
Profilo Invia messaggio privato
bodyalive
Eroe
Eroe


Registrato: 18/05/15 10:44
Messaggi: 69

MessaggioInviato: 26 Set 2017 07:58    Oggetto: Rispondi citando

Una cosa e' certa....se fossi un astronauta in viaggio su Marte non vorrei windows montato sui computer di bordo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
jack.mauro
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 07/02/15 16:44
Messaggi: 102

MessaggioInviato: 26 Set 2017 09:11    Oggetto: Rispondi citando

Ma si bloccano solo gli account microsoft o anche quelli locali?

Non capisco quale persona - dotata di pollice opponibile - potrebbe mai usare l'account microsoft per accedere a windows... la trovo una cosa sbagliata per così tanti motivi che non riesco neanche a contarli.....
Top
Profilo Invia messaggio privato
franz
Dio minore
Dio minore


Registrato: 25/05/05 16:12
Messaggi: 755
Residenza: Lac Majeur

MessaggioInviato: 27 Set 2017 18:16    Oggetto: Rispondi citando

@jack.mauro: il problema è che, soprattutto con Win 10, chi installa un PC nuovo viene praticamente obbligato ad accedere tramite l'account Microsoft.
La procedura di installazione prima ti fa collegare ad Internet e poi ti obbliga a registrarti online, e a quel punto non ne vieni fuori più (o quasi)

In pratica con un PC nuovo il trucco è tutto nel fare la prima attivazione senza collegarsi ad internet. Dopodiché se si vorranno usare le APP dallo store c'è modo di usare l'account solo per lo Store.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
{osfor}
Ospite





MessaggioInviato: 28 Set 2017 10:00    Oggetto: Rispondi citando

Mah, a me questo aggiornamento che non fa accedere all'account Microsoft mi sembra uno dei meglio riusciti di Redmond... ;-)
Top
elisa.r
Semidio
Semidio


Registrato: 18/11/12 16:05
Messaggi: 238

MessaggioInviato: 29 Set 2017 12:52    Oggetto: Rispondi citando

Ma l'utente collegato all'account Microsoft in W10 si può tranquillamente eliminare. Quello che invece non è così immediato, secondo me, è proprio la creazione degli utenti locali, che è un po' nascosta e viene mostrata dopo un paio di passaggi (almeno, io l'ho scoperta solo così).
Una volta creato un utente locale, quello dell'account si può eliminare facilmente.
Top
Profilo Invia messaggio privato
franz
Dio minore
Dio minore


Registrato: 25/05/05 16:12
Messaggi: 755
Residenza: Lac Majeur

MessaggioInviato: 29 Set 2017 13:51    Oggetto: Rispondi citando

@elisa.r verissimo che tutto si possa fare, il problema è quanto semplice e chiaro risulti. Ormai con Win 10 le opzioni sono dappertutto e l'utente medio evidentemente non ha nessuna chiarezza in merito. E' evidente che questa sia una situazione voluta per far si che la maggioranza dell'utenza faccia ciò che Microsoft vuole; se poi sei uno smanettone faticherai ma quello non è un loro problema Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
elisa.r
Semidio
Semidio


Registrato: 18/11/12 16:05
Messaggi: 238

MessaggioInviato: 29 Set 2017 16:04    Oggetto: Rispondi

Questo è verissimo. Intanto per cominciare, sei obbligato a creare l'account Microsoft al momento dell'installazione. E se uno non volesse? Ma deve farlo.
Poi, quando vuoi creare altri utenti, vuole farti creare account pure per quelli. Ammetto che per 5 minuti ho pensato che non ci fosse un'alternativa (e mi stavo pure un po' arrabbiando, per vari motivi, incluso il fatto che gli utenti collegati all'account hanno per forza l'email come nome, non modificabile). Shocked
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Windows 10, 8, 7 Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi