Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Studio rivela: l'anonimato nel web non esiste, nemmeno usando Tor
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Privacy
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 13 Mag 2019 22:00    Oggetto: Studio rivela: l'anonimato nel web non esiste, nemmeno usando Tor Rispondi citando

Leggi l'articolo Studio rivela: l'anonimato nel web non esiste, nemmeno usando Tor



 

 

Segnala un refuso
Top
{utente anonimo}
Ospite





MessaggioInviato: 14 Mag 2019 09:07    Oggetto: - Rispondi citando

Commento fuori tema o non conforme al regolamento del forum.
Top
zoomx
Eroe
Eroe


Registrato: 14/11/14 16:11
Messaggi: 56

MessaggioInviato: 14 Mag 2019 09:47    Oggetto: Rispondi citando

L'anonimato web non esiste in pratica perché non è possibile controllare le macchine o i servizi che stanno nel mezzo che, come mostrato nell'esempio, potrebbero essere compromesse.

Ma non è che non sia proprio possibile.
Top
Profilo Invia messaggio privato
{Heyerdahl}
Ospite





MessaggioInviato: 14 Mag 2019 14:55    Oggetto: Rispondi citando

Gli utenti spesso non ci pensano, ma scoprire qualcuno che fa qualcosa di ""sbagliato"" non è solo questione di informatica, ma è una compenetrazione di indagini che vengono fatte anche con altri mezzi, che ottengono un effetto sinergico.
Una volta sospettato questo qualcuno, deviarlo verso armadi dati specializzati esistenti in ogni CED (imposti dagli Stati ad ogni provider), e fargli credere di essere connesso alla rete, è un gioco abbastanza semplice e ripetitivo, per chi lo fa di professione e ha dietro le spalle il potere di 'persuasione' della ""legge"".
Top
ok_cian
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 11/08/15 17:28
Messaggi: 149

MessaggioInviato: 14 Mag 2019 17:43    Oggetto: Rispondi citando

Forse si può migliorare la situazione utilizzando TOR tramite Whonix.
link
Citazione:
Privacy protection. Anonymity online. Anonymous Operating System.

Whonix ™ is a free and open-source desktop operating system (OS) that is specifically designed for advanced security and privacy. Based on Tor, Debian GNU/Linux and the principle of security by isolation, Whonix ™ realistically addresses common attack vectors while maintaining usability. Online anonymity and censorship circumvention is attainable via fail-safe, automatic and desktop-wide use of the Tor network, meaning all connections are forced through Tor or blocked. The Tor network helps to protect from traffic analysis by bouncing communications around a distributed network of relays run by global volunteers. Without advanced, end-to-end, netflow correlation attacks, an adversary watching an Internet connection cannot easily determine the sites visited, and those sites cannot discover the user's physical location.


In questa soluzione la macchina virtuale che naviga sui siti NON conosce l'indirizzo IP della macchina fisica dove gira.
Top
Profilo Invia messaggio privato
etabeta
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 06/04/06 10:02
Messaggi: 2091

MessaggioInviato: 14 Mag 2019 22:32    Oggetto: Rispondi citando

Che bravi!
Hanno scoperto l'acqua calda!
complimenti

5 anni fa una sera ero su twitter, con tor.
Una mia follower ritwittò un tweet di Obama, personalmente non l'ho mai seguito, diceva "First class education for everyone" io risposi "Yes! But first class education should be done with Free Software!"
Non ho pensato di cambiare nodo ne di scollegarmi.
Ci hanno messo due ore a trovarmi ma dopo due ore il monitor è diventato completamente nero e dall'angolo in alto a destra è partito un sequel di diesis bianchi a riempire lo schermo, neanche un minuto e il pc era raso al suolo.

Come ha sempre detto Mitnick l'unico computer veramente sicuro è un computer spento chiuso in una cassaforte.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 7837

MessaggioInviato: 16 Mag 2019 07:24    Oggetto: Rispondi citando

Beh, di solito certe cose non sono così facili, alla portata di tutti.
Tor, è di certo un buon strumento per accedere a siti oscurati/non raggiungibili, ma non per credere di avere chissà quale anonimato.
Top
Profilo Invia messaggio privato
etabeta
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 06/04/06 10:02
Messaggi: 2091

MessaggioInviato: 18 Mag 2019 13:46    Oggetto: Rispondi citando

Maary79 ha scritto:

Beh, di solito certe cose non sono così facili, alla portata di tutti.
Tor, è di certo un buon strumento per accedere a siti oscurati/non raggiungibili, ma non per credere di avere chissà quale anonimato.


Infatti è un onore Very Happy

Mica inseguono tutti per il mondo Razz

Comunque per vedere siti oscurati basta cambiare i server DNS e vedi quello che vuoi. Very Happy

P.S. Non chiedetemi come si fa su windows e nemmeno su distro GNU/Linux impestate da systemd
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 8691
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 18 Mag 2019 17:48    Oggetto: Rispondi citando

etabeta ha scritto:
Infatti è un onore Very Happy

Noto un certo orgoglio in questo ma stacci attento che ti teniamo d'occhio... Wink

etabeta ha scritto:
P.S. Non chiedetemi come si fa su windows e nemmeno su distro GNU/Linux impestate da systemd

Direi che basta cambiarli nel router no?
Top
Profilo Invia messaggio privato
etabeta
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 06/04/06 10:02
Messaggi: 2091

MessaggioInviato: 18 Mag 2019 19:01    Oggetto: Rispondi

Gladiator ha scritto:
etabeta ha scritto:

Infatti è un onore Very Happy

Noto un certo orgoglio in questo ma stacci attento che ti teniamo d'occhio... Wink


Neanche l'avessi mandato a Toilet Gli avevo solo consigliato di usare Free Software così magari le scuole risparmiavano e non chiudevano. Laughing

Gladiator ha scritto:
etabeta ha scritto:

P.S. Non chiedetemi come si fa su windows e nemmeno su distro GNU/Linux impestate da systemd

Direi che basta cambiarli nel router no?


Boh?!?
Mica ho il router io.
Chi me lo fa fare di spendere 250€ all'anno solo per una linea internet quando con 108€ l'anno ho chiamate e messaggi illimitati e 30GB di internet al mese che a me avanzano pure.
E poi credo che dipenda dal router. Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Privacy Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi