Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Si può sbloccare un Samsung S10 con un dito stampato in 3D
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sicurezza
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 23 Apr 2019 14:30    Oggetto: Si può sbloccare un Samsung S10 con un dito stampato in 3D Rispondi citando

Leggi l'articolo Si può sbloccare un Samsung S10 con un dito stampato in 3D



 

 

Segnala un refuso
Top
{utente anonimo}
Ospite





MessaggioInviato: 24 Apr 2019 08:01    Oggetto: Rispondi citando

Posso capire tutto 'sto marketing: c'è bisogno di sicurezza, e ti vendono la biometria spacciandola come il top del top della sicurezza. E giù di rilevatori di impronte da due soldi, l'utente pensa che il ditino con l'improntina sia il suo e solo suo, e si sente sicuro. E questo è il mercato.
Ma ci sono anche gli esperti dal lato acquisto, cioè quelli che devono adottare le misure di sicurezza per gli accessi importanti, tipo i sistemi di pagamento. E se lo capisco io da semplice utente (un po' utonto) che un'impronta digitale NON è una password ma una specie di complicatissimo userid che 1) lascio in giro su qualunque cosa tocco e 2) non posso cambiare, e quindi se qualcuno riesce a duplicarla (e come dimostrato, è possibile) io non posso farci più niente... perché questi esperti continuano a credere nella biometria come alla soluzione a tutti i problemi di sicurezza?
Top
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 8876
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 27 Apr 2019 13:54    Oggetto: Rispondi

Citazione:
La corsa ai telefonini "tutto schermo", tuttavia, rischia di compromettere l'efficacia di questo sistema. Infatti negli smartphone più recenti il sensore d'impronta viene collocato sotto lo schermo, in modo da non occupare spazio frontale e permettere allo schermo di occupare tutta la superficie del dispositivo.

Personalmente ho avuto sia smartphone con il sensore per leggere le impronte anteriore - posizionato sul tasto home sotto allo schermo - che posteriore.

Oggi uso esclusivamente dispositivi con sensore posteriore e li giudico assai più ergonomici e adeguati all'uso rispetto a quelli che hanno il sensore anteriore.

Non capisco quindi la necessità di complicare le cose e di utilizzare tecnologie meno efficaci come quella ad ultrasuoni pur di mettere il sensore davanti, del resto Samsung non brilla certo per la sua furbizia in questi anni quindi... Umpf
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sicurezza Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi