Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Vorrei passare a ubuntu ma non so come fare
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> *Ubuntu
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
1950GS
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 18/01/11 08:09
Messaggi: 125

MessaggioInviato: 03 Gen 2020 15:11    Oggetto: Vorrei passare a ubuntu ma non so come fare Rispondi citando

Buon giorno, Ho due Pc (uno è un Asus eee PC e l'altro è un desktop assemblato) entrambi con windows 7 ultimate. Il desktop ha un windows non originale. Poiché da gennaio windows 7 non verrà più aggiornato vorrei passare a linux ma, avendo sempre utilizzato windows per ragioni di lavoro, non ho proprio idea su quale versione installare e soprattutto come installarlo. Le caratteristiche dei due sono:

EEE PC

Processore Intel(R) Atom(TM) CPU N455 @1,66 GHz 1.67 GHz
Sistema operativo a 32 bit
Memoria installata RAM 2,00 GB
Partizioni: disco C: 99,9 GB (disponibili 78,1), disco D: 117 GB tutti disponibili

Assemblato

Processore Intel(R) Dual CPU E2180 @ 2GHz 1.99 GHz
Memoria installata 2GB (1,75 utilizzabile)
Sistema operativo 32 bit
Partizioni : disco C: 9,99 GB (disponibili 27,1), disco D: 365 GB (disponibili 289)

Vorrei quindi sapere quale versione di Linux installare e dove posso trovare la guida si supporto alla stessa oppure se qualcuno di voi è disposto ad essermi di supporto in questa impresa.
Grazie in anticipo per il supporto.
Top
Profilo Invia messaggio privato
SverX
Supervisor Macchinisti
Supervisor Macchinisti


Registrato: 25/03/02 11:16
Messaggi: 10560
Residenza: Tokelau

MessaggioInviato: 03 Gen 2020 17:09    Oggetto: Rispondi citando

sono entrambi PC non recentissimi ma comunque abbastanza in grado di supportare distribuzioni Linux moderne (entrambi i tuoi computer, anche il tuo Eee!, montano comunque processori a 64 bit, anche se Windows non li ha mai usati... Rolling Eyes )

Se sei un principiante di Linux, io ti consiglierei di provare con una distribuzione che somigli il più possibile -nel comportamento durante l'uso- a Windows.

Scegli con quale PC vuoi iniziare a sperimentare. Sul Eee io consiglierei Ubuntu MATE che ha anche una modalità molto utile per chi ha schermi piccoli ("netbook layout") che puoi provare, se no usi il layout 'Redmond' che ti sarà familiare sicuramente.

sul fisso non hai neanche la licenza ma a questo punto fa poca differenza, ma se vuoi provare prima su quello forse è più facile perché magari ha un lettore DVD... o no? Se è anche masterizzatore siamo a cavallo Smile

infine, molto molto secondo me dipende da quello che vuoi farci su quei PC. Ovviamente non aspettarti prestazioni eccezionali ma direi che quello che riuscivi a farci su Windows lo farai ancora egregiamente con Linux, soprattutto se non usavi programmi molto particolari per lavoro.

Dacci ancora qualche dettaglio e sapremo consigliarti meglio.

Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9431

MessaggioInviato: 03 Gen 2020 17:59    Oggetto: Rispondi citando

E' importante che ci dici che software usi per lavoro, giusto per capire se puoi fare una migrazione totale a Linux o se ti conviene tenere Windows da qualche parte, anche in dual boot, che significa avere più sistemi operativi sullo stesso pc/disco fisso.

In questi casi però l'ideale è provarne tante (in live, cioè senza installarle), così vedi quella che ti piace di più esteticamente e come performance.

Un po' di pazienza e vedrai che sarai guidato passo passo.

Ubuntu Mate: link

Xubuntu link

Lubuntu link

Te le ho messe in ordine di leggerezza, dalla più pesante alla più leggera, sappi che Lubuntu è quella graficamente più spartana, sotto il cofano però sono tutte uguali, è sempre Ubuntu praticamente con grafica diversa.

Puoi creare DVD o anche creare usb avviabili. Alla fine cambia poco e le chiavette usb le formatti in velocità, se vuoi provare altro.
Top
Profilo Invia messaggio privato
1950GS
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 18/01/11 08:09
Messaggi: 125

MessaggioInviato: 03 Gen 2020 18:57    Oggetto: Rispondi citando

Avevo dimenticato di dire che sono un pensionato (1950 è l'anno di nascita) e per quel poco di lavoro che faccio ho un PC donato dall'azienda con windows 10 quindi problemi non ne ho. Principalmente i due soggetti sono in uso a mia moglie per: consultazione posta, giochi, navigazione web e utilizzo di fogli di calcolo e videoscrittura. niente di più quindi non ho particolari esigenze. L'assemblato ha il lettore/masterizzatore DVD.
Sono pertanto aperto a tutte le soluzioni che mi proporrete.
grazie
Top
Profilo Invia messaggio privato
SverX
Supervisor Macchinisti
Supervisor Macchinisti


Registrato: 25/03/02 11:16
Messaggi: 10560
Residenza: Tokelau

MessaggioInviato: 03 Gen 2020 19:10    Oggetto: Rispondi citando

consultazione posta, navigazione web - bene, no problem.
giochi - dipende cosa intendi, molti giochi girano solo sotto Windows. a cosa giochi?
fogli di calcolo e videoscrittura - dipende. su Linux non c'è Microsoft Office, ma ci sono software equivalenti, che però non hanno completa compatibilità con Office, quindi è da verificare.

se hai una chiavetta USB completamente vuota (da 4GB almeno) possiamo provare a fare una Live (ovvero SENZA INSTALLARE NIENTE per ora su quei PC) che puoi provare volendo anche un po' su uno e un po' sull'altro, per vedere se magari qualcosa è più o meno adatto.

Rufus è il programma per te, per preparare la chiavetta.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9431

MessaggioInviato: 03 Gen 2020 20:17    Oggetto: Rispondi citando

Ora mi ricordo di te.
In pronto soccorso virus ne avevamo parlato.
Il sistema crackato, Office crackato.
Un sistema, così com'è instabile, sul fisso di tua moglie.

Io partirei da quello che probabilmente è anche il migliore.

Se non ricordo male tua moglie non usa funzioni avanzate di Office di MS (macro), per cui Libre Office dovrebbe bastare.

Giochi, da browser? Per cui, in html5 o in Flash.

Il limite è per quei giochi solo per Windows, quelli acquistati, con estensione .exe per intenderci.

Intanto potresti iniziare a scaricare il file .iso di quei 3 linkati sopra.
La versione 18.04 lts 64 bit, che è a lungo supporto.

Poi con Rufus, fai come dice sverX. Ne metti metti uno su una chiavetta USB .
Assicurati solo che in Rufus sia impostato:
Schema di partizione: MBR
Sistema di destinazione: bios o uefi
E premi avvia.

Quando hai pronta la usb, ci aggiorniamo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
1950GS
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 18/01/11 08:09
Messaggi: 125

MessaggioInviato: 03 Gen 2020 21:02    Oggetto: Rispondi citando

Vero, ne avevamo parlato. Giochi .exe non ne ho, gli html5 o flash bastano ed avanzano. Quando ho comprato il PC, chi lo ha assemblato me lo ha fornito tout court, l'unica cosa che ho installato io è stato AVAST e Chrome niente più. Ho una chiavetta da 32 GB ma la devo svuotare. Domani la svuoto e scarico sia rufus che le versioni ISO. Vi aggiornerò di conseguenza.
Per il momento vi ringrazio infinitamente.
Top
Profilo Invia messaggio privato
1950GS
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 18/01/11 08:09
Messaggi: 125

MessaggioInviato: 03 Gen 2020 22:36    Oggetto: Rispondi citando

Ho scaricato la versione MATE come suggerito ed ho utilizzato RUFUS (a proposito Rufus è anche il nome del mio cane) per preparare la chiavetta.
Resto in attesa di istruzioni su comw procedere.
Grazie
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9431

MessaggioInviato: 03 Gen 2020 23:12    Oggetto: Rispondi citando

Ora devi avviare il pc con quella chiavetta usb.
Per farlo devi andare sul bios.
Sui fissi di solito entri nel bios con il tasto canc.
Per cui, quando accendi il pc, subito dopo aver premuto il tasto d'accensione premilo ripetutamente.
Sui vecchi bios ti muovi con le frecce, e confermi con invio. Esc per uscire.
Cerca la scheda boot, e metti la chiavetta usb appena creata per prima (boot priority) in modo che il pc non si avvii da disco fisso e da Windows ma dal supporto usb. Salva ed esci (F10).
Non modificare altre impostazioni del bios.

Se tutto andrà a buon fine vedrai una schermata dove potrai selezionare 'prova senza installare', e la lingua.
Attendi che carichi il desktop e vedi se ti piace, e se tutto l'hardware funziona. Poi lo spegni. Poi ci dici se vuoi installarlo o provare prima gli altri due.

Prima di fare queste operazioni ovviamente, fai un backup dei dati.

La stessa chiavetta la puoi usare anche sull'eeepc. Al posto di canc però, per entrare sul bios, di solito è F2.
Top
Profilo Invia messaggio privato
1950GS
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 18/01/11 08:09
Messaggi: 125

MessaggioInviato: 04 Gen 2020 00:08    Oggetto: Rispondi citando

Penso che lo user-ò prima su eee pc (non ci sono dati da salvare) e poi sull'altro.
Domani provo e poi vi farò sapere.
Buona notte
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9431

MessaggioInviato: 04 Gen 2020 11:55    Oggetto: Rispondi citando

Nell'eeepc quando sei nel bios (F2), scheda boot, disabilita anche la voce 'boot booster'.
Poi in boot device priority metti la chiavetta per prima nell'ordine di boot.
Al successivo riavvio, quando toglierai la chiavetta, in automatico l'hdd si rimetterà per primo.
Disabilitando boot booster dovresti poi avere a disposizione il tasto 'esc', premilo per avviare la usb dati da un piccolo menù, dove è sufficiente che lo selezioni e dai invio, lo dovrai premere sempre dopo il tasto di accensione, in quei circa 3 secondi che dura la fase di post del bios*.

*fase di post del bios: dura pochissimi secondi, il tempo che vedi il logo del produttore del pc (es: Asus), oppure il logo della scheda madre, nel caso di pc assemblati (es: AsRock).
Top
Profilo Invia messaggio privato
1950GS
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 18/01/11 08:09
Messaggi: 125

MessaggioInviato: 04 Gen 2020 12:57    Oggetto: Rispondi citando

Qualcosa non va...

metto la chiavetta

Sono entrato nel boot menu Boot
seleziono Boot Device Priority
seleziono 1st Boot Device
mi propone
HDD:
Removable dev.
ATAPI CD-ROM

Seleziono removable

Exit e save

Parte in windows !!!!

dove ho sbagliato?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9431

MessaggioInviato: 04 Gen 2020 13:03    Oggetto: Rispondi citando

Hai disabilitato boot booster? Sempre scheda boot.
Per vedere se poi hai l'avvio veloce del device col tasto 'esc', come dicevo su.
In realtà l'eeepc te lo proponevo per secondo perché ha più passaggi da fare. Anche se nulla di che alla fine. Smile

Edit:
Nel caso che non si attivi il tasto 'esc'
Removable dev. lo devi spostare in alto. Deve stare per primo, mi raccomando.
Poi potresti avere anche la voce:
Boot setting configuration. Anche qui dal menù a tendina devi mettere per prima la usb.
Top
Profilo Invia messaggio privato
1950GS
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 18/01/11 08:09
Messaggi: 125

MessaggioInviato: 04 Gen 2020 13:22    Oggetto: Rispondi citando

oops... mi era scappato l'Esc, non avevo capito pensavo partisse in automatico
adesso sta macinando
Top
Profilo Invia messaggio privato
1950GS
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 18/01/11 08:09
Messaggi: 125

MessaggioInviato: 04 Gen 2020 14:51    Oggetto: Rispondi citando

A quanto pare va alla grande, Con windows una lumaca era più veloce.... Flash però non funziona, mi comapre la pagina di Adobe ma non riesco a fare il download, qualche suggerimento???
Un'altra cosa, per installarlo al posto di windows (di seven non so cosa farne ormai) cosa devo fare? Ovviamente sui due computer.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9431

MessaggioInviato: 04 Gen 2020 16:23    Oggetto: Rispondi citando

Se vuoi installarlo fai doppio clic sull'installer che hai sul desktop.
Se non interessa mantenere W7 in dual boot è ancora più facile!
Ti chiederà lingua, tastiera, spunta per installare i software di terze parti, l'aggiornamento di sistema lo puoi invece fare dopo.
Il tutto da connesso ad internet (presumo che tu abbia già capito come si fa).
Ad un certo punto ti chiederà le varie opzioni di installazione.
Gli clicchi 'in tutto il disco'.
Il bootloader (grub) lo lasci in sda. E poi attendi che finisca e ti chieda di riavviare.

Flash lo installiamo dopo da 'gestore pacchetti'.
Top
Profilo Invia messaggio privato
1950GS
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 18/01/11 08:09
Messaggi: 125

MessaggioInviato: 04 Gen 2020 16:27    Oggetto: Rispondi citando

ok, piu tardi procedo. Ti faccio poi sapere quando ho finito.
grazie
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9431

MessaggioInviato: 04 Gen 2020 16:45    Oggetto: Rispondi citando

È molto probabile che flash lo installi durante l'installazione.
Appunto per il flag che metterai per installare software di terze parti.
Top
Profilo Invia messaggio privato
1950GS
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 18/01/11 08:09
Messaggi: 125

MessaggioInviato: 04 Gen 2020 18:54    Oggetto: Rispondi citando

Fatto.
A prima vista va molto bene. Flash ha un comportamento strano, su CHROME chiede se eseguire ma c'è l'avviso che poi non verrà più supportato, su FIREFOX non si riesce ad installare.
Suggerimenti?
Domani mi metto al lavoro sull'assemblato, devo prima salvare un pò di dati però.
Ti farò sapere.
Buon fine settimana
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9431

MessaggioInviato: 04 Gen 2020 19:35    Oggetto: Rispondi

Hai installato Chrome in che modo?

Perché Linux ha di ben rodato Chromium, che fra l'altro è presente nei repository.

Il software presente nei repository lo installi tramite Synaptic o gestore pacchetti. Cercalo sul menù.
Di simile, ma meno completo, c'è anche Ubuntu software center.
Dove se non è già installato potrai installare Synaptic.

Info su Synaptic
https://wiki.ubuntu-it.org/AmministrazioneSistema/InstallareProgrammi/GestorePacchetti

Ovviamente a te interessa solo come installare pacchetti (programmi), il resto ignoralo, per il momento.

Dunque.
Tasto cerca, e scrivi: flash
Ti troverà il pacchetto relativo a flash, lo selezioni con il tasto dx del mouse, e poi premi applica.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> *Ubuntu Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2, 3  Successivo
Pagina 1 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi