Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Pornografia, il Parlamento prepara un filtro al web
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Ribelli digitali
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9552

MessaggioInviato: 12 Lug 2020 16:29    Oggetto: Rispondi citando

Bisognerebbe capire da che contesto sociale arrivano questi ragazzini, così violenti, annoiati, inclini a certi atteggiamenti, o comunque in che modo ne sono rimasti coinvolti.
Comunque posso solo sperare che siano casi sporadici, e non di certo la norma fra i ragazzini, anche se, l'adolescenza non è proprio una bella età come ce la vogliono far credere, per tanti fattori, viene sopravvalutata, perchè per molti, giovinezza è sinonimo di 'bello' e basta. Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato
francescodue
Dio minore
Dio minore


Registrato: 26/09/08 10:00
Messaggi: 509

MessaggioInviato: 14 Lug 2020 22:42    Oggetto: Rispondi citando

Beh, la giovinezza, anzi l'adolescenza, è un'invenzione recente. Del secolo scorso.
Prima solo i figli della classe ricca potevano permettersi certi sfizi. Tutti gli altri dovevano mettersi sotto a lavorare anche dodici anni.
E a diciotto (o comunque quando raggiungevi la maggiore età), non c'era nessuno a sostenerti: dovevi arrangiarti.
Le famiglie che aiutavano i giovani erano molto poche.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9552

MessaggioInviato: 15 Lug 2020 08:45    Oggetto: Rispondi

Certo, ma che da mondo la giovinezza è sempre stata considerata il periodo migliore, difatti le ragazze in particolare, arrivate a 25 anni e senza marito il secolo scorso erano considerate zitelle, vecchie.
Seppur in modo diverso la giovinezza è sempre stata sopravvalutata rispetto alla maturità (non vecchiaia ovviamente).
Ora i giovanissimi sono consci che molte persone adulte li considera appetibili sessualmente. Magari è sempre stato così, ma certo che internet aiuta, anche a far manifestare certi atteggiamenti.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Ribelli digitali Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi