Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Contanti e coscienti
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Internet - generale
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 30 Giu 2020 05:40    Oggetto: Contanti e coscienti Rispondi citando

Leggi l'articolo Contanti e coscienti
Cassandra Crossing/ Il nuovo assalto ai contanti, tra false dicotomie e libertà negate.


 

 

Segnala un refuso
Top
{Cesare}
Ospite





MessaggioInviato: 30 Giu 2020 06:34    Oggetto: Rispondi citando

Ma tutto questo è logico : la lotta al contante rappresenta sia l incapacità Dell Italia alla lotta all evasione fiscale(collusione politica, rapporti illegali con le mafie, interessi personali e disonestá di fondo o semplice incapacità) sia la collusione o l incapacità di vedere l asservimento ai gruppi di potere finanziario e speculativo nel mercato globale mondiale.
Top
crazy4play
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 17/04/14 13:13
Messaggi: 16

MessaggioInviato: 30 Giu 2020 08:35    Oggetto: Rispondi citando

Questo articolo non lo condivido. Inizia screditando la falsa dicotomia "Vuoi la privacy o la sicurezza" per poi concludere collegando i pagamenti elettronici con il furto di dati. Ovvio che se utilizzo solo contante nessuno può tracciare i miei pagamenti come avviene con quelli elettronici, ma è altrettanto vero che possono rubarmi i soldi, mentre se ho una carta di credito basta bloccarla e nessuno ti ruba niente.
Mi sembra tanto un articolo scritto da chi è contro i pagamenti elettronici senza però farne un'analisi approfondita ma guardando solo agli aspetti "negativi" elogiando poi solamente i lati positivi del contante.
Top
Profilo Invia messaggio privato
{Clara}
Ospite





MessaggioInviato: 30 Giu 2020 09:14    Oggetto: - Rispondi citando

Commento fuori tema o non conforme al regolamento del forum.
Top
{Gianni}
Ospite





MessaggioInviato: 30 Giu 2020 09:39    Oggetto: Rispondi citando

Io credo che il problema non siano i contanti o i bitcoin, il problema è solo la "esistenza del DENARO".
Che sia di carta o di elettroni ci sarà sempre chi ne ha troppo e chi troppo poco...
Top
{ocean21}
Ospite





MessaggioInviato: 30 Giu 2020 09:39    Oggetto: Rispondi citando

A me sembra che nell'articolo si dica implicitamente che non ci si può fidare delle leggi sulla privacy e che quindi qualsiasi azione non tracciata è benedetta dalla libertà che questa offre. Probabilmente l'autore sarebbe altrettanto favorevole all'abolazione delle telecamere che sono ormai un po' ovunque e alla cartella clinica elettronica. Come al solito si tratta di trovare un equilibrio. E' vero che per scoprire gli evasori si possono usare metodi d'indagine tradizionali, ma ci vuole sicuramente più tempo e nel frattempo dell'evasore spesso si perdono le tracce. In un paese con 110 miliardi all'anno di evasione che quando becca i colpevoli non riesce spesso a perseguirli credo si debba, quantomeno alle generazioni future, un sistema migliore. Sinceramente, a parte la presunta salvaguardia della privacy, non vedo controindicazioni all'abolizione del contante. Tra l'altro in questi tempi di pandemia mi sembra anche più sano il pagamento contactless.
Top
calamarim
Mortale pio
Mortale pio


Registrato: 21/07/17 08:28
Messaggi: 24

MessaggioInviato: 30 Giu 2020 10:27    Oggetto: Rispondi citando

crazy4play ha scritto:
Questo articolo non lo condivido. Inizia screditando la falsa dicotomia "Vuoi la privacy o la sicurezza" ....


Scusa ma non ho capito bene, se la dicotomia è falsa, come può essere "screditata" ? E' falsa e basta.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
zero
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 22/03/08 17:34
Messaggi: 1286

MessaggioInviato: 30 Giu 2020 14:54    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Vedere chi vive in una villa o guida una supercar è diventato illegale?

Il punto e' che, quando parlano di "lotta all'evasione", non pensano a contrastare l'evasione di queste persone, ma pensano al fornaio che a volte si dimentica lo scontrino, al negozio di frutta, e simili.

L'unica evasione che intendono contrastare e' quella dei piccoli evasori.

Perche' i grandi evasori, hanno quasi sempre amici importanti (senatori, deputati, assessori, ...) e nessuno vuol fare uno "sgarbo" ad un amico con la ferrari o la mega-villa.

.
Top
Profilo Invia messaggio privato
{tre}
Ospite





MessaggioInviato: 30 Giu 2020 19:08    Oggetto: Rispondi citando

Scrivi bene e provochi indignazione in molti (non in tutti perché l'attrattiva della gabbia è troppo forte per alcuni).
Gli analfabeti di cui parli sono la maggioranza, e come sappiamo bene sulla nostra pelle, la maggioranza trascina le minoranze.
Dall'unità d'italia i politici e i burocrati hanno fatto di tutto per evitare che le due italie diventassero una sola, che i cittadini potessero fare accordi fra di loro escludendo lo Stato, e per fare questo hanno riempito di sussidi il Sud, e riempito di burocrazia ogni azione del cittadino.
Si va verso il dominio completo, con il placet del cittadino ormai completamente piegato e addirittura consenziente.
Questo periodo storico è così, prima o poi finirà anche questo, anche se probabilmente non nel raggio della nostra vita.
Top
algi
Eroe
Eroe


Registrato: 08/03/12 18:02
Messaggi: 63

MessaggioInviato: 30 Giu 2020 21:37    Oggetto: Rispondi citando

Se l'evasione fosse di rilevanza penale il problema sarebbe per trequarti risolto.
Top
Profilo Invia messaggio privato
francescodue
Dio minore
Dio minore


Registrato: 26/09/08 10:00
Messaggi: 504

MessaggioInviato: 30 Giu 2020 21:43    Oggetto: Rispondi citando

Premetto che questo è il mio modesto pensiero.
La lotta al contante non c'entra nulla con la lotta all'evasione fiscale.
Per chi ritiene che sia preferibile il pagamento elettronico, ricordo che in Grecia, pochi anni fa, venne semplicemente detto alle banche di congelare i conti e gli sportelli bancomat.
In modo alternativo, un governo può decidere di bloccare un certo circuito di pagamento elettronico (è accaduto per le carte di credito da uno Stato verso cittadini di altro Stato).
È recente (di quest'anno) un'indagine statistica fatta in nordeuropa: l'indebitamento tramite pagamento virtuale aveva subito un'impennata verticale per tutti i cittadini.
Il problema della disparità di ricchezza, e conseguente povertà, non ha nulla a che vedere con il denaro in se.
Sostituitelo con qualsiasi altra cosa, anche crediti sul tempo lavorato, e si ripresenterà sempre.
Ciò che davvero infastidisce è che si cerchi di nascondere un'evidente incapacità (la ricerca di evasione e la sua punizione) con qualcosa di estraneo.
In realtà la possibilità di evadere e la sua attuazione nasce dalla complessità del sistema.
Un sistema semplice e lineare non si presta a manipolazioni e, soprattutto, è facilmente controllabile.
Volendo lanciare il sasso: si deve chiedere con immediatezza che tutte le prescrizioni fiscali siano fissate a due anni (come le garanzie domestiche).
Saranno gli stessi controllori (che finora dicono non si possa fare un controllo in così poco tempo) a far cambiare il sistema.
Top
Profilo Invia messaggio privato
uomoselvatico70
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 24/09/19 22:07
Messaggi: 183

MessaggioInviato: 01 Lug 2020 20:52    Oggetto: Rispondi citando

algi ha scritto:
Se l'evasione fosse di rilevanza penale il problema sarebbe per trequarti risolto.


Ma se non mettono in galera neppure i colpevoli di crimini gravissimi che provocano danni devastanti al tessuto sociale ed enorme allarme presso l'opinione pubblica, sai che ridere se pretendessero di mettere dentro un tizio che non fa una fattura?

Laughing Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato
madvero
Amministratore
Amministratore


Registrato: 05/07/05 20:42
Messaggi: 19288
Residenza: Ero il maestro Zen. Scrivevo piccole poesie Haiku. Le mandavo a tutti via e-mail.

MessaggioInviato: 02 Lug 2020 20:09    Oggetto: Rispondi citando

francescodue ha scritto:
Premetto che questo è il mio modesto pensiero.
La lotta al contante non c'entra nulla con la lotta all'evasione fiscale.

Non avrei saputo dirlo meglio.
È esattamente anche il mio pensiero.

Se posso, ma veramente chiedo il permesso altrimenti smettete di leggere le righe successive, io nella lotta al contante vedo persino un'ulteriore vessazione nei confronti del cittadino povero.

Faccio l'esempio pratico.
Hai la fortuna di avere un lavoro fisso/di essere regolamente assunto.
Prendi quindi uno stipendio fisso già ben tassato alla fonte.

Ovviamente questi soldi entrano in un conto corrente o simili, e quindi mentre i soldi già tassati che ti sei sudato restano fermi lì giusto il tempo di pagare tutte le bollette, vengono diminuiti ulteriormente perché anche tenerli in banca ha un costo.

Però resti comunque libero di spenderli come ti pare, sia chiaro.
Basta che siano tracciati.

Cioè poi se per caso passi il bancomat o la carta di credito o il dispositivo contactless in un lettore che per caso viene clonato, basta affidarsi alle notifiche sul telefono e segnalare per tempo o tenersi tutti gli scontrini da cinque/dieci euro e controllare almeno settimanalmente tutti i movimenti e non c'è problema.

Oddio per gli altri, io gli scontrini di regola li butto a dieci metri di distanza dall'esercente, ma è perché sono proprio vecchia dentro e lo so.

Però qualche scontrino ogni tanto uno lo tiene.
Giusto perché serve l'anno successivo per la dichiarazione dei redditi. Tanto per farsi restituire qualche soldo di tasse già versate sulla fiducia.

Quindi vai in farmacia, e compri qualcosa.
Non hanno alcuni medicinali perché c'è il covid.
Seconda farmacia. Terza farmacia.
Perfetto hai i cinque medicinali.

La procedura per comprare un medicinale è semplice.
Ricetta sul tuo telefono, ricetta sul telefono dell'altro congiunto/familiare che ti sei portato dietro.
Tessera regionale tua, tessera del congiunto/familiare.
Poi bancomat carta di credito quello che è.
Scontrino parlante + scontrino del bancomat.

Sei pezzi di carta per meno di trenta euro.
Due pezzi di carta su sei sono sbagliati: in uno scontrino parlante c'è scritto che hai pagato in contanti, in un altro c'è un farmaco che non figura come farmaco però c'è voluta la ricetta per comprarlo.

Però l'anno prossimo se raggiungi 220 euro di medicinali e controlli bene nella dichiarazione dei redditi on line sia che le farmacie abbiano comunicato bene (in alternativa correggi) sia che l'agenzia delle entrate abbia recepito bene (in alternativa correggi), ti verranno restituiti 19€. Se NON hai pagato in contanti, forse potrebbero essere 21.

Ecco a me questa sembra una vessazione al cittadino, non una lotta all'evasione fiscale.


L'ultima modifica di madvero il 03 Lug 2020 17:57, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
madvero
Amministratore
Amministratore


Registrato: 05/07/05 20:42
Messaggi: 19288
Residenza: Ero il maestro Zen. Scrivevo piccole poesie Haiku. Le mandavo a tutti via e-mail.

MessaggioInviato: 02 Lug 2020 20:16    Oggetto: Rispondi citando

PS: scommetto cento euro (che non ho, ma vi pagherò con la carta di credito) che in finanziaria di dicembre 2021 ci sarà un altro rientro di capitali dall'estero al 5% per recuperare un po' di soldi e risanare il bilancio dello stato che sarà incasinato a causa del covid.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
SverX
Supervisor Macchinisti
Supervisor Macchinisti


Registrato: 25/03/02 11:16
Messaggi: 10556
Residenza: Tokelau

MessaggioInviato: 03 Lug 2020 14:29    Oggetto: Rispondi citando

madvero ha scritto:
anche tenerli in banca ha un costo


sbagli banca Laughing
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
madvero
Amministratore
Amministratore


Registrato: 05/07/05 20:42
Messaggi: 19288
Residenza: Ero il maestro Zen. Scrivevo piccole poesie Haiku. Le mandavo a tutti via e-mail.

MessaggioInviato: 03 Lug 2020 17:39    Oggetto: Rispondi citando

Lo so. Ma dopotutto sopportare una madvero che straparla in presenza dovrà pure avere un costo, no?

ROTFL ROTFL ROTFL
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
uomoselvatico70
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 24/09/19 22:07
Messaggi: 183

MessaggioInviato: 03 Lug 2020 17:43    Oggetto: Rispondi citando

madvero ha scritto:
PS: scommetto cento euro (che non ho, ma vi pagherò con la carta di credito) che in finanziaria di dicembre 2021 ci sarà un altro rientro di capitali dall'estero al 5% per recuperare un po' di soldi e risanare il bilancio dello stato che sarà incasinato a causa del covid.



Molto facile.
Volevano fare una sanatoria anche per i contanti messi nelle cassette sicurezza.
Ma ormai sono così affamati di soldi che mi aspetto da un giorno all'altro pure la legalizzazione della droga, dopo quella del gioco d'azzardo.
Intanto la varie confische di ingenti capitali ai vari mafiosi mi fanno pensare che ormai lo stato in alcune regioni utilizzi la mafia come sostituto d'imposta per farsi pagare le tasse in aree del paese notoriamente riottose al pagamento delle stesse.
Quindi lasciano che i mafiosi estorcano, spaccino, taglieggiano, e accumulino..... Poi arriva lo stato e Zac!... Confisca tutti i proventi del malaffare.

Bacio le mani don corleone... Cool Laughing
Top
Profilo Invia messaggio privato
ok_cian
Semidio
Semidio


Registrato: 11/08/15 17:28
Messaggi: 250

MessaggioInviato: 19 Lug 2020 18:32    Oggetto: Rispondi citando

La lotta al contante non c'entra nulla con l'evasione e il lavoro nero, per il semplice motivo che chi fa queste cose passerà dal contante fisico al contante elettronico (es. i DASH, ovvero Digital Cash).
Perché mai uno che usa i contanti in modo illecito dovrebbe passare per le banche, ovvero per lo Stato?

E soprattutto: perché lo Stato deve avere accesso diretto alle mie transazione bancarie (senza il permesso di un giudice) se poi con tutto questo strapotere siamo pieni di evasori da decenni?
Secondo me lo Stato dovrebbe avere accesso solo ai conti delle aziende e magari dei i relativi proprietari, NON ai conti dei dipendenti (a meno di una autorizzazione di un giudice).
Top
Profilo Invia messaggio privato
ok_cian
Semidio
Semidio


Registrato: 11/08/15 17:28
Messaggi: 250

MessaggioInviato: 19 Lug 2020 18:36    Oggetto: Rispondi

Citazione:

Ma ormai sono così affamati di soldi che mi aspetto da un giorno all'altro pure la legalizzazione della droga, dopo quella del gioco d'azzardo.

Ci sarebbe l'apertura delle case chiuse, che potrebbe far fare molti soldi allo Stato.
Ma questo vorrebbe dire togliere il giro d'affari alle mafie.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Internet - generale Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi