Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Veicolo autonomo di Uber investe e uccide: il software ha deciso di ignorare il pedone
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Scienze e nuove tecnologie
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 09 Mag 2018 09:40    Oggetto: Veicolo autonomo di Uber investe e uccide: il software ha deciso di ignorare il pedone Rispondi citando

Leggi l'articolo Veicolo autonomo di Uber investe e uccide: il software ha deciso di ignorare il pedone



 

 

Segnala un refuso
Top
{ice}
Ospite





MessaggioInviato: 09 Mag 2018 12:58    Oggetto: Rispondi citando

in realtà da come spiegato nella prima parte dell'articolo sembrerebbe che il pedone sia stato riconosciuto, ma essendo fermo il software (come potrebbe fare anche un guidatore umano) ha deciso che il pedone non era intenzionato ad attraversare la strada in quel momento
Top
giovanni56
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 28/12/05 21:21
Messaggi: 161

MessaggioInviato: 10 Mag 2018 05:47    Oggetto: Rispondi citando

In questo caso viene accusato di omicidio stradale chi è all'interno dell'auto, il proprietario (Uber) o chi ha programmato il software?
Top
Profilo Invia messaggio privato
{mrmike}
Ospite





MessaggioInviato: 10 Mag 2018 08:00    Oggetto: Rispondi citando

@giovanni56: omicidio colposo ad entrambi in concorso per aver accettato il rischio, a meno che il programmatore possa dimostrare di non sapere che l'auto andava su strada pubblica oppure di avere proibito al proprietario di mettere in strada l'auto per problemi di sicurezza
Top
{io}
Ospite





MessaggioInviato: 10 Mag 2018 08:57    Oggetto: Rispondi citando

@giovanni56
A parte la legittima curiosità di sapere chi verrà punito, a che serve un auto senza guidatore?
Se tutte le auto pubbliche, i camion, i treni, gli aerei fossero senza autisti umani, ma perchè no senza meccanici umani, senza necessità di interventi umani ... la società degli umani starebbe meglio?
Credo di no. Ma allora perchè non ostacolare queste operazioni?
:-)
Top
aleardo
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 18/05/10 08:05
Messaggi: 14

MessaggioInviato: 10 Mag 2018 09:51    Oggetto: Rispondi citando

giovanni56 ha scritto:
In questo caso viene accusato di omicidio stradale chi è all'interno dell'auto, il proprietario (Uber) o chi ha programmato il software?

Non è detto che si configuri necessariamente il reato di omicidio stradale, anche perché nell'articolo non viene precisato se il pedone ha attraversato la strada sulle strisce pedonali. In caso contrario, anche per un conducente umano sarebbe stato difficile evitare una persona inizialmente ferma sul bordo della strada che improvvisamente decide di attraversare.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Paolosalva
Eroe
Eroe


Registrato: 16/12/17 15:32
Messaggi: 47
Residenza: Italia

MessaggioInviato: 10 Mag 2018 10:06    Oggetto: Rispondi citando

Credo proprio che l'articolo contenga delle inesattezze, riconoscere un essere umano da un altro oggetto o animale è molto semplice, già 30 anni fa lavoravo per un'azienda di impianti di sicurezza (antifurto, anti-intrusione etc.etc.) che aveva brevettato un software che riconosceva un essere umano da qualunque animale, anche se l'uomo imitava il movimento animale non riusciva a ingannare il software. Come qualcuno ha già scritto si tratta "solo" di capire se la persona sul bordo della strada si stia preparando ad attraversare o no, cosa quasi sempre impossibile da capire anche per un essere umano, ma la soluzione è semplice, fare come un essere umano, cioè rallentare abbastanza da riuscire a frenare o deviare dal tracciato se la persona sul bordo della strada attraversa improvvisamente, il tutto parametrato al tipo di strada (se siamo su una super strada a 110 km. orari sarà più improbabile che le persone sul bordo della strada vogliano attraversare) aggiungendo, come faremmo noi, una sfanalata o un colpo di clacson.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Milton
Semidio
Semidio


Registrato: 16/01/06 15:32
Messaggi: 218
Residenza: Paperopoli

MessaggioInviato: 10 Mag 2018 11:20    Oggetto: Rispondi citando

Vorrei essere realista senza sembrare pessimista: forse il problema è e sarà irrisolvibile, questo tipo di "incidente" è nell'ordine delle cose.

Si pensi a quante volte può essere capitato, anche al guidatore più attento, un "falso positivo", magari dovuto a distrazione (nel senso di attenzione rivolta ad altri aspetti della conduzione del veicolo) o ad errata valutazione, ma pur sempre che porta a concludere: "azz... non l'avevo proprio visto".

Spesso la questione si conclude con un rimedio in extremis, altre volte il "falso positivo" si conclude con un incidente -dalla semplice ammaccatura della carrozzeria all'esito tragico per qualcuno- tra le centinaia o migliaia che accadono ogni giorno.

Senza voler considerare il caso degli imbecilli che messaggiano mentre guidano o si lasciano eccessivamente distrarre da banalità che non siano la guida, alcuni "falsi positivi" sono nell'ordine delle cose: l'abbagliamento momentaneo, il comportamento imprevedibile di pedoni o ciclisti che scartano improvvisamente, le zone d'ombra che si possono creare, ecc.
Le possibilità sono varie e non tutte prevedibili.
Noi Siamo pur sempre esseri umani e come tali limitati e fallibili.

Le applicazioni dell'Intelligenza Artificiale dovrebbero ovviare e superare i limiti umani.

Nel gioco degli scacchi non c'è campione umano che possa superare le abilità della A.I. a meno di situazioni e strategie estremamente spiazzanti per i software.
Ma nel gioco degli scacchi le possibilità e combinazioni, pur numerose, sono pur sempre limitate alla scacchiera.

Nella gestione di situazioni di conduzione di autoveicolo possono essere quasi infinite.
Riusciranno a creare una A.I. capace di affrontare ciò?
Top
Profilo Invia messaggio privato
SverX
Supervisor Macchinisti
Supervisor Macchinisti


Registrato: 25/03/02 11:16
Messaggi: 9811
Residenza: Tokelau

MessaggioInviato: 10 Mag 2018 11:56    Oggetto: Rispondi citando

probabilmente ad ogni iterazione, la nuova AI farà meno errori della precedente, e comunque sarà preferibile alla statisticamente rilevante fallibilità umana.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Molok
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 19/04/05 01:21
Messaggi: 96
Residenza: Lodi

MessaggioInviato: 11 Mag 2018 14:15    Oggetto: Rispondi

giovanni56 ha scritto:
In questo caso viene accusato di omicidio stradale chi è all'interno dell'auto, il proprietario (Uber) o chi ha programmato il software?


Hai dimenticato:
- chi ha testato il software
- chi ha autorizzato il suo rilascio
- chi ha predisposto il processo di installazione nelle centraline
- chi è responsabile per il controllo qualità
- il testimone che era dall'altra parte della strada e non ha fatto nulla per impedirlo
...

ovviamente ero ironico.
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Scienze e nuove tecnologie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2, 3  Successivo
Pagina 1 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi