Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
App Immuni: vogliamo i sorgenti
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sicurezza
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 23 Apr 2020 18:57    Oggetto: App Immuni: vogliamo i sorgenti Rispondi citando

Leggi l'articolo App Immuni: vogliamo i sorgenti
Cassandra Crossing/ Molte cose da discutere, ma una sola cosa da pretendere.


 

 

Segnala un refuso
Top
{Shiba}
Ospite





MessaggioInviato: 23 Apr 2020 20:38    Oggetto: Rispondi citando

Si parlava di MPL-2, non ho idea se stiano hostando da qualche parte già da ora però.
Top
{SilverHawk}
Ospite





MessaggioInviato: 23 Apr 2020 20:49    Oggetto: Rispondi citando

Condivido ogni parola
Suggerisco una petizione, spiegata per i non tecnici, indirizzata al PdC.
In fondo siamo noi a pagare no?
Top
{Sabino}
Ospite





MessaggioInviato: 23 Apr 2020 22:08    Oggetto: Rispondi citando

Giustissima "pretesa", mi associo!
Grazie.
Top
jack.mauro
Semidio
Semidio


Registrato: 07/02/15 16:44
Messaggi: 297

MessaggioInviato: 24 Apr 2020 00:22    Oggetto: Rispondi citando

Io vorrei i sorgenti anche dei servizi che girano lato server, e magari una garanzia che il software in esecuzione sia davvero corrispondente ai sorgenti rilasciati...
Top
Profilo Invia messaggio privato
{dilruba}
Ospite





MessaggioInviato: 24 Apr 2020 09:10    Oggetto: Rispondi citando

L'elefantiaca lentezza delle istituzioni, unita alla sicura incapacità personale di molti decisori, impedisce di tenere testa al mutamento repentino della vita, con tutto quello che essa si porta dietro.
Lo stiamo vedendo oggi più che mai, come vediamo quanto il politico/burocrate voglia mantenere il potere inanellando regole su regole in modo da tenere il cittadino sempre sotto scacco, avvinto nel giogo della burocrazia.
Anche quando ne va della vita della gente, molta o poca che sia.
Top
ok_cian
Semidio
Semidio


Registrato: 11/08/15 17:28
Messaggi: 253

MessaggioInviato: 24 Apr 2020 15:52    Oggetto: Rispondi citando

Io voglio non solo i sorgenti, ma che la app venga obbligatoriamente compilata nel cellulare tramite le QT.

Come dite...è una cosa troppo tecnica?
Ma non possiamo mica rinunciare alla privacy solo perché qualche utente qua e la pensa che qt si un'unità di misura del peso, giusto?

Chi non può compilarla ne fa a meno, così la privacy é salva! Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato
algi
Eroe
Eroe


Registrato: 08/03/12 18:02
Messaggi: 76

MessaggioInviato: 25 Apr 2020 23:29    Oggetto: Rispondi citando

Do you think that if we are able in bending spoons we will let you know how?!
Ecco cosa risponderanno,se mai rispondessero.
Poi,un domani,a fiasco compiuto si faranno belli mostrando quel che vorranno.
10 a 1 in posta Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato
algi
Eroe
Eroe


Registrato: 08/03/12 18:02
Messaggi: 76

MessaggioInviato: 25 Apr 2020 23:30    Oggetto: Rispondi citando

Do you think that if we are able in bending spoons we will let you know how?!
Ecco cosa risponderanno,se mai rispondessero.
Poi,un domani,a fiasco compiuto si faranno belli mostrando quel che vorranno.
10 a 1 in posta Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato
jack.mauro
Semidio
Semidio


Registrato: 07/02/15 16:44
Messaggi: 297

MessaggioInviato: 26 Apr 2020 18:38    Oggetto: Rispondi citando

https://www.ilsole24ore.com/art/bending-spoons-spa-milanese-che-traccera-covid-19-movida-disco-e-matrix-ADplprK

Citazione:
Con un comunicato del 4 luglio 2019, Bending Spoons ha annunciato l'ingresso nel proprio capitale di H14 (family office italiano di Barbara, Eleonora e Luigi Berlusconi, azionista di Fininvest), Nuo Capital (holding di investimenti della famiglia Pao/Cheng di Hong Kong) e StarTip (veicolo controllato al 100% da Tamburi Investments Partners S.p.A che concentra tutte le partecipazioni in start-up e in società attive nel segmento del digitale e dell'innovazione).


Chissà come mai non mi viene da fidarmi a pelle di questa app?
Top
Profilo Invia messaggio privato
{utente anonimo}
Ospite





MessaggioInviato: 26 Apr 2020 19:36    Oggetto: Rispondi citando

@jack.mauro
Perché sei rassista :P
Top
fuffo
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 02/09/05 18:28
Messaggi: 111
Residenza: Roma

MessaggioInviato: 27 Apr 2020 18:59    Oggetto: Rispondi citando

ma... vi fidereste ad andare in giro con il bluetooth attivo sullo smartphone che tra le altre app, contiene l'accesso al vostro conto bancario/postale e chissà che altro da tenere ben protetto? Occorrerebbe uno smartphone con solo la Immuni, e senza sim... ?
Top
Profilo Invia messaggio privato
{umby}
Ospite





MessaggioInviato: 28 Apr 2020 10:03    Oggetto: Rispondi citando

Cosa mai si trasmetteranno due dispositivi per riconoscersi?
Numero telefonico reciproco?
Soltanto?
Coordinate gps no?
Salvato in cloud o nei singoli dispositivi?
In chiaro o criptato?
Leggibile dagli utenti stessi?
Che bella bambola, carina, vedo il suo numero e la intorto!
E chi non ha e non vuole uno "smartfone".
Poi, a cosa serve sapere a posteriori chi hai incrociato se da infetto li hai tutti ammalati?
Sapere che tu sei stato l'untore li fa guarire?
Non ho bene in chiaro la situazione....
Top
jack.mauro
Semidio
Semidio


Registrato: 07/02/15 16:44
Messaggi: 297

MessaggioInviato: 28 Apr 2020 20:17    Oggetto: Rispondi citando

@{umby}:
Stando a quanto dicono, ogni dispositivo avrà un id univoco (ignoto l'algoritmo di generazione) e solo questo id verrà scambiato via bluetooth. In questo modo ogni dispositivo conserverà in locale l'elenco degli id dei "contatti" (compreso, suppongo, data, ora e durata del contatto).

Quando una persona viene identificata come positiva, immagino che o la persona trasmetterà ai server dell'applicazione il proprio id dicendo "sono positivo" o il medico chiederà alla persona l'id e farà la stessa cosa.

A questo punto non mi è chiaro cosa possa succedere, ma gli scenari sono due:
1 - Tutte le applicazioni scaricano giornalmente dai server l'elenco dei "positivi". In questo caso la quantità di dati trasferiti potrebbe essere molto grande, ma la privacy è tutelata.
2 - Tutte le applicazioni inviano al server tutti gli id con cui sono venuti in contatto, ed il server risponderà con l'elenco dei proprii contatti positivi.
Fatto questo, l'appo potrà segnalare all'utente che è entrato in contatto con un positivo (e immagino segnalare la data e l'ora).

Per capirci, whatsapp si comporta come il secondo scenario, per segnalare se tra i proprii contatti ci sono nuovi utenti del servizio stesso.

Chissà Immuni quale strada sceglierà?
Top
Profilo Invia messaggio privato
giannicar
Comune mortale
Comune mortale


Registrato: 23/04/10 08:55
Messaggi: 2

MessaggioInviato: 29 Apr 2020 09:00    Oggetto: Rispondi citando

Non posso che essere d'accordo: una applicazione invasiva come Immuni deve essere ispezionabile nel codice da chi la usa. Trovo corretto che sia open source, da subito.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
{Domenico}
Ospite





MessaggioInviato: 29 Apr 2020 09:05    Oggetto: Rispondi citando

Servono i sorgenti, la catena di compilazione che produce l'eseguibile e la firma (e come è stata ottenuta) in modo che si possa verificare l'integrità dell'app (cioè che non sia stata alterata).
Top
gqn77
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 05/07/05 23:35
Messaggi: 101

MessaggioInviato: 29 Apr 2020 10:06    Oggetto: Rispondi citando

Fino a che si parla di cosa venga scambiato posso essere concorde ma no, non si ha diritto ai sorgenti, non si ah diritto di sapere la struttura del software e no, rilasciare i sorgenti NON permetterà di rendere l'applicazione più sicura ma solo più vulnerabile.

Da quando in qua permettere a qualsiasi pirla di leggere i sorgenti rende l'applicaizone più sicura, se non nell'ottica di un organizzazione che si preoccupa quotidianamente di lavorare a quello?

Diciamo che non diamo i sorgenti e a questo punto avremo 2 categorie di persone. Gli hacker cattivi, ridotti di numero in quanto solo quelli con determinate capacità saranno in grado di violare l'app e gli hacker buoni, tra i quali solo quelli con le reali capacità di aiutare saranno in grado di violare l'app.

Vi installate le peggio cose con licenza non libera sul cell, ma per un app che alla fine, scambia due informazioni del cazzo, ne fate una questione di principio. Tanto il 99% delle persone non capirà nulla di ciò che direte delle cose che farete notare e capirà solo una cosa "l'APP immuni non è sicura" perchè lo sappiamo che non lo è. Perchè se i server delle più grandi società del mondo non sono sicuri, se le banche non sono sicure non lo sarà mai nessuna APP e viviamo in una società che quando fa i conti, prende un prezzo, toglie l'iva, la rimette e scopre che il prezzo è diverso e urla alla truffa. E voi vorreste andar li a sindacare sulle possibilità più o meno remote di violazione. Semmai protestiamo perchè l'app è stata fatta da un azienda privata e non da un'istituto dello stato.
Top
Profilo Invia messaggio privato
{utente anonimo}
Ospite





MessaggioInviato: 29 Apr 2020 12:28    Oggetto: Rispondi citando

Così qualcuno lo modificherà inserendoli tutto il malware che vuole e poi genera l'eseguibile mantendolo esternamente del tutto identico all'original. A questo punto non sarà difficile trovare canali di distribuzione adatti considerando la vastità di pubblico a cui è destinata. Altroché privacy
Top
calamarim
Mortale pio
Mortale pio


Registrato: 21/07/17 08:28
Messaggi: 24

MessaggioInviato: 29 Apr 2020 12:42    Oggetto: Rispondi citando

fuffo ha scritto:
ma... vi fidereste ad andare in giro con il bluetooth attivo sullo smartphone che tra le altre app, contiene l'accesso al vostro conto bancario/postale e chissà che altro da tenere ben protetto? Occorrerebbe uno smartphone con solo la Immuni, e senza sim... ?


E tu ti fidi a girare con uno smartphone pieno di app che contiene l'accesso al tuo conto bancario/postale e chissà che altro?
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
SverX
Supervisor Macchinisti
Supervisor Macchinisti


Registrato: 25/03/02 11:16
Messaggi: 10587
Residenza: Tokelau

MessaggioInviato: 29 Apr 2020 12:45    Oggetto: Rispondi

gqn77 ha scritto:
Da quando in qua permettere a qualsiasi pirla di leggere i sorgenti rende l'applicaizone più sicura, ...


da quando in qua NON permettere di leggere i sorgenti rende una applicazione PIU' sicura? Laughing
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sicurezza Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi