Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Errore: drm atomic helper
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Linux
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9536

MessaggioInviato: 25 Feb 2020 18:50    Oggetto: Rispondi citando

Ok, allora ha funzionato, l'errore è sparito.
Solo che l'avvio è stato più lento e dovrebbe essere il contrario.

La modifica comunque non è definitiva, per renderla definitiva serve un ulteriore passaggio che vedremo eventualmente poi.
Al prossimo riavvio la modifica è da rifare, in più togli la parola splash così vedi i messaggi del kernel, se ci sono delle scritte in rosso riportale.

Per il sistema che dici che è compromesso. Cosa intendi? Perchè Linux è piuttosto difficile da manomettere, se non si è smanettoni.
Hai installato ppa? Installi software al di fuori dal gestore applicazioni? Installi driver al di fuori dal gestore di driver?
Perchè queste cose sarebbero da evitare se non si sa quello che si fa.
Il sistema è aggiornato?

Le info di sistema le trovi nel menù impostazioni.

Comunque con quella cpu grandi cose non le puoi fare.
Io starei su una derivata di Ubuntu 18.04 lts
Con Solus non stai dentro neanche ai requisiti minimi della cpu.
link
Ubuntu Budgie stai dentro ai requisiti minimi.
E' da provare. Insieme a KDE, Mate, Lubuntu (che ha veste nuova con LXQT).
Se vuoi qualcosa con XFCE ti consiglio MX Linux che ha una veste più moderna rispetto a Xubuntu (da provare se vuoi qualcosa di differente Ubuntu e derivate).

Di Mint cos'hai la 18 o la 19?

Tra pochi mesi escono le nuove lts, ma si sa che più si va avanti peggio è per il vecchio hardware.
Top
Profilo Invia messaggio privato
SverX
Supervisor Macchinisti
Supervisor Macchinisti


Registrato: 25/03/02 11:16
Messaggi: 10583
Residenza: Tokelau

MessaggioInviato: 25 Feb 2020 19:07    Oggetto: Rispondi citando

E' un po' vecchiotto ma è comunque un processore a 64 bit e hai 4 GB a bordo, quindi non così male. Su un computer (abbastanza) paragonabile io ci faccio girare Ubuntu MATE senza grandi patemi.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
strangedays
Dio sotto osservazione


Registrato: 27/11/09 16:48
Messaggi: 1979
Residenza: Nelle zone dell'ubiquità

MessaggioInviato: 25 Feb 2020 19:17    Oggetto: Rispondi citando

Ok, allora ha funzionato, l'errore è sparito.
Solo che l'avvio è stato più lento e dovrebbe essere il contrario.

La modifica comunque non è definitiva, per renderla definitiva serve un ulteriore passaggio che vedremo eventualmente poi.
Al prossimo riavvio la modifica è da rifare, in più togli la parola splash così vedi i messaggi del kernel, se ci sono delle scritte in rosso riportale.

OK QUINDI SEMPLICEMENTE CANCELLO SPLASH?

Per il sistema che dici che è compromesso. Cosa intendi? Perchè Linux è piuttosto difficile da manomettere, se non si è smanettoni.
Hai installato ppa? Installi software al di fuori dal gestore applicazioni? Installi driver al di fuori dal gestore di driver?
Perchè queste cose sarebbero da evitare se non si sa quello che si fa.

SI STA INCASINATO VERSIONE FLASH CHE NON SI AGGIORNA E FIN DALL'INIZIO MI DAVA NOIE IDEM CINNAMON POI DOPO POCO SI PIANTA LA CPU CON FIREFOX MI RIMANE A LUCE FISSA IL SIMBOLO DELL'HARD DISK


Il sistema è aggiornato? SI

Le info di sistema le trovi nel menù impostazioni. NIENTE NON LO TROVO PROPRIO


Comunque con quella cpu grandi cose non le puoi fare.
Io starei su una derivata di Ubuntu 18.04 lts

FORSE BUDGIE A 32BIT?

Con Solus non stai dentro neanche ai requisiti minimi della cpu.
link
Ubuntu Budgie stai dentro ai requisiti minimi.

MI ERO CONFUSO PURE IO QUELLO È UN GIOCO MANCO IO RIESCO A TROVARE I REQUISITI MINIMI DI SOLUS..MA DOVE SONO?


E' da provare. Insieme a KDE, Mate, Lubuntu (che ha veste nuova con LXQT).
Se vuoi qualcosa con XFCE ti consiglio MX Linux che ha una veste più moderna rispetto a Xubuntu (da provare se vuoi qualcosa di differente Ubuntu e derivate).

Di Mint cos'hai la 18 o la 19? NON NE HO IDEA COME CONTROLLO?

Tra pochi mesi escono le nuove lts, ma si sa che più si va avanti peggio è per il vecchio hardware.
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo
strangedays
Dio sotto osservazione


Registrato: 27/11/09 16:48
Messaggi: 1979
Residenza: Nelle zone dell'ubiquità

MessaggioInviato: 25 Feb 2020 19:18    Oggetto: Rispondi citando

SverX ha scritto:
E' un po' vecchiotto ma è comunque un processore a 64 bit e hai 4 GB a bordo, quindi non così male. Su un computer (abbastanza) paragonabile io ci faccio girare Ubuntu MATE senza grandi patemi.


dice 32.. Sad
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9536

MessaggioInviato: 25 Feb 2020 22:44    Oggetto: Rispondi citando

La tua cpu è a 64 bit. Dunque puoi mettere un 64 bit.
Molte distribuzioni stanno abbandonando il 32 bit.

Vuoi tentare una pulizia veloce? Ma devi leggere il terminale, e riportare eventuali errori.

Apri il terminale e dai:

sudo apt update
sudo apt upgrade

(così aggiorni)

sudo apt autoremove

(fa pulizia dei pacchetti non più necessari)

-------------

Poi installa il pacchetto inxi

Da terminale dai:

sudo apt install inxi

E poi:

inxi -F

Così vediamo info sul pc e sistema.

-----------------

Poi ci aggiorniamo per gli errori atomic helper. O comunque puoi riprovare la stessa modifica dal grub.
Lo splash lo togli anche premendo il tasto esc non appena vedi il logo di Mint. Così vedi i messaggi del kernel, e riporti se ci sono voci in rosso.

Prendi manualità con queste operazioni perché hai un hardware che più che vecchio è problematico. Visto che anche vuoi provare altre distribuzioni, motivo in più.

Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
strangedays
Dio sotto osservazione


Registrato: 27/11/09 16:48
Messaggi: 1979
Residenza: Nelle zone dell'ubiquità

MessaggioInviato: 25 Feb 2020 23:18    Oggetto: Rispondi citando

ok mi ha dato questo

Codice:
Kernel: 4.15.0-39-generic x86_64 (64 bit)
           Desktop: Xfce 4.12.3 Distro: Linux Mint 18.3 Sylvia
Machine:   System: TOSHIBA product: Satellite A200 v: PSAE3E-03P019IT
           Mobo: TOSHIBA model: ISKAA v: 1.00
           Bios: TOSHIBA v: V1.50 date: 07/11/2007
CPU:       Dual core Intel Core2 Duo T5550 (-MCP-) cache: 2048 KB
           clock speeds: max: 1833 MHz 1: 1616 MHz 2: 1445 MHz
Graphics:  Card: Intel Mobile GM965/GL960 Integrated Graphics Controller (primary)
           Display Server: X.Org 1.18.4 drivers: intel (unloaded: fbdev,vesa)
           Resolution: 1280x800@59.91hz
           GLX Renderer: Mesa DRI Intel 965GM GLX Version: 2.1 Mesa 18.0.5
Audio:     Card Intel 82801H (ICH8 Family) HD Audio Controller
           driver: snd_hda_intel
           Sound: Advanced Linux Sound Architecture v: k4.15.0-39-generic
Network:   Card-1: Realtek RTL810xE PCI Express Fast Ethernet controller
           driver: r8169
           IF: enp4s0 state: down mac: 00:1b:38:45:d9:99
           Card-2: Intel PRO/Wireless 3945ABG [Golan] Network Connection
           driver: iwl3945
           IF: wlp5s0 state: up mac: 00:1c:bf:13:8b:45
Drives:    HDD Total Size: 240.1GB (40.3% used)
           ID-1: /dev/sda model: KINGSTON_SV300S3 size: 240.1GB
Partition: ID-1: / size: 24G used: 13G (55%) fs: ext4 dev: /dev/sda5
           ID-2: /home size: 4.7G used: 4.2G (94%) fs: ext4 dev: /dev/sda6
RAID:      No RAID devices: /proc/mdstat, md_mod kernel module present
Sensors:   System Temperatures: cpu: 50.0C mobo: N/A
           Fan Speeds (in rpm): cpu: N/A
Info:      Processes: 214 Uptime: 7:18 Memory: 1682.2/3936.2MB
           Client: Shell (bash) inxi: 2.2.35


sono quasi certo che solus girava c'è solo da trovare il file che lo confuta..

ECCOLO
More Information
System Requirements

A blank DVD or a 2GB+ USB drive.
Minimum of 10GB of disk space available.
2GB of RAM for an optimal experience.
A 64-bit (x86_64) processor.

ma il mio è 64?? non riesco piu a capire eppure quello che vi avevo postato dice 32..

***ho tolto splash dal grub nella stessa maniera come ho messo il comando SVIDEO (che non era piu presente e in fase di spegnimento ho riavuto gli errori atomic) e non ho rilevato nulla devo fare un altra prova? io comunque vorrei veleggiare verso SOLUS e salutare mint (me lo consigliate??) mi stressa molto ravanare con i comandi ma comunque se necessario continuiamo ma preferirei gia avanzare solus perchè gia immagino che mi dara' noie varie ed eventuali.. Sad Laughing
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo
SverX
Supervisor Macchinisti
Supervisor Macchinisti


Registrato: 25/03/02 11:16
Messaggi: 10583
Residenza: Tokelau

MessaggioInviato: 26 Feb 2020 12:07    Oggetto: Rispondi citando

se guardi l'immagine che hai postato, dice 'sistema operativo a 32 bit' e si riferisce a quel Windows che avevi (o hai).

il tuo processore, ti confermo, è a 64 bit. vedi la sua scheda sul sito Intel.

Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9536

MessaggioInviato: 26 Feb 2020 12:27    Oggetto: Rispondi citando

Ti rispondo per punti.

L'errore atomic helper è tornato perchè c'è da rendere effettiva la modifica. C'è da modificare il file di configurazione del grub a sistema avviato, nulla di che. Ma dovremo capire se conviene.
Togliere lo splash (dal grub, come hai aggiunto il codice video=SVIDEO ecc.. togli splash) serve SOLO per vedere se ci sono altri errori in fase di avvio.
Se non ce ne sono, non devi fare altro.
Lo splash (che togli) sarebbe il logo di Mint, lo togli e ti mostra varie righe che scorrono, finchè ci sono vari OK in verde che scorrono tutto bene, quando ci sono dei FAILED in rosso c'è da capire a cosa si riferiscono. Un'attimo di attenzione ponila anche su asterischi rossi che scorrono, con scritte tipo 'a start a job nome_processo'.

A prescindere dalla distro che installerai questi passaggi li devi fare.

Io farei pratica con questa Mint. Visto che nonostante tu l'abbia ormai da anni vedo che hai approfondito praticamente zero. Rolling Eyes
Visto che fatichi persino a ravanare nel menù per trovare le info di sistema.

Per cui comandi sopra, da terminale, aggiornamento e pulizia, prova. Così impari una cosa in più. Sono le cose basilari da imparare.

Ora ti faccio una domanda importante.
Hai mai usato il gestore dei driver?

Solus, puoi provarla, ha Budgie che è una derivata di Gnome, come Cinnamon e Mate.
Gnome ha fama di essere pesante. Le sue derivate sono alleggerite, ma è tutto da provare.
Solus è indipendente, perchè non provi anche Ubuntu Budgie? La 18.04?
Così non cambi radicalmente da Mint.

Fai conto che ogni avvio in live che farai lo dovrai fare editando il grub, in modo da avviare con e senza l'errore atomic helper, e visto che ci sei togli lo splash così vedi se ci sono altri errori.

Spero sia abbastanza chiaro. Se non hai capito qualcosa chiedi.

PS: Ti ho messo i tag code, per il listato così è più leggibile. Usali la prossima volta, sono quei tasti che trovi sopra il campo del messaggio.
Top
Profilo Invia messaggio privato
strangedays
Dio sotto osservazione


Registrato: 27/11/09 16:48
Messaggi: 1979
Residenza: Nelle zone dell'ubiquità

MessaggioInviato: 26 Feb 2020 14:57    Oggetto: Rispondi citando

rispondo per punti.

l'errore atomic helper è tornato perchè c'è da rendere effettiva la modifica. c'è da modificare il file di configurazione del grub a sistema avviato, nulla di che. ma dovremo capire se conviene.
togliere lo splash (dal grub, come hai aggiunto il codice video=svideo ecc.. togli splash) serve solo per vedere se ci sono altri errori in fase di avvio.
se non ce ne sono, non devi fare altro.
lo splash (che togli) sarebbe il logo di mint, lo togli e ti mostra varie righe che scorrono, finchè ci sono vari ok in verde che scorrono tutto bene, quando ci sono dei failed in rosso c'è da capire a cosa si riferiscono. un'attimo di attenzione ponila anche su asterischi rossi che scorrono, con scritte tipo 'a start a job nome_processo'.

no non ho visto alcunche' semplicemente tutto scuro poi si è avviato è regolare come cosa?


a prescindere dalla distro che installerai questi passaggi li devi fare.

io farei pratica con questa mint. visto che nonostante tu l'abbia ormai da anni vedo che hai approfondito praticamente zero. rolling eyes
visto che fatichi persino a ravanare nel menù per trovare le info di sistema.

hahaha lo so.. scusate..

per cui comandi sopra, da terminale, aggiornamento e pulizia, prova. così impari una cosa in più. sono le cose basilari da imparare.

ah sisi quelle me le ricordo benissimo e lo faccio sempre.. solo che la distro è mezza scassata mi si blocca è lenta ecc..


ora ti faccio una domanda importante.
hai mai usato il gestore dei driver?

no mai

solus, puoi provarla, ha budgie che è una derivata di gnome, come cinnamon e mate.
gnome ha fama di essere pesante. le sue derivate sono alleggerite, ma è tutto da provare.
solus è indipendente, perchè non provi anche ubuntu budgie? la 18.04?
così non cambi radicalmente da mint.

perchè solus è piu bello esteticamente o sbaglio? siete poi in grado di darmi una dritta nel caso installassi quella distro? la vedo comunque piu fredda rispetto a mint che è quasi windows.. non saprei.. com comunque girerà sul mio pc? che dite? le info ve le ho date ma non specificano quale processore sia il piu idoneo, cosa strana..

fai conto che ogni avvio in live che farai lo dovrai fare editando il grub, in modo da avviare con e senza l'errore atomic helper, e visto che ci sei togli lo splash così vedi se ci sono altri errori.

spero sia abbastanza chiaro. se non hai capito qualcosa chiedi.

ps: ti ho messo i tag code, per il listato così è più leggibile. usali la prossima volta, sono quei tasti che trovi sopra il campo del messaggio. Laughing

ok grazie arrivati a questo punto che faccio installo solus? ho 2 chiavette una con mint xfce l'altra solus.. io procederei quanto prima.. come ho detto comunque sia cinnamon sia questa xfce hanno dato problemi fin da subito e non so se sono riconducibili all'errore atomic io indagherei prima su questo piuttosto che finire col perdere tempo e faticare per nulla per poi ritrovarmi punto a capo pure con solus.. grazie Wink

questo è quello che mi ha dato il gestore dei driver? che faccio aggiorno?
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9536

MessaggioInviato: 27 Feb 2020 10:19    Oggetto: Rispondi citando

Si aggiorna il microcodice.
Poi ri-aggiorna da terminale.

Codice:
sudo apt update && sudo apt upgrade


Poi pulisci, se te lo chiede con:

Codice:
sudo apt autoremove


Riavvia e dimmi se cambia qualcosa. Con xfce non dovrebbe bloccarsi mentre navighi. Anche se comunque l'ssd con una cpu del genere non viene velocizzato chissà che.

Vuoi rendere effettiva la modifica e togliere l'errore atomic helper? Col procedimento inverso se proprio vedi che era meglio prima annulliamo la modifica.

Le chiavette che hai sono vecchie? Perchè ti conviene rifarle, i file iso vengono regolarmente aggiornati. Non ti conviene usare iso vecchie.

In Mint hai il 'creatore usb d'avvio', o nome simile, per creare usa usb avviante.
Hai anche il formattatore di usb, per formattarla.

Perchè non li installi entrambi? Mint ( o derivata di Ubuntu) e Solus.

Partizioni preventivamente l'ssd 30 gb per Mint o *buntu, 30 gb per Solus, il resto /home.
Al massimo crei una partizione di swap di 2 gb, perchè non so se Solus gestisce la swap in automatico come Ubuntu e derivate. Non trovo info in rete.

Se non vedi altri errori significa che i messaggi del kernel sono nascosti. Ogni distro fa un po' a modo suo. L'importante è che tu abbia solo l'errore atomic helper, perchè sappiamo come toglierlo, se si ripresenta, mentre avvii in live altre distribuzioni.

Riguardo a Budgie, personalmente non mi piace, lo trovo scarno, ma questi sono gusti personali.
A me piace Cinnamon, Mate (come derivati di gnome, più leggeri e completi), o KDE.
Se voglio un ambiente leggero vado su lxqt, e poi aggiungo io qualcosa.
XFCE è una via di mezzo, leggero e completo, simile a Mate, anche come prestazioni.

PS: se riscarichi Mint scarica la 19 invece delle *buntu scarica la 18.04 LTS.
Non ha senso reinstallare la 18 di Mint, nel 2021 va fuori supporto.
Top
Profilo Invia messaggio privato
strangedays
Dio sotto osservazione


Registrato: 27/11/09 16:48
Messaggi: 1979
Residenza: Nelle zone dell'ubiquità

MessaggioInviato: 27 Feb 2020 18:14    Oggetto: Rispondi citando

Vuoi rendere effettiva la modifica e togliere l'errore atomic helper? Col procedimento inverso se proprio vedi che era meglio prima annulliamo la modifica.

si non so come si fa dimmi tu pefavore quindi rimane effettivo per sempre?

Le chiavette che hai sono vecchie? Perchè ti conviene rifarle, i file iso vengono regolarmente aggiornati. Non ti conviene usare iso vecchie.

si lo sono ma non di molto al limite lo installo e poi quando faccio l'update dovrebbe aggiornarsi all'ultima versione puo' andare no? anche perchè adesso con sta distro sminchiata da sola le chiavette me le ha messe in sola lettura.. e lucchettate non so come mai..


In Mint hai il 'creatore usb d'avvio', o nome simile, per creare usa usb avviante.
Hai anche il formattatore di usb, per formattarla.

sisi gia lo so usare bene

Perchè non li installi entrambi? Mint ( o derivata di Ubuntu) e Solus.

no troppo poco spazio.. direi che mi basta uno no?

Partizioni preventivamente l'ssd 30 gb per Mint o *buntu, 30 gb per Solus, il resto /home.
Al massimo crei una partizione di swap di 2 gb, perchè non so se Solus gestisce la swap in automatico come Ubuntu e derivate. Non trovo info in rete.

ecco nel caso volessi installare solus vorrei capire bene come partizionare per adesso siamo messi così purtroppo ho ancora vista a 120gb ma che mi ha salvato diverse volte grazie al suo scandisk e quando mi si piantava mint facendolo riparava errori nei vari settori disco.. qui che fare?? tengo tutto? 120 sono moltissimi pero'..

Se non vedi altri errori significa che i messaggi del kernel sono nascosti. Ogni distro fa un po' a modo suo. L'importante è che tu abbia solo l'errore atomic helper, perchè sappiamo come toglierlo, se si ripresenta, mentre avvii in live altre distribuzioni.

si direi ci sia solo questo.

Riguardo a Budgie, personalmente non mi piace, lo trovo scarno, ma questi sono gusti personali.
A me piace Cinnamon, Mate (come derivati di gnome, più leggeri e completi), o KDE.
Se voglio un ambiente leggero vado su lxqt, e poi aggiungo io qualcosa.
XFCE è una via di mezzo, leggero e completo, simile a Mate, anche come prestazioni.

PS: se riscarichi Mint scarica la 19 invece delle *buntu scarica la 18.04 LTS.
Non ha senso reinstallare la 18 di Mint, nel 2021 va fuori supporto.

ok vedo cosa fare ma cinnamon pare non giri su questo pc.. almeno di mint mi pare non sia abbastanza potente.. comuqnue in che senso scarno? eppure è come gli altri no? e ha pure quel menu a fianco fico in generale quale mi consiglieresti di installare (siamo sempre alla solita domanda) Laughing avevo fatto pure questo thread a riguardo: http://forum.zeusnews.com/viewtopic.php?t=71607&highlight=futuristiche E io alla fine metterei pure deepin o elementary ma non ho un pc abbastanza cazzuto.. Sad
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo
strangedays
Dio sotto osservazione


Registrato: 27/11/09 16:48
Messaggi: 1979
Residenza: Nelle zone dell'ubiquità

MessaggioInviato: 27 Feb 2020 22:04    Oggetto: Rispondi citando

riavviato e solita lentezza..
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9536

MessaggioInviato: 28 Feb 2020 14:43    Oggetto: Rispondi citando

Allora, rendiamo effettiva la modifica.

Apri il terminale e apri il file di configurazione del grub con i privilegi di amministratore:

Codice:
sudo mousepad /etc/default/grub


Ti si apre l'editor di testo. Che in questo caso è mousepad, non ricordo se xfce ha quello o leafpad. Eventualmente sostituisci mousepad con leafpad.

Aggiungi dopo il quiet splash la solita riga:

Codice:
video=SVIDEO-1:d


Non devi cancellare nulla da quel file di testo pena non riuscire più ad avviare il sistema.

Dovrai avere la riga tipo così:

Codice:
GRUB_CMDLINE_LINUX_DEFAULT="quiet splash video=SVIDEO-1:d"


Se hai dubbi posta il contenuto di quel file, prima di modificarlo.

Salva ed esci.

E poi sul terminale dai:

Codice:
sudo update-grub


NB Ricordavo male una cosa, per vedere in fase d'avvio i messaggi del kernel devi togliere quiet splash (e non solo splash) se ti può ancora interessare.
E comunque lo puoi fare dal grub, premendo il tasto 'e' quando vuoi.

----------------------------

Hai Vista che ti occupa un sacco di spazio...
Shocked ma presumo che tu non possa restringerlo.
Vedi tu, io lo piallerei, e metterei un paio di distribuzioni Linux. Logico che dovresti piallare l'intero ssd, e avere tutte partizioni Linux, per cui in ext4. Le partizioni ntfs sono di Windows, se ci sono errori serve quello per metterle apposto. C'è un'utility anche per Linux, che ripara il file system ntfs, ma dicono che non sempre è affidabile.

Visto che ci sei, sull'utility 'dischi', quella che hai aperto per farci vedere come è partizionato il disco, clicca l'icona dell'ingranaggio e controlla i dati SMART.

---------------------------

Riguardo alla distro da installare devi vedere tu, io ti posso dare solo indicazioni su quello che piace a me. Smile
Oppure apri un thread tipo: 'che distribuzione e ambiente grafico vi piace e perchè'.
Allora li si che ha senso parlare di gusti personali e anche di come ci si trova.


L'ultima modifica di Maary79 il 28 Feb 2020 14:48, modificato 2 volte
Top
Profilo Invia messaggio privato
strangedays
Dio sotto osservazione


Registrato: 27/11/09 16:48
Messaggi: 1979
Residenza: Nelle zone dell'ubiquità

MessaggioInviato: 28 Feb 2020 14:45    Oggetto: Rispondi citando

viandante@viandante-Satellite-A200 ~ $ sudo mousepad /etc/default/grub
sudo: mousepad: command not found
viandante@viandante-Satellite-A200 ~ $


che si fa?
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9536

MessaggioInviato: 28 Feb 2020 14:49    Oggetto: Rispondi citando

Prova a sostituire nel comando mousepad con leafpad o xed.
Al massimo lo installiamo... Rolling Eyes

Codice:
sudo apt install mousepad


Strano dovrebbe essere quello di xfce... Confused


L'ultima modifica di Maary79 il 28 Feb 2020 14:52, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
strangedays
Dio sotto osservazione


Registrato: 27/11/09 16:48
Messaggi: 1979
Residenza: Nelle zone dell'ubiquità

MessaggioInviato: 28 Feb 2020 14:50    Oggetto: Rispondi citando

ok intanto questo link
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9536

MessaggioInviato: 28 Feb 2020 14:54    Oggetto: Rispondi citando

Hai un settore danneggiato e rilocato. Comunque non credo sia nulla di grave.
Vediamo se conferma SverX.
Top
Profilo Invia messaggio privato
strangedays
Dio sotto osservazione


Registrato: 27/11/09 16:48
Messaggi: 1979
Residenza: Nelle zone dell'ubiquità

MessaggioInviato: 28 Feb 2020 14:57    Oggetto: Rispondi citando

ok fatto il sudo update-grub col comando xed dato che pure leafpad non funzionava..

ma ora e in futuro sara' sempre modificato a prescindere dalla distribuzione che ho intenzione di installarci oppure c'è da rifare tutto? vabe che non è molto complicato quindi mi va bene comunque..

per vista non ne ho idea non so davvero che fare secondo me se lo tocco si sfascia tutto e nemmeno mi si avvia piu e come ho detto diverse volte mi ha salvato linux grazie allo scandisk che riesce ad essere ottimo ma magari c'è un alternativa pure per questo quindi evitando di tenere sotto sequestro 120 giga..
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9536

MessaggioInviato: 28 Feb 2020 15:01    Oggetto: Rispondi citando

Questa modifica l'hai fatta solo su quel sistema, se ne installi un altro è da rifare.

Ora riavvia. E spera di aver digitato bene.

Vista non ho capito cosa. Ti salva le partizioni ntfs, quelle di Linux manco le vede.
Per cui, se togli tutto quello che è ntfs non ti serve più.
Ma dipende da te, se ti da un senso di sicurezza tenerlo, tienilo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
strangedays
Dio sotto osservazione


Registrato: 27/11/09 16:48
Messaggi: 1979
Residenza: Nelle zone dell'ubiquità

MessaggioInviato: 28 Feb 2020 15:47    Oggetto: Rispondi

ah no no mi aveva disimpallato linux che non si avviava per via di un arresto imprevisto (corrente saltata) e mi si era rotto lo scan disk di windows ha riparato tutto ed e ripartito assurdo ma ti assicuro che è così.. si erano danneggiati dei cluster.. quindi se tolgo vista che ha lo scandisk poi come faccio nel caso mi si piantasse?

magari sbaglio ma sono certo che quella utility di windows mi abbia sistemato pure linux perchè controlla tutto il disco e i settori danneggiati e li ripristina..
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Linux Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Successivo
Pagina 4 di 8

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi