Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Usb bootable con Knoppix
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Linux
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
madvero
Amministratore
Amministratore


Registrato: 05/07/05 20:42
Messaggi: 19267
Residenza: Ero il maestro Zen. Scrivevo piccole poesie Haiku. Le mandavo a tutti via e-mail.

MessaggioInviato: 01 Apr 2020 16:16    Oggetto: Usb bootable con Knoppix Rispondi citando

[OT nato qui]

Sì, per lavoro devo per forza usare applicazioni Microsoft (e francamente delle app non mi lamento, le trovo ottime)

Anni fa usavo knoppix (soprattutto per entrare in macchine infette di brutto e rimuovere manualmente alcuni tipi di eseguibili, oltre recuperare file). Se non erro l'usb bootable di knoppix ora è a pagamento.


L'ultima modifica di madvero il 02 Apr 2020 07:50, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
lucdeb
Mortale adepto
Mortale adepto


Registrato: 12/01/15 09:21
Messaggi: 35
Residenza: Cayman islands

MessaggioInviato: 01 Apr 2020 17:05    Oggetto: Rispondi citando

Premesso che è un pò che non smanetto con linux e coi pc in generale, recentemente mi sono appunto rifatto una chiavetta con knoppix , con partizione permanente e sono rimasto favorevolmente colpito (che bello rivedere il KDE) . Knoppix si può anche istallare su hd però non è questo il suo uso ottimale.
@Madvero: si c'è qualcuno che vende delle chiavette per resciuscitare i vecchi pc , non so se hanno rimaneggiato knoppix o se è un qualcosa di più originale basato comunque su una distro linux, in ogni caso il knoppix originale è sempre free, scarichi la iso , la masterizzi e da quella poi flashi la usb bootable.
Condivido che le apps MS sono valide anche se sono un pò diventate “monstre" , ma windows è un chiodo nel c* Laughing
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9185

MessaggioInviato: 01 Apr 2020 18:04    Oggetto: Rispondi citando

madvero ha scritto:
Sì, per lavoro devo per forza usare applicazioni Microsoft (e francamente delle app non mi lamento, le trovo ottime)

Anni fa usavo knoppix (soprattutto per entrare in macchine infette di brutto e rimuovere manualmente alcuni tipi di eseguibili, oltre recuperare file). Se non erro l'usb bootable di knoppix ora è a pagamento.


Io non l'ho mai usata. Ma da quello che si legge qui sembra che sia gratuita.
link

Ma da dove si scarica? link

Questi sono i siti ufficiali, tutto il resto è da considerarsi potenzialmente pericoloso.

Io comunque preferisco usare Ubuntu e derivate (compresa Linux Mint) sono più user fryendly.
Per pc vecchi Antix, o MX Linux.
Top
Profilo Invia messaggio privato
madvero
Amministratore
Amministratore


Registrato: 05/07/05 20:42
Messaggi: 19267
Residenza: Ero il maestro Zen. Scrivevo piccole poesie Haiku. Le mandavo a tutti via e-mail.

MessaggioInviato: 01 Apr 2020 20:27    Oggetto: Rispondi citando

Esatto, si scarica dalla pagina ufficiale di uno dei mirror indicati
http://www.knopper.net/knoppix-mirrors/index-en.html
In una di quelle pagine credo di aver letto qualche mese fa che l'USB bootable non fosse gratis.
In realtà me n'ero bellamente fregata e avevo provato a crearla lo stesso con Rufus, ma non ci sono riuscita. Partiva l'alert che diceva che quell'iso non avrebbe funzionato se non a pagamento.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
lucdeb
Mortale adepto
Mortale adepto


Registrato: 12/01/15 09:21
Messaggi: 35
Residenza: Cayman islands

MessaggioInviato: 01 Apr 2020 23:00    Oggetto: Rispondi citando

Ribadisco che si può flashare una chiavetta bootable di knoppix senza pagare nuova
Top
Profilo Invia messaggio privato
lucdeb
Mortale adepto
Mortale adepto


Registrato: 12/01/15 09:21
Messaggi: 35
Residenza: Cayman islands

MessaggioInviato: 01 Apr 2020 23:00    Oggetto: Rispondi citando

Errata corrige: Ribadisco che si può flashare una chiavetta bootable di knoppix senza pagare NULLA
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9185

MessaggioInviato: 01 Apr 2020 23:22    Oggetto: Rispondi citando

madvero ha scritto:
Esatto, si scarica dalla pagina ufficiale di uno dei mirror indicati
http://www.knopper.net/knoppix-mirrors/index-en.html
In una di quelle pagine credo di aver letto qualche mese fa che l'USB bootable non fosse gratis.
In realtà me n'ero bellamente fregata e avevo provato a crearla lo stesso con Rufus, ma non ci sono riuscita. Partiva l'alert che diceva che quell'iso non avrebbe funzionato se non a pagamento.


Conosco bene Rufus. Lo uso per creare USB bootabili con Windows o Linux. L'unica cosa da impostare è se è: bios-mbr (pc vecchi) o gpt-uefi (pc recenti). Proverò con Knoppix.
Altrimenti potresti provare Rosa Image Writer.
E ce ne sono altri volendo. È che siamo piuttosto OT con questi argomenti.
Top
Profilo Invia messaggio privato
madvero
Amministratore
Amministratore


Registrato: 05/07/05 20:42
Messaggi: 19267
Residenza: Ero il maestro Zen. Scrivevo piccole poesie Haiku. Le mandavo a tutti via e-mail.

MessaggioInviato: 02 Apr 2020 07:45    Oggetto: Rispondi citando

lucdeb ha scritto:
Ribadisco che si può flashare una chiavetta bootable di knoppix senza pagare nulla

Ma vuoi scommettere che per la fretta devo aver scaricato un fake iso, seppur partendo dalla pagina ufficiale dei mirror?

Maary79 ha scritto:
L'unica cosa da impostare è se è: bios-mbr (pc vecchi) o gpt-uefi (pc recenti).

Ovvio.
Maary79 ha scritto:
È che siamo piuttosto OT con questi argomenti.

Provvediamo subito.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
lucdeb
Mortale adepto
Mortale adepto


Registrato: 12/01/15 09:21
Messaggi: 35
Residenza: Cayman islands

MessaggioInviato: 02 Apr 2020 12:21    Oggetto: Rispondi citando

Si, si può usare Rufus per fare una Usb bootable dalla ISO, ma ultimamente invece lì'ho fatta da Knoppix dopo aver fatto il boot da una immagine masterizzata, tramite l'utility che è presente (c'è anche quella per installare su HD) . In questo caso si possona fare alcuni settaggi , ad esempio il tipo e dimensione della partizione permanete, che non credo siano possibili utilizzando invece Rufus.
Top
Profilo Invia messaggio privato
madvero
Amministratore
Amministratore


Registrato: 05/07/05 20:42
Messaggi: 19267
Residenza: Ero il maestro Zen. Scrivevo piccole poesie Haiku. Le mandavo a tutti via e-mail.

MessaggioInviato: 02 Apr 2020 13:50    Oggetto: Rispondi citando

Buono a sapersi!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
lucdeb
Mortale adepto
Mortale adepto


Registrato: 12/01/15 09:21
Messaggi: 35
Residenza: Cayman islands

MessaggioInviato: 02 Apr 2020 15:15    Oggetto: Rispondi citando

Enjoy ! Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9185

MessaggioInviato: 02 Apr 2020 15:16    Oggetto: Rispondi citando

lucdeb ha scritto:
Si, si può usare Rufus per fare una Usb bootable dalla ISO, ma ultimamente invece lì'ho fatta da Knoppix dopo aver fatto il boot da una immagine masterizzata, tramite l'utility che è presente (c'è anche quella per installare su HD) . In questo caso si possona fare alcuni settaggi , ad esempio il tipo e dimensione della partizione permanete, che non credo siano possibili utilizzando invece Rufus.


Ho capito bene, hai usato un disco masterizzato con l'immagine di Knoppix, e dal live hai creato una usb persistente dello stesso Knoppix tramite tool integrato?
Top
Profilo Invia messaggio privato
lucdeb
Mortale adepto
Mortale adepto


Registrato: 12/01/15 09:21
Messaggi: 35
Residenza: Cayman islands

MessaggioInviato: 02 Apr 2020 16:08    Oggetto: Rispondi citando

Si, esatto
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9185

MessaggioInviato: 03 Apr 2020 17:57    Oggetto: Rispondi citando

Ok, praticamente bisogna avere un disco di partenza con Knoppix, ma la usb persistente poi la crea della versione del disco o volendo anche dell'ultima versione?
Perchè averla della stessa versione del disco non ha molto senso secondo me, in quanto diventano obsolete dopo un po' le iso.

Comunque tutte le distribuzioni (o quasi) hanno integrato il tool per creare usb bootabili (con Linux).

Qui un elenco di utility (integrate e non, anche per Windows).

link

Proverò con Rufus. Ora scarico l'iso di Knoppix.

@mad
Mi permetto di cambiare sezione, mi sono accorta ora che siamo sulla sezione di Windows.
Top
Profilo Invia messaggio privato
lucdeb
Mortale adepto
Mortale adepto


Registrato: 12/01/15 09:21
Messaggi: 35
Residenza: Cayman islands

MessaggioInviato: 04 Apr 2020 14:12    Oggetto: Rispondi citando

Non so se le altre distribuzioni ti permettono di avere una live sulla chiavetta bootabile con partizione persistente. Ho scaricato una iso di Debian, proverò.
La live persistente di Knoppix è la stessa di quella masterizzata da cui è stata creata, ma si può masterizzare su un supporto RW e poi tenersi la chiavetta.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9185

MessaggioInviato: 04 Apr 2020 18:39    Oggetto: Rispondi citando

Non c'è l'opzione per creare una live usb persistente nelle distribuzioni Linux, al massimo ti trovi il creatore dischi di avvio, che in ogni caso vuole che gli dai in pasto una iso, perchè funziona nella stessa maniera del tool che poi ci si trova preinstallato a sistema installato.
Però dal live, tramite l'installer gli puoi indicare di installare in una usb, o hdd esterno, partizionato e non. L'importante è che gli indichi di installare Grub nel disco esterno, ovviamente.

Edit: sto scaricando Knoppix ora....4,3 gb Shocked sono curiosa di vedere quello che c'è dentro...per pesare così tanto.
Scaricata da qui: ftp://ftp.uni-kl.de/pub/linux/knoppix-dvd/
Presumo che ci sia solo la lingua tedesca ed inglese... Confused
Top
Profilo Invia messaggio privato
lucdeb
Mortale adepto
Mortale adepto


Registrato: 12/01/15 09:21
Messaggi: 35
Residenza: Cayman islands

MessaggioInviato: 04 Apr 2020 20:18    Oggetto: Rispondi citando

Con Knoppix non c'è bisogno/non è possibile istallare Grub per fare un dual boot, se metti la chiavetta nella porta usb ed hai abilitato il boot da usb come prima ozione, parte e basta. Si c'è parecchia roba, quasi tutto quello che serve and more! Per avere la lingua e la tastiera italiana basta andare nelle impostazioni, bisogna cercare l'impostazione "locale", non è facile da trovare perchè i menu sono un poco confusionari ma settando ad esempio il KDE come desktop manager (il mio preferito ) le cose migliorano molto da questo punto di vista.
Top
Profilo Invia messaggio privato
lucdeb
Mortale adepto
Mortale adepto


Registrato: 12/01/15 09:21
Messaggi: 35
Residenza: Cayman islands

MessaggioInviato: 04 Apr 2020 21:33    Oggetto: Rispondi citando

pare che anche la openSUse consenta di creare una chiavetta avviabile con partizione persistente ma mi pare che si faccia in maniera piuttosto più complicata
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9185

MessaggioInviato: 04 Apr 2020 23:49    Oggetto: Rispondi citando

Ok, Knoppix, ha diversi DE inclusi, per quello è così grosso, domani vedo se riesco ad avviarla.

Sono comunque 2 cose differenti. La usb persistente, funziona così com'è. Un tempo funzionava piuttosto bene Unetbootin, ma purtroppo con uefi non è compatibile.
In teoria dovrebbe pure essere compatibile con qualsiasi pc.

Invece l'installazione su chiavetta usb o hdd esterno, è un installazione vera e propria, con Grub, anche se installata da sola, in quella chiavetta. Funzionerà solo sul PC dove è stata creata. Ha come presupposto che si abbia già un live (usb o disco) creato, per poterla avviare.

Personalmente però io preferisco installare su disco fisso. È più comodo che fare un attacca stacca, passando ogni volta per il bios.
Provai in passato solo per curiosità.
Poi dipende dalle esigenze. Magari conviene per chi ha in programma un utilizzo sporadico.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9185

MessaggioInviato: 06 Apr 2020 00:42    Oggetto: Rispondi

Aggiornamento.

Ho provato Knoppix, e ho trovato l'impostazione per cambiare DE.
Di default si avvia lxde, sono disponibili kde e gnome.
Il problema lingua persiste invece.
Non c'è nessun locale da impostare sul live.
Ovunque si consiglia che durante la fase di caricamento, quando appare la scritta boot, bisogna scrivere:

Codice:
knoppix lang=it keyboard=it


E dare invio.

Questo però non funziona più, almeno sul mio pc, e non si avvia il live.
Resta fermo col trattino che lampeggia.

Se riuscite a provare anche voi, con una versione che però non sia vecchia.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Linux Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi