Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Intercettazioni, c'è il carcere per chi registra le conversazioni private
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Privacy
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 04 Nov 2017 07:32    Oggetto: Intercettazioni, c'è il carcere per chi registra le conversazioni private Rispondi citando

Leggi l'articolo Intercettazioni, c'è il carcere per chi registra le conversazioni private
Vale anche per le chat: chi ne tiene copia senza il permesso dei partecipanti rischia la prigione.


 

 

Segnala un refuso
Top
seagate
Mortale adepto
Mortale adepto


Registrato: 24/02/16 11:44
Messaggi: 33

MessaggioInviato: 04 Nov 2017 09:05    Oggetto: Rispondi citando

Salve, specificare come ottenere "consenso formale ed esplicito delle persone con cui conversa". Grazie.
Top
Profilo Invia messaggio privato
{Rebo49}
Ospite





MessaggioInviato: 04 Nov 2017 09:31    Oggetto: Rispondi citando

Non ho capito: nel titolo si parla di punire la registrazione poi la conservazione dei dati e nel testo la diffusione degli stessi non autorizzata. Sono tre cose diverse!
Top
{Gisan}
Ospite





MessaggioInviato: 04 Nov 2017 09:34    Oggetto: Rispondi citando

Ma allora la funzione INOLTRA di tutti i sistemi di posta diventa illegale?
Top
zero
Dio minore
Dio minore


Registrato: 22/03/08 17:34
Messaggi: 969

MessaggioInviato: 04 Nov 2017 12:18    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Intercettazioni, c'è il carcere per chi registra le conversazioni private

Il titolo dell'articolo e' fuorviante. E' previsto il carcere per chi diffonde, non per chi registra.

come dice il testo dell'articolo:
Citazione:
reclusione fino a quattro anni per chiunque, «al fine di recare danno all'altrui reputazione o immagine, diffonda con qualsiasi mezzo riprese audio o video...

Quindi se io registro e tengo la registrazione per me, non commetto un reato (almeno penso).
Mentre se diffondo una registrazione fatta da altri, sono punibile.
Non e' una differenza da poco.

ESEMPIO: trovo una chiavetta USB con un filmato e lo metto su youtube. Non ho registrato niente (quindi in base al titolo sarei a posto) ma ho diffuso (quindi ho commesso reato).




.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Uakko
Utente sotto osservazione *


Registrato: 02/09/06 11:17
Messaggi: 16

MessaggioInviato: 04 Nov 2017 12:48    Oggetto: Rispondi citando

Quindi tutte le riviste tipo Chi e Novella 2000 possono anche chiudere?
Top
Profilo Invia messaggio privato
{utente anonimo}
Ospite





MessaggioInviato: 05 Nov 2017 16:58    Oggetto: Rispondi citando

@Uakko: Non piangerei se succedesse...
Top
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 5839

MessaggioInviato: 05 Nov 2017 18:53    Oggetto: Rispondi citando

seagate ha scritto:
Salve, specificare come ottenere "consenso formale ed esplicito delle persone con cui conversa". Grazie.


Glielo chiedi, e devi avere le prove che ti ha autorizzato, su una chat, con un messaggio vocale, con uno scritto su carta, o pietra, con tanto di firme forse autenticate...boh... secondo me chi non vuole nuocere non ha da preoccuparsi...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 5839

MessaggioInviato: 05 Nov 2017 18:57    Oggetto: Rispondi citando

Uakko ha scritto:
Quindi tutte le riviste tipo Chi e Novella 2000 possono anche chiudere?


No, perché sono giornalisti...anche se non so se abbiano dei limiti...ad esempio non so se possano riprendere la Ferilli mentre sta seduta sulla tazza del water, piuttosto che in una discoteca o altra festa mondana... Laughing
Invece avranno da pensarci 2 volte i vari bulli che diffondono video intimi delle loro partner, non proprio d'accordo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 5839

MessaggioInviato: 05 Nov 2017 19:05    Oggetto: Rispondi

zero ha scritto:
Citazione:
Intercettazioni, c'è il carcere per chi registra le conversazioni private

Il titolo dell'articolo e' fuorviante. E' previsto il carcere per chi diffonde, non per chi registra.

come dice il testo dell'articolo:
Citazione:
reclusione fino a quattro anni per chiunque, «al fine di recare danno all'altrui reputazione o immagine, diffonda con qualsiasi mezzo riprese audio o video...

Quindi se io registro e tengo la registrazione per me, non commetto un reato (almeno penso).
Mentre se diffondo una registrazione fatta da altri, sono punibile.
Non e' una differenza da poco.

ESEMPIO: trovo una chiavetta USB con un filmato e lo metto su youtube. Non ho registrato niente (quindi in base al titolo sarei a posto) ma ho diffuso (quindi ho commesso reato).


Per il privato è cosa da poco, e in un certo senso, è una tutela. Piuttosto mi chiedo come verrà interpretata la norma, quando di mezzo ci andranno persone potenti.
Anche se a primo occhio la norma sembra fatta bene.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Privacy Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi