Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
caricare XP su un PC usato per avere outlook express
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Windows XP e Reperti Archeologici
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
vittocre
Semidio
Semidio


Registrato: 05/04/07 23:24
Messaggi: 227

MessaggioInviato: 08 Feb 2018 00:18    Oggetto: caricare XP su un PC usato per avere outlook express Rispondi citando

Il mio vecchio notebook Acer con xp da' sempre più problemi per cui ho trovato un Vaio usato che in origine aveva Win Vista ma ora ha Kubuntu .
Il mio problema è che ho migliaia di email gestite da Outlook express che vorrei trasportare sul Vaio. Pensavo di installare XP Home (ho il dischetto con i 5 codici) così avrei anche Outlook express e sarei a posto.
Che ne pensate ? Non l'ho mai fatto....come si fa a togliere kubuntu e come poi installare XP ? Qualcuno mi guiderebbe passo-passo ?
Il dischetto di XP è del 2006 ....si trovano ancora gli aggiornamenti sin tanto che ci sono stati ? e se non faccio alcun aggiornamento potrei avere problemi ?
La mia attività si riduce a:
- utilizzo di word - excel2003 - Outlook express
- ricerche in internet
- masterizzazione di CD
Grazie a tutti
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 6510

MessaggioInviato: 08 Feb 2018 10:24    Oggetto: Rispondi citando

Lo sai come la penso circa l'utilizzo di sistemi operativi e software fuori supporto da anni, che non ricevono più gli aggiornamenti di sicurezza, nel caso di XP, dal 2014.

Kubuntu può fare tutto quello che hai elencato sotto, solo che non potrai avere Outlook Express (neanche su Windows 7 probabilmente), ma puoi avere Thunderbird, e non potrai avere Office 2003, ma potrai avere Libre Office, che gestisce i file di Office.
E prima o poi dovrai sbatterci la testa, questo potrebbe essere l'inizio, cioè portare le tue email in Thunderbird.

Prima di cestinarlo Kubuntu, ci darei un'occhiata.

Detto questo, io non ti posso garantire che XP funzionerà correttamente (incompatibilità hardware, driver, periferiche non riconosciute), non ho nessun dato alla mano del tuo pc.
Per gli aggiornamenti non dovrebbero esserci problemi, essendo il disco del 2006, quelli fino al 2014 ovviamente.

Il disco poi deve essere di installazione, e non di ripristino, per cui controlla bene cosa c'è scritto sulla superficie del disco. I dischi di ripristino sono compatibili solo con il pc con cui sono stati venduti.

Se il disco è di installazione, ed è OEM (al 99% lo sono) la licenza è legata all'hardware del pc con cui è stato venduto. Per cui, tu puoi installarlo, mettere la key dell'altro, ma la prima volta che vai in rete, ti sarà annullata la licenza, e avrai 30 giorni per metterti 'in regola'. Questo almeno accadeva quando era supportato.

Il mio consiglio a questo punto potrebbe essere, tieni Kubuntu e metti in dualboot XP, vedi se e come funziona, al massimo se proprio non ti va giù Kubuntu lo togli in un secondo momento.

Oppure se l'hardware lo permette, puoi installare XP in macchina virtuale, cioè dentro Kubuntu.

Ho bisogno di alcune info sul pc e Kubuntu.
Apri il terminale (cercalo fra le applicazioni) e digita (o meglio copia e incolla):

Codice:
sudo lshw


Ti chiederà la password, spero tu ce l'abbia, la digiti e premi invio, non far caso al vuoto, è invisibile, per motivi, dicono, di sicurezza. Il comando elenca i componenti hardware.

Poi digita:

Codice:
uname -a


Il comando ci dice il kernel installato.

Codice:
cat /etc/lsb-release


Il comando ci dice la versione che hai installata.

Copia l'output del terminale qui, con i tasti '[ code ]' e '[ /code ]' che vedi in alto. In modo che esca una cosa tipo così:

Codice:
output terminale


Puoi anche mettere su il disco di XP alla cieca, dai la priorità al bios, per partire da cd, e vedi quello che carica, se va bene premi sempre avanti, ti pialla tutto l'hhd, ma te lo sconsiglio.

A te la scelta. Dimmi come vuoi procedere.
Top
Profilo Invia messaggio privato
SverX
Supervisor Macchinisti
Supervisor Macchinisti


Registrato: 25/03/02 11:16
Messaggi: 9811
Residenza: Tokelau

MessaggioInviato: 08 Feb 2018 11:14    Oggetto: Re: caricare XP su un PC usato per avere outlook express Rispondi citando

vittocre ha scritto:
Il mio problema è che ho migliaia di email gestite da Outlook express che vorrei trasportare sul Vaio.


Importale in un altro programma. Outlook Express è stato abbandonato anche da Microsoft, già ai tempi di Windows Vista... io non insisterei più ad usarlo. Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
MK66
Moderatore Sistemi Operativi
Moderatore Sistemi Operativi


Registrato: 17/10/06 22:24
Messaggi: 8418
Residenza: dentro una cassa sotto 3 metri di terra...

MessaggioInviato: 08 Feb 2018 14:28    Oggetto: Rispondi citando

Ai bei vecchi tempi, non era affatto difficile passare da outlook express a thunderbird: lo si faceva direttamente da windows xp tramite un comando di importazione.
A quel punto, salvavi il database di thunderbird nel backup (di solito si rivelava essere il file più grosso) e lo si ricopiava ovunque, in qualsiasi computer ci fosse thunderbird con lo stesso account (indipendentemente dal sistema operativo del computer stesso) => ovviamente, lo si copiava solo la prima volta, che poi veniva aggiornato e quello vecchio non serviva più a niente, ma con thunderbird era comodissimo spostare tutto il malloppo da un computer a un altro...
Ora non so se è ancora fattibile così semplicemente, per due motivi:
1) non uso più thunderbird
2) non uso più xp e outlook express
3) con gmail non è più necessario nessun client, che riempie il disco in un attimo...
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 6510

MessaggioInviato: 08 Feb 2018 15:57    Oggetto: Rispondi citando

Beh, MK66, se ti ricordi anche solo come si fa... sarebbe già abbastanza... Wink
Ma dipende da ciò che vuol fare l'utente, a togliere Kubuntu ci si mette un attimo, è a rimetterlo che ci vuole più tempo...
Wink

Dimenticavo. Se il pc ha un hdd sata (quelli nati con Vista sono stati i primi) serve un disco di installazione di XP con SP3 integrato, altrimenti l'hdd non sará visto dall'installer, per la mancanza del driver, non a caso, con XP gli hdd erano all'inizio solo IDE. Nel 2006, l' SP3 doveva ancora uscire.

PS: anche con Thunderbird puoi lasciare i messaggi sul server, e non sul pc.
Top
Profilo Invia messaggio privato
MK66
Moderatore Sistemi Operativi
Moderatore Sistemi Operativi


Registrato: 17/10/06 22:24
Messaggi: 8418
Residenza: dentro una cassa sotto 3 metri di terra...

MessaggioInviato: 08 Feb 2018 16:39    Oggetto: Rispondi

Non era complicato: era una delle procedure più classiche, e mi pare che quelli di thunderbird l'avessero addirittura implementata con il classico "importa file" tipico di mozilla... Think
Ma il primo passo andava fatto direttamente su XP, sul quale dovevano essere installati sia OE che TH, col medesimo account.

Per il resto, francamente io metterei XP in virtuale... oppure farei prima il trasferimento poi porterei nel nuovo computer il database di thunderbird e userei kubuntu senza problemi... (oddio, senza problemi è relativo: personalmente metterei xfce o lxde, che peraltro sono anche più simili a XP, ma è questione di gusti: non ho mai digerito bene il draghetto di Kde... Wink )
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Windows XP e Reperti Archeologici Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi