Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
4 dicembre 2016 - 4 marzo 2018
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Politica e dintorni
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 7316

MessaggioInviato: 27 Feb 2018 10:39    Oggetto: Rispondi citando

Non li seguo tanto neanch'io, se non di sfuggita, perchè ad ogni elezioni sono sempre le solite promesse che poi non mantengono.
Ma da quello che ho capito, con questo sistema elettorale, vince la coalizione, o chi da solo supera il 40%, nessun partito supera il 40%, per cui dovranno coalizzarsi.
Il bello è che possono farlo anche dopo. Possono fare quello che vogliono in poche parole. Alla faccia nostra.
Perchè sarebbe il colmo che un elettore di sinistra (con valori di sinistra), si vedesse il partito per cui ha votato allearsi, post votazioni, ad esempio con Berlusconi.
Perchè è chiaro, che Berlusconi vuole tornare al governo, ed è disposto a tutto. Salvini e Meloni sono i più ovii alleati, ma non disdegna Renzi, come ha già fatto una proposta ad alcuni grillini...'venite con me che vi faccio avere lo stipendio da politico'.
Secondo me, non è possibile fare previsioni. Può darsi che anche il M5S si alleerà con qualche altro partito, per arrivare al governo, non l'hanno neppure escluso, hanno detto che post elezioni decideranno.

Ci sarà il solito caos, e dopo le elezioni ci metteranno mesi solo per decidere chi ci governerà, poi litigheranno, e forse tra un anno avremo una leggina (magari inutile, tanto per far vedere che qualcosa fanno o cambiano).
Top
Profilo Invia messaggio privato
R16
Moderatore Sicurezza
Moderatore Sicurezza


Registrato: 07/03/08 21:58
Messaggi: 9843

MessaggioInviato: 27 Feb 2018 18:43    Oggetto: Rispondi citando

SverX ha scritto:
Citazione:
però da quel che ho capito al prossimo giro vincerà il centrodestra, o almeno così dicono i sondaggi che mi è capitato di vedere. O sbaglio?

No, non sbagli......ma il partito (da solo) che riceverà più voti, ha il diritto (mi sembra) di andare dal Presidente delle Republica, e chiedere di governare.
Ovviamente se tutte le coalizioni non dovessero raggiungere il 50% + 1.
E i 5 stelle dovrebbe (dai sondaggi) essere il partito più votato.
Poi bisogna vedere cosa dirà il Presidente della Repubblica.....
Come vedi non sono molto ferrato in materia nemmeno io. Smile
Dico solo che se questi incapaci (M5S) vanno a governare, passiamo dalla padella alla brace.
Top
Profilo Invia messaggio privato
MK66
Moderatore Sistemi Operativi
Moderatore Sistemi Operativi


Registrato: 17/10/06 22:24
Messaggi: 8448
Residenza: dentro una cassa sotto 3 metri di terra...

MessaggioInviato: 27 Feb 2018 18:58    Oggetto: Rispondi citando

R16 ha scritto:
ma il partito (da solo) che riceverà più voti, ha il diritto (mi sembra) di andare dal Presidente delle Republica, e chiedere di governare

R16 ha scritto:
i 5 stelle dovrebbe (dai sondaggi) essere il partito più votato

Ah... ecco perchè quello era già andato dal Presidente della Repubblica a presentare la lista di governo... non riuscivo a capire come mai avesse fatto una simile cavolata, ma avevo saltato il passaggio dei sondaggi... Rolling Eyes

che poi, questi sondaggi a parer mio sono parecchio inaffidabili: ognuno dice che dai sondaggi ha già stravinto... quindi o fanno una coalizione "tutti insieme appassionatamente" o non c'è da credere ai sondaggi... Laughing
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
R16
Moderatore Sicurezza
Moderatore Sicurezza


Registrato: 07/03/08 21:58
Messaggi: 9843

MessaggioInviato: 27 Feb 2018 19:10    Oggetto: Rispondi citando

@MK66
Citazione:
ecco perchè quello era già andato dal Presidente della Repubblica a presentare la lista di governo

Questo non lo sò se ci sia già andato.
Ma ha detto (Di Maio) che se il suo partito risulterà il più votato chiederà al Presidente di governare.
Il tapino dimentica che se nessuno riuscirà ad avere la maggioranza, si dovrebbe tornare a votare.
O pensa di fare il cazzo che vuole con gli italiani, come succede nel suo partito....?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Giunone
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 21/02/13 08:49
Messaggi: 4214

MessaggioInviato: 28 Feb 2018 09:18    Oggetto: Rispondi citando

R16 ha scritto:
...O pensa di fare il cazzo che vuole con gli italiani, come succede nel suo partito....?


Perchè? Hai forse creduto alla balla che LORO sono diversi dagli altri perchè sono "Laggggente"??? Question

Grillo ha fondato il M5S per se stesso, NON per lagggente! Voleva vendicarsi per essere stato sbattuto fuori dalla RAI, guadagnando dalla rete perchè sapeva che molti boccaloni bazzicano internet, ma sicuramente NON voleva fare beneficenza... ROTFL

Un sorriso Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato
SverX
Supervisor Macchinisti
Supervisor Macchinisti


Registrato: 25/03/02 11:16
Messaggi: 9981
Residenza: Tokelau

MessaggioInviato: 28 Feb 2018 10:29    Oggetto: Rispondi citando

R16 ha scritto:
No, non sbagli......ma il partito (da solo) che riceverà più voti, ha il diritto (mi sembra) di andare dal Presidente delle Republica, e chiedere di governare.
Ovviamente se tutte le coalizioni non dovessero raggiungere il 50% + 1.
E i 5 stelle dovrebbe (dai sondaggi) essere il partito più votato.
Poi bisogna vedere cosa dirà il Presidente della Repubblica.....
Come vedi non sono molto ferrato in materia nemmeno io. Smile
Dico solo che se questi incapaci (M5S) vanno a governare, passiamo dalla padella alla brace.


Ecco, mi chiedevo quello, appunto. Il mandato di formare il governo, il Presidente della Repubblica lo deve dare al 'capolista' della coalizione che ha la maggioranza dei voti o della lista che ha la maggioranza dei voti? Embarassed
Perché ovviamente se parliamo di coalizione, lo schieramento di centro-destra dovrebbe prevalere.
E a riguardo di questi incapaci - che lo sono è evidente e dimostrato, sia chiaro - mi chiedo solo quanto spesso vi è capitato di vedere tutte ste capacità in eletti di altre liste. A me di rado... Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 7316

MessaggioInviato: 28 Feb 2018 13:24    Oggetto: Rispondi citando

R16 ha scritto:

Questo non lo sò se ci sia già andato.
Ma ha detto (Di Maio) che se il suo partito risulterà il più votato chiederà al Presidente di governare.
Il tapino dimentica che se nessuno riuscirà ad avere la maggioranza, si dovrebbe tornare a votare.
O pensa di fare il cazzo che vuole con gli italiani, come succede nel suo partito....?


Questo lo ho sentito dire da Travaglio, ma non ho capito in che circostanze si dovrebbe tornare a votare. Un pareggio fra le 3 coalizioni rivali? O con nessuno che coalizzato supera il 51%.

E comunque non credere, anche Di Maio vuole governare, ed è disposto a tutto, perché questo è il suo ultimo mandato e possibilità...sempre se non cambieranno ancora il regolamento interno del M5S.

SverX, da quello che ho capito dal presidente della Repubblica ci possono andare solo se:

1 nessuno da solo raggiunge il 40%
2 nessuna coalizione raggiunge il 51%

E in questo caso, penso non faccia la differenza chi ci va, può essere un capo di partito, o aspirante premier, o più capi di partito...mi viene da ridere con un 'ne rimarrà uno solo' ...in ogni caso!
Laughing

Comunque hai ragione, filosofie grilline o antigrilline a parte, sono loro (i vecchi partiti), che li hanno creati, con la loro incapacità e ruberie. Grillo si è presentato solo al momento giusto. Solo che ora non sono più 'la novità', hanno dimostrato incapacità, controsensi, disonestà, alla pari degli altri.

Sarà che è difficile governare, far contenti tutti, non sbagliare ed essere onesti, la natura umana, è quella che è... Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato
R16
Moderatore Sicurezza
Moderatore Sicurezza


Registrato: 07/03/08 21:58
Messaggi: 9843

MessaggioInviato: 28 Feb 2018 18:52    Oggetto: Rispondi citando

SverX ha scritto:
Citazione:
Il mandato di formare il governo, il Presidente della Repubblica lo deve dare al 'capolista' della coalizione che ha la maggioranza dei voti o della lista che ha la maggioranza dei voti?

Uhi.....in teoria lo dovrebbe dare al partito che ha preso più voti.
Perchè non avrebbe senso che Di Maio vada a chiedere un qualcosa che non gli spetta. (cioè governare senza avere una maggioranza del 50%+1)
Secondo quanto ho capito io:
Se nessuno riesce a formare una maggioranza, il partito (non la coalizione) che ha preso più voti, può chiedere di governare.
Il presidente valuta se dare l'incarico, oppure andare a nuove elezioni.
La logica direbbe di andare a nuove elezioni, perchè non trovo giusto che un 30% di cittadini vadano a governare l'altro 70%.
Però la logica in politica è un optional.....

Maary79 ha scritto:
Citazione:
ma non ho capito in che circostanze si dovrebbe tornare a votare.

Quando nessuna coalizizione o partito raggiunge il 50%+1. (o come hai già citato nessuno da solo raggiunge il 40% )
Quando non si riesce a raggiungere il 50%+1 con le "larghe intese". ( ho detto una preghiera perchè tu sappia cosa vuol dire, in modo da non spiegartelo)
In queste circostanze si torna a votare.
Top
Profilo Invia messaggio privato
SverX
Supervisor Macchinisti
Supervisor Macchinisti


Registrato: 25/03/02 11:16
Messaggi: 9981
Residenza: Tokelau

MessaggioInviato: 01 Mar 2018 11:05    Oggetto: Rispondi citando

occhio che comunque le elezioni eleggono il parlamento, ed è poi questo che dà la fiducia al governo o meno - quindi il punto è che se finite le elezioni la forza politica incaricata dal Presidente della Repubblica presenta un governo che NON riceve la fiducia, allora chiamerà i rappresentanti delle forze politiche per verificare se è possibile che qualcuno di loro possa presentare un governo che ottenga la fiducia e - se non fosse possibile, allora sarebbe costretto a sciogliere le camere e rimandare gli italiani alle urne.

e occhio che non c'è nessun meccanismo costituzionale per il quale se un partito/coalizione non ottiene almeno un tot % di voti non può governare, eh? la nostra è una repubblica parlamentare - il parlamento è eletto e sovrano - poi quello che devono fare gli eletti è creare un governo che ottenga il consenso della maggioranza dei parlamentari (la 'fiducia')

(questi meccanismi di base li conosco - quello che non ho capito è a chi il Presidente della Repubblica debba chiedere per primo se è in grado di (tentare di) formare un governo!) Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 7316

MessaggioInviato: 01 Mar 2018 12:01    Oggetto: Rispondi

Si, R16, so cosa sono le larghe intese, sono partiti avversari che si mettono insieme per fare un governo.

SverX ha scritto:
e occhio che non c'è nessun meccanismo costituzionale per il quale se un partito/coalizione non ottiene almeno un tot % di voti non può governare, eh?


Non lo dice la legge elettorale? Confused
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Politica e dintorni Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo
Pagina 2 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi