Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
il virus ci obbliga a ragionare
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Politica e dintorni
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
paolodegregorio
Dio minore
Dio minore


Registrato: 13/07/07 12:00
Messaggi: 961

MessaggioInviato: 24 Apr 2020 16:33    Oggetto: il virus ci obbliga a ragionare Rispondi citando

- il virus di obbliga a ragionare -
di Paolo De Gregorio, 24 aprile 2020

La prima riflessione è che le pandemie virali non tengono conto di confini nazionali, religioni, culture, razze, e quindi è obbligatorio partire dal principio che si tratta di difendere la SPECIE UMANA nella sua interezza e mai il termine globale può essere usato in modo più appropriato.

La globalizzazione, evento economico eccezionale, impossibile da governare, ha messo in moto un movimento di uomini e di merci che fa assomigliare il mondo ad un formicaio impazzito, che facilita enormemente la circolazione di virus, malattie, con introduzione di insetti e parassiti in ambienti che non hanno difese in natura.
Tutto ciò viene mosso dai fossili (carbone petrolio, gas) che incoscientemente si continua ad usare, malgrado sia chiaro che il surriscaldamento globale sia prodotto da questi combustibili, con scioglimento di ghiacciai, siccità, incendi, innalzamento dei mari, desertificazione, mancanza di acqua, eventi climatici estremi.
Pandemie e riscaldamento globale sono il frutto avvelenato di un modello economico cinico e ottuso, soprattutto oggi che le energie rinnovabili, a parità di produzione di energia, già costano meno, e sarà proprio il mercato a decretare la fine dell’uso dei fossili per produrre energia.

E’ evidente che un fattore importante del riscaldamento globale sia la sovrappopolazione, che esplode proprio nei paesi più poveri di risorse, mette centinaia di milioni di persone ai margini delle grandi città in condizioni igieniche e abitative spaventose, innescando quelle bombe pandemiche che dimostrano come un teorema matematico l’interconnessione fra carestie, povertà, inquinamento, che converrebbe mille volte sanare e prevenire, perché anche in termini strettamente economici costerebbe molto meno prevenire che curare.

Speriamo che la tragica esperienza del coronavirus, sia che sia nato in laboratorio o come evoluzione naturale che tutti i virus hanno, ci spinga a prepararci adeguatamente, senza far morire centinaia di medici e personale sanitario per mancanza di protezioni, a studiare farmaci e vaccini, finanziando gli istituti di ricerca meno legati agli interessi delle industrie farmaceutiche, tenendo ben presente che il nemico principale è il riscaldamento globale, che si ferma solo lasciando i fossili sotto terra e avviando velocissimamente la terza rivoluzione industriale, quella del passaggio alle energie rinnovabili, l’auspicato GREEN NEW DEAL.
Paolo De Gregorio
Top
Profilo Invia messaggio privato
ciocca956
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 20/11/14 21:19
Messaggi: 2247
Residenza: EST VERONESE...ma Est eh!

MessaggioInviato: 24 Apr 2020 20:08    Oggetto: Rispondi

Temo siano pie illusioni le tue.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Politica e dintorni Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi