Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Cassandra Crossing/ Truffati o indotti in errore?
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sicurezza
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 30 Gen 2019 17:03    Oggetto: Cassandra Crossing/ Truffati o indotti in errore? Rispondi citando

Leggi l'articolo Cassandra Crossing/ Truffati o indotti in errore?
La truffa del Postamat denunciata da ''Striscia'' deve essere spiegata meglio e inquadrata in termini generali.


 

 

Segnala un refuso
Top
etabeta
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 06/04/06 10:02
Messaggi: 1967

MessaggioInviato: 30 Gen 2019 18:56    Oggetto: Rispondi citando

Purtroppo la tecnologia non è per tutti anche se in molti vogliono ostinarsi a pensarlo e pensare che quando si parla di soldi un intermediario finanziario faccia i tuoi interessi .... pia illusione.
Qualcuno che cerca di fare informazione/formazione c'è
link
ma fanno di tutto, illegalmente perché non scrive altro che la verità ergo non è perseguibile legalmente, per impedire che i suoi contenuti vengano a conoscenza del grande pubblico.
E poi l'italiano medio guarda praticamente solo televisione e video inutile consigliargli di leggere "L'arte dell'inganno" di Kevin D. Mitnick Crying or Very sad
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
quartopiano
Comune mortale
Comune mortale


Registrato: 10/01/15 13:39
Messaggi: 5
Residenza: Berlino

MessaggioInviato: 30 Gen 2019 20:56    Oggetto: Rispondi citando

Aneddotica Magazine presenta:
link

FALSE TRUFFE TELEMATICHE

QUATTRO CHIACCHIERE CON CASSANDRA
Rubrica digitale a cura di Marco Calamari

link
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
seagate
Eroe
Eroe


Registrato: 24/02/16 11:44
Messaggi: 48

MessaggioInviato: 30 Gen 2019 22:44    Oggetto: Rispondi citando

Dunque i truffatori hanno carte Postepay non rintracciabili ?
p.s
io ho scritto t r u f f a t o r i non bluffatori
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 7700

MessaggioInviato: 31 Gen 2019 07:18    Oggetto: Rispondi citando

Io compro e vendo online da parecchio, e neanche 3 mesi fa ci hanno provato anche con me.
Mi puzzava parecchio, ma ho fatto finta di cascarci, dicendogli pure io supercazzole, per capire il meccanismo.
E a quello riportato dall'articolo e da striscia (che non vedo da tempo), non c'è altro da aggiungere. Per quel poco che vale, è informazione anche questa.
Da aggiungere che mi ero segnata numero di cellulare e numero di poste pay, sono andata dai carabinieri della zona, e mi hanno detto che non potevo fare nulla. Primo perché la t.ruffa con me non era andata in porto, secondo perché serve una denuncia.
Denuncia che anche in caso di t.ruffa avvenuta, non avrebbe portato a nulla, in quanto sim e postepay di sicuro intestate a chissà chi e chissà dove.

Il t.ruffatore è italiano, anche questo porta la gente a dargli più fiducia, e apparentemente interessato all'articolo, tutto il resto va da sé, se il venditore non è pratico di Postepay e postamat.
Top
Profilo Invia messaggio privato
{Roberto}
Ospite





MessaggioInviato: 31 Gen 2019 09:12    Oggetto: Rispondi citando

Ma le Poste che c'entrano? Da come mettete l'articolo sembra una fregatura per causa di negligenza delle Poste.
Top
seagate
Eroe
Eroe


Registrato: 24/02/16 11:44
Messaggi: 48

MessaggioInviato: 31 Gen 2019 10:23    Oggetto: Rispondi citando

Evviva la rintracciabilità Elettronica.
Top
Profilo Invia messaggio privato
etabeta
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 06/04/06 10:02
Messaggi: 1967

MessaggioInviato: 31 Gen 2019 14:23    Oggetto: Rispondi citando

Maary79 ha scritto:

Denuncia che anche in caso di t.ruffa avvenuta, non avrebbe portato a nulla, in quanto sim e postepay di sicuro intestate a chissà chi e chissà dove


Confermo. Purtroppo anche in caso di T R U F F A compiuta con la scusa che le Procure sono oberate di lavoro archiviano a prescindere se il truffato è un semplice cittadino.
(Fonte dirigente PolTel BO)

Alla faccia del Nostro Sommo Garante delle Istituzioni Democratiche e della Costituzione ancora convinto, o che tenta di convincere, che l'Italia sia uno Stato di Diritto.

In un Vero Stato di Diritto il cittadino truffato anche se non famoso o milionario HA DIRITTO ad avere Giustizia, diritto negato visto quanto dettomi da PolTel e confermato a Maary dall'Arma.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
argaar
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 18/09/08 09:09
Messaggi: 83

MessaggioInviato: 01 Feb 2019 11:47    Oggetto: Rispondi citando

E così dobbiamo continuare a guidare con la manina gli utenti invece di cercare di farli evolvere?
C'è uno strumento (bancomat, smartphone, computer, internet), se vuoi usarlo devi impararlo. va bene disegnare interfacce comprensibili, ma devi anche sapere cosa stai usando e come funziona, se non vuoi prodigarti nell'impararlo, rischi di essere fregato, il problema deve rimanere tuo però, nessuno ti obbliga a comprare o vendere tramite postepay
Top
Profilo Invia messaggio privato
etabeta
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 06/04/06 10:02
Messaggi: 1967

MessaggioInviato: 01 Feb 2019 12:36    Oggetto: Rispondi

argaar ha scritto:
E così dobbiamo continuare a guidare con la manina gli utenti invece di cercare di farli evolvere?
C'è uno strumento (bancomat, smartphone, computer, internet), se vuoi usarlo devi impararlo. va bene disegnare interfacce comprensibili, ma devi anche sapere cosa stai usando e come funziona, se non vuoi prodigarti nell'impararlo, rischi di essere fregato, il problema deve rimanere tuo però, nessuno ti obbliga a comprare o vendere tramite postepay


Infatti, ok l'inclusione sociale ma se vuoi essere incluso e hai normali facoltà cerebrali (non sei riconosciuto parzialmente inabile davanti al giudice tutelare) devi muovere il culo.
Io onestamente non capisco dove stia il problema.
Il problema c'è se pur essendo l'utente accorto subisce una t r u f f a ma il t r u f f a t o r e non viene perseguito ma questo è un problema di diritto (inteso in senso di legge) non tecnologico.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sicurezza Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi