Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Gru, escavatori e bulldozer hackerabili da remoto
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sicurezza
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 19 Gen 2019 14:00    Oggetto: Gru, escavatori e bulldozer hackerabili da remoto Rispondi citando

Leggi l'articolo Gru, escavatori e bulldozer hackerabili da remoto



 

 

Segnala un refuso
Top
Cesco67
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 15/10/09 10:34
Messaggi: 1565
Residenza: EU

MessaggioInviato: 21 Gen 2019 12:59    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Gru, escavatori e bulldozer hackerabili da remoto

"Da remoto" mi sembra eccessivo in quanto occorre essere nel raggio d'azione del radiocomando, che nelle versioni meno vecchie la comunicazione fra quest'ultimo e l'apparato a bordo è bidirezionale
E comunque mi piacerebbe sapere a quali "protocolli wireless più recenti" si riferiscono; in ogni caso, se il radiocomando ha anche funzioni di sicurezza (p.es. pulsante per arresto di emergenza) deve sottostare a normative piuttosto severe per essere immesso sul mercato
Top
Profilo Invia messaggio privato
Luca_B
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 13/06/11 07:38
Messaggi: 5

MessaggioInviato: 21 Gen 2019 13:41    Oggetto: Rispondi citando

Il video e' piu' disinformante che altro.
Si vedono gru a torre, gru per autocarro, carri ponte e anche un carrello elevatore, macchine che hanno sistemi di controllo e guida molto diversi tra loro. Si parla di "bulldozer" remotizzati, cosa che mi fa un po' ridere.
Alcune di queste macchine per altro sono piuttosto vecchie e ci sta montino tecnologia datata, altri che non necessariamente hanno un comando a distanza. Poi si presuppone che vengano lasciati incustoditi e addirittura (nel caso di gru per autocarro) con il motore acceso e la presa di forza inserita cosa che viola le norme di sicurezza prima che venga violato il comando della macchina stessa.
Inoltre stiamo parlando di eventuali penetrazioni che avvengono usando hardware specifico dato che serve un trasmettitore.
Sicuramente il problema delle interferenze sui radiocomandi delle gru "potenzialmente distruttive" esiste, ma viene addirittura gestito all'interno dei corsi di formazione per l'utilizzo che ricordo sono obbligatori.
Top
Profilo Invia messaggio privato
jumpjack
Semidio
Semidio


Registrato: 23/03/11 08:20
Messaggi: 331

MessaggioInviato: 21 Gen 2019 19:13    Oggetto: Rispondi citando

Una gru da cantiere: 100.000 euro
La faccia del tizio: non ha prezzo Laughing Laughing
Top
Profilo Invia messaggio privato
jumpjack
Semidio
Semidio


Registrato: 23/03/11 08:20
Messaggi: 331

MessaggioInviato: 21 Gen 2019 19:17    Oggetto: Rispondi

Hanno 30 anni di tempo per aggiungere una password ai protocolli.
Poi i nerd di oggi diventeranno umarell di domani Laughing E se troveranno qualcosa che non va in un cantiere, saranno cavoli amari! Laughing

Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sicurezza Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi