Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
HD non apribile e W10 da riinstallare
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Windows 10, 8, 7
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Janky
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 02/08/19 11:04
Messaggi: 98

MessaggioInviato: 29 Mar 2020 11:12    Oggetto: HD non apribile e W10 da riinstallare Rispondi citando

Ciao a tutti.
Vi scrivo di nuovo perchè sono alle prese con l'HD di un portatile ASUS del 2013. Purtroppo qualche settimana fa ha avuto un problema all'hard disk in cui non si avviava più. Non avendo ottenuto alcun risultato nè per modalità provvisoria nè per altri accessi, ho smontato l'HD in questione e l'ho collegato al mio pc di casa. Ora, l'HD ha due partizioni: quella Sistema e quella Dati. Dati è visibile, ho già trasferito tutti i files in via preventiva su un HD esterno. Il problema è Sistema. Fino a qualche giorno fa sono riuscito ad estrarre alcuni files nelle cartelle Documenti tramite DMDE, ma poi, da un paio di giorni a questa parte, quella partizione non è più accessibile. Ho provato con altri software per il recupero partizioni e dati, tra cui EaseUS e PhotoRec, ma non c'è stato nulla da fare. Nelle Risorse del computer mi compare l'icona della periferica ma non riesco ad accedervi. Il pc sembra caricare il suo contenuto all'infinito fino a bloccarsi del tutto. Come devo fare? E' un danno hardware tale per cui devo cambiare HD o si tratta solo di un problema software? Premesso: il mio pc di casa ha Win10 (sigh...): non è che può essere uno dei tanti malfunzionamenti di quel sistema operativo?

Altro problema: in origine il portatile aveva Win8, poi upgradato a Win10 un paio di anni fa. Che procedura dovrei fare per riinstallarlo? Al momsnto l'ho scaricato dal sito Microsoft, ma come dovrei procedere per rimetterlo nel portatile ASUS?

Grazie a tutti per l'attenzione. Spero di aver postato tutto nella sezione più corretta...
A presto

Giancarlo
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9432

MessaggioInviato: 29 Mar 2020 16:04    Oggetto: Rispondi citando

La prossima volta che ti capita, un consiglio, prova a recuperare i dati con con un live di Linux. Che non modifica nulla nei dati.
E' un operazione più veloce che fare stacca e attacca con il disco.

Sempre se non è morto l'hdd, perchè in teoria tu dovresti vederlo da gestione disco, nella macchina dove l'hai montato per recuperare i dati.
E' visibile almeno?
O magari è il cavo a dar problemi.

Hai creato la usb avviabile tramite di W10 http://forum.zeusnews.com/viewtopic.php?t=70596

Se il disco è visto, ma non riesci a leggerlo, saresti già a buon punto, perchè ti basterebbe solo formattarlo e poi avviare la usb con W10 e reinstallare.

Ci sono vari modi di reistallare, ad esempio, creando prima le partizioni, oppure installarlo su tutto il disco ed eventualmente fare la partizione dati dopo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Janky
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 02/08/19 11:04
Messaggi: 98

MessaggioInviato: 30 Mar 2020 11:10    Oggetto: Rispondi citando

Ciao!
Grazie intanto per la risposta.
Di preciso cos'è un live di Linux? So che le mie domande sono strane, ma sono anche molto profano nella questione, perciò chiedo.

L'hdd non è morto o meglio, una partizione (quella dei dati) è viva, anche se lenta da caricare. L'altra,quella del Sistema, in cui si trova il SO, ed è quella che dà problemi. In pratica, all'inizio mi faceva entrare nell'unità ma non mi faceva aprire le cartelle, così con un programma per il recupero dati che si chiama DMDE, sono riuscito a spostare una parte dei dati rimasti in Documenti, ma da un certo punto in avanti non sono più riuscito ad entrare nella partizione. Mi mostra l'icona nelle risorse del computer, ma non mi fa più accedere all'interno, neanche con DMDE o altri programmi. Semplicemente sembra caricare i dati all'infinito e poi si blocca.

Per ora non ho ancora fatto la chiavetta usb con Win10. L'ho scaricato, ma devo ancora vedere la procedura per l'installazione. Immagino però si possa semplicemente riinstallare nella sua partizione senza dover per forza cancellare tutto e ripristinare da zero.

Come faccio a sapere se l'hdd ha un danno fisico o no?

Grazie ancora
A presto
Giancarlo
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9432

MessaggioInviato: 30 Mar 2020 16:10    Oggetto: Rispondi citando

Per controllare la salute dell'hdd hai 2 strade.

Ma dovrei capire come vuoi procedere, se hai ancora il disco montato sull'altro pc con W10, o se hai già rimesso il disco non funzionante al suo posto.
E in generale come vai meglio tu.

Se hai ancora il disco montato nell'altro pc, è sufficiente che scarichi un tool per controllare lo stato del disco. I dati smart.
Gsmartcontrol ha una versione portatile: link
Cosi non installi nulla sul pc che ospita il disco.

Se il disco è in salute fai uno scandisk della partizione dati di quel disco. Da quello che capisco quella di sistema è inaccessibile. Così se ha errori in teoria dovrebbe sistemarsi. Prima di usare altri tool sempre far girare prima lo scandisk, ripara anche settori danneggiati del disco, oltre che correggere gli errori del file system.

Se non hai più il disco montato sull'altro pc, puoi provare un live di Linux, cosi eventualmente provi a vedere se la partizione C è accessibile.
Anche se, a questo punto non è che serva più di tanto, visto che i dati mi sembra di aver capito li hai salvati tutti. O no?

Linux non è altro che un sistema operativo come Windows, Android, IOs, utilizzabile in live, cioè dal vivo, su pc che anche non si avviano più dal disco fisso.
E' sufficiente creare una usb avviabile con esso, ed avviare il pc, ha un interfaccia grafica che ti permette di salvare i dati, e utilizzare diversi tool e programmi, compresa la diagnostica del disco (dati smart), ed anche di navigare in internet, leggere la posta, ecc.. in pratica ti può anche far usare un pc con il disco fisso rotto.
Ovviamente è un sistema operativo, a tutti gli effetti, per cui ha l'opzione 'installa', se non vuoi installarlo dovrai scegliere 'prova senza installare'.

Ora se hai scaricato il file di installazione di W10 dal sito di MS avrai di sicuro un file .iso, potevi comunque scegliere l'opzione che ti faceva scaricare il tool MS (Media Tool Creation) che avrebbe pensato a creare la chiavetta in automatico.

Se hai il file .iso, mettilo su chiavetta con Rufus:
link

Ora io ipotizzo che il tuo pc sia uefi, ma non ne sono certa, e per scoprirlo a questo punto mi servirebbe proprio il live di Linux per avere questa info.

In alternativa puoi creare la usb in entrambi i modi, nel senso che se non funziona in un modo provi nell' altro... Confused

Imposti Rufus, negli appositi campi.

MBR ----> Bios o Uefi

Oppure

GPT ----> Uefi (no CSM)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Janky
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 02/08/19 11:04
Messaggi: 98

MessaggioInviato: 30 Mar 2020 18:00    Oggetto: Rispondi citando

Ciao

L'hdd l'ho tolot dalportatile e l'ho inserito in un case per hd esterni, così ho potuto utilizzarlo col mio pc fisso di casa. Fra ieri e oggi ho trovato un paio di programmi per effettuare scansioni sugli hard disk. Uno è CrystalDisk e l'altro è HDTune. Entrambi hanno smesso di funzionare non appena ho inserito l'hdd malato nelle periferiche (messaggio di "non risponde"). Presumo sia impossibile pure fare uno scandisk, dato che nessun programma riesce più ad entrare nella partizione danneggiata.

Sì, sapevo che Linux è un sistema operativo, ma non sapevo cosa fosse un "live", comunque grazie per la spiegazione Very Happy

Il Win10 che ho scaricato ricordo essere in formato .zip (l'ho spostato su un hd esterno, in attesa di utilizzo), comunque verificherò.
Non so cosa significhi uefi (abbiate pietà, nella vita faccio tutt'altro che il programmatore...), quello che so è che i dati li ho preventivamente spostati su un hd esterno, quindi anche dovessi formattare entrambe le partizioni, i dati sarebbero in salvo.

Quello di cui vorrei essere sicuro è sapere se l'hdd malato ha danni fisici o no. In caso ne avesse farei a meno di lavorare lì sopra e vedrei di procurarmene uno nuovo, solo che non ho idea di come fare. A meno che, l'impossibilità di accedere da parte dei programmi di diagnostica non sia il segno che ha un danno fisico. per saperlo, però, mi pare di capire che il sistema che posso utilizzare è quello di preparare una chiavetta con Linux e avviarlo, in modo da verificare se ha danni o meno. Ho capito bene?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9432

MessaggioInviato: 30 Mar 2020 19:45    Oggetto: Rispondi citando

Non so quanto sia attendibile un software che analizza un disco collegato in un box esterno. Se quel 'non risponde' sia indice di guasto o solo che quei 2 software sono andati in palla insieme.
Io non ne installerei 2 assieme, perchè quei software di solito lavorano in background. Magari conflittano fra loro, facendo il medesimo lavoro.
Non ne ho la certezza, ma proverei a rimuoverli.
In ogni caso di usarne uno alla volta.

Ti ho consigliato gsmartcontrol perché è un programmino che non installi, e una volta chiuso lo è veramente.

Puoi provarlo? Prima collega il disco e poi apri il tool.

Ho capito bene, ora il disco non è proprio più accessibile, nessuna delle 2 partizioni, dal box esterno?

Se non ne vieni fuori e si blocca pure quello vediamo di agire da un live di Linux.
Se qualcun altro non ha altre idee.

Di solito il file è un file .iso non .zip Confused
Ma lo hai scaricato dal sito di MS come da link che ti ho postato messaggi fa?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Janky
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 02/08/19 11:04
Messaggi: 98

MessaggioInviato: 30 Mar 2020 21:29    Oggetto: Rispondi citando

I software li ho usati separatamente, non contemporaneamente.

Il disco è accessibile solo in una partizione, quella dei dati, mentre l'altra non lo è più.

Win10 l'ho scaricato dal sito MS, credo l'unico posto da cui lo si possa scaricare.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9432

MessaggioInviato: 30 Mar 2020 22:36    Oggetto: Rispondi citando

Ora non mi ricordo più quale, ma so per certo che alcuni hanno la funzione che si avviano assieme a Windows.
Cioè in automatico, ad ogni avvio.
Non serve che li esegui tu, che li apri, per intenderci.
È una funzione utile per il monitoraggio continuo.
In gestione attività vedi quale software ha questo automatismo.
Per questo ti dico, casomai, di installarne uno per volta.

Se il file di installazione di W10 è .zip estrailo, e vedi se dentro c'è un file .iso

Se il disco è accessibile a metà...mi verrebbe da dire che sicuramente non è morto. Ma appunto bisognerebbe fare girare bene un tool di diagnostica, che indichi i dati smart.

Ci sono anche tool di diagnostica specifici, a seconda della marca dell'hdd volendo.

Magari ha solo bisogno di essere formattato. Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato
SverX
Supervisor Macchinisti
Supervisor Macchinisti


Registrato: 25/03/02 11:16
Messaggi: 10560
Residenza: Tokelau

MessaggioInviato: 01 Apr 2020 13:41    Oggetto: Rispondi citando

Janky ha scritto:
Il disco è accessibile solo in una partizione, quella dei dati, mentre l'altra non lo è più.


nella partizione alla quale non hai più accesso, hai dati che devi recuperare?

perché a seconda della risposta potrebbe avere più senso prendere una strada piuttosto che un'altra, per capire in che stato è il tuo harddisk...
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9432

MessaggioInviato: 01 Apr 2020 16:31    Oggetto: Rispondi citando

Da quello che ha capito li ha già recuperati tutti, collegando l'hdd del pc che non si avvia in un altro pc con W10, con un box esterno.
Poi la partizione di sistema del disco è andata, quella dati invece è ancora disponibile.
Ora vorrebbe vedere la salute dell'hdd di quel pc, ma col box esterno non riesce perchè i vari tool che ha provato gli danno 'non risponde'.

Hanno seguito altre mie indicazioni....

Poi non s'è più saputo nulla...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Janky
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 02/08/19 11:04
Messaggi: 98

MessaggioInviato: 01 Apr 2020 19:05    Oggetto: Rispondi citando

Buonasera a tutti.
Sì al momento non si è più saputo nulla perchè al momento non ho più fatto nulla.
Per rispondere alle domande, sì, ci sono ancora alcuni dati (non molti in verità) che vorrei recuperare dalla partizione danneggiata. Ammetto che la situazione mi è del tutto nuova. Non mi era mai capitato che un hard disk peggiorasse il suo stato dopo alcuni giorni di inattività...
Restate sintonizzati per ulteriori notizie!
Come sempre, grazie mille per l'attenzione
A presto!

Giancarlo
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9432

MessaggioInviato: 01 Apr 2020 23:03    Oggetto: Rispondi citando

Pensa che io avevo capito che avevi recuperato tutto, e che volessi solo sapere info sulla salute dell'hdd! Shocked

Vabbè, a questo punto non hai molta scelta, credo.
Sul box esterno hai visto cosa puoi fare.

Con un live di Linux di sicuro puoi vedere la salute del disco, tramite il tool integrato, per vedere i dati smart. Invece per l'accesso alla partizione rotta ho poca speranza, anche se il disco è in salute. Di solito si fa prima. Perché l'accesso alle partizioni dal live è immediato, e senza modificare nulla. Poi, nel caso che la partizione risulti inaccessibile ci sono i vari tool per il recupero dati.
Che poi sono sempre Photorec e Testdisk.

Comunque se hai bisogno di aiuto chiedi.
Top
Profilo Invia messaggio privato
SverX
Supervisor Macchinisti
Supervisor Macchinisti


Registrato: 25/03/02 11:16
Messaggi: 10560
Residenza: Tokelau

MessaggioInviato: 02 Apr 2020 12:38    Oggetto: Rispondi citando

se hai ancora qualche dato da recuperare, concentriamoci su quello - poi vedremo cosa fare con l'HD

la partizione che contiene quei dati è NTFS immagino...
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Janky
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 02/08/19 11:04
Messaggi: 98

MessaggioInviato: 02 Apr 2020 13:09    Oggetto: Rispondi citando

Ciao!
Allora, la procedura che vorrei attuare è questa: mettere Linux su chiavetta e riinserire l'hdd malato nel suo portatile di appartenenza, dopodichè provare a riavviare il computer. Domanda: Linux si avvia da solo? Fa tutto lui o devo fare qualcosa io?
Top
Profilo Invia messaggio privato
SverX
Supervisor Macchinisti
Supervisor Macchinisti


Registrato: 25/03/02 11:16
Messaggi: 10560
Residenza: Tokelau

MessaggioInviato: 02 Apr 2020 14:24    Oggetto: Rispondi citando

se prepari la chiavetta correttamente Linux partirà da solo (in 'Live', cioè senza scrivere sull'HD)

a quel punto puoi usare i tool per vedere come sta il disco e come stanno le partizioni

per il recupero dei dati, ti lascio in mani più esperte...
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9432

MessaggioInviato: 02 Apr 2020 14:47    Oggetto: Rispondi citando

SverX ha scritto:
se hai ancora qualche dato da recuperare, concentriamoci su quello - poi vedremo cosa fare con l'HD

la partizione che contiene quei dati è NTFS immagino...


Si certo partizione ntfs, era quella di sistema di W10, C:

Allora Janky, intanto rimonta l'hdd sul suo pc.

Poi sul pc con W10 scarica Rufus link

Poi scarica Linux link

E' Linux Mint Cinnamon a 64 bit. Puoi scaricarlo tramite torrent, o selezionare il mirror più vicino per il download diretto.

Poi apri Rufus e fai la chiavetta (l'impostazione uefi-gpt dovrebbe andare bene).

Poi dovrai andare sul bios (uefi) e selezionare il device di boot, metti per prima la chiavetta precedentemente creata e collegata.

Nella schermata che si aprirà seleziona prova senza installare.

A desktop caricato è sufficiente che cerchi l'utility dischi (dati smart) e Gparted, e ci posti delle schermate (tasto stamp sulla tastiera).
Sull'icona della cartella (files), sul desktop, vedrai le partizioni, potrai, cliccando sopra, provare ad accedervi.
Puoi operare dal live, anche collegandoti ad internet, perchè troverai dentro Firefox.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Janky
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 02/08/19 11:04
Messaggi: 98

MessaggioInviato: 03 Apr 2020 20:26    Oggetto: Rispondi citando

Ciao a tutti!
Allora, ho rimontato l'hdd al suo posto nel portatile, ho scaricato Linux e Rufus dai link che mi avete dato e adesso sto cercando di far funzionare Rufus. Io ho selezionato il file .iso di Linux, ma poi come devo procedere? Tutti gli altri campi sono disattivati, non so cosa devo fare.

Qui c'è la foto:
[img]https://imgur.com/O7R0kPy[/img]

Grazie a tutti per l'aiuto e, se ve lo steste chiedendo... sì, sono parecchio impedito con queste cose.

Giancarlo
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9432

MessaggioInviato: 03 Apr 2020 21:22    Oggetto: Rispondi citando

Hai collegato una chiavetta USB?
La devi selezionare, in dispositivo unità.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Janky
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 02/08/19 11:04
Messaggi: 98

MessaggioInviato: 03 Apr 2020 21:38    Oggetto: Rispondi citando

Tanto per non smentire quello che ho scritto sopra:



Questa è la foto.[/img]
Top
Profilo Invia messaggio privato
Janky
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 02/08/19 11:04
Messaggi: 98

MessaggioInviato: 03 Apr 2020 22:13    Oggetto: Rispondi

Ok, ho capito l'errore.
Ora ho selezionato uefi-gpt, mi chiede se FAT32 (predefinito) o NTFS. Cosa scelgo? FAT32?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Windows 10, 8, 7 Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Successivo
Pagina 1 di 10

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi