Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
backup: quando Linux e Nas non vanno d'accordo
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Linux
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
maxismakingwax
Amministratore
Amministratore


Registrato: 23/07/06 20:22
Messaggi: 7441
Residenza: Con la testa nel case

MessaggioInviato: 18 Lug 2020 16:30    Oggetto: backup: quando Linux e Nas non vanno d'accordo Rispondi

Ciao a tutti, prima di aggiornare la mia OpenSuse Leap alla 15.2 avrei voluto fare un backup serio della postazione. Premetto che non ho trovato altre discussioni abbastanza recenti da rinfrescare piuttosto che aprirne un'altra sull'argomento.
Stavo cercando un programma abbastanza smart da creare snapshot complete e incrementali, che possano essere navigabili e possibilmente senza il programma (in caso di disaster recovery non mi piacerebbe dovremi preoccupare prima di reinstallare il programma).
Ma fin qui non è neanche un gran problema, che invece si presenta sulla destinazione del backup: un Nas da tavolo Dlink-320L.

La prima cosa che ho fatto è stata controllare nei repositories e una sana googlata per capire quali programmi avessi a disposizione, i risultati mi hanno portato a valutare i seguenti software: Backintime, Deja Dup, Kbackup e Luckybackup. Con nessuno di questi ho raggiunto l'obiettivo, dato soprattutto dalla difficoltà di fare backup da remoto sul Nas.

Backintime (e Luckybackup molto simile, sempre in rsync): mi è piaciuto quasi da subito, fa snapshot precise, incermentali, puoi gestire lo storico, sono sfogliabili. In Locale quasi imbattibile, provo a cercare il Nas e mi rendo conto che le possibilità siano solo in SSH. Abilito l'SSH sul Nas ma non c'è verso di farci entrare Backintime (problemi di certificati fondamentalmente)

Deja Dup: non mi è piaciuto quasi da subito, si configura ben poco, esegue snapshot compatte, incrementali anche se non fa ben capire come, sfogliabili per modo di dire ma con un po' di impegno si aprono, è possibile la pianificazione a me inutile, è veloce nel backup ma soprattutto sembra non avere nessuna difficoltà ad eseguire il backup sul Nas, inoltre il ripristino non ha problemi a posizionarlo anche su partizioni Windows ntfs.

Kbackup: il mio preferito. Fa tutto quello che chiedevo, il backup molto più laborioso di Deja Dup, ma viene fatto in archivi .tar, fa l'incrementale, riesce addirittura a connettersi al Nas, ma purtroppo lo fa in ftp, una lentezza infinita. Non sono ancora riuscito a completare un backup completo sia per le troppe ore da aspettare sia per errori occasionali, sia per la tendenza, anche se la configurazione di spazio illimitato era selezionata, a raccogliere il backup in file dal taglio predefinito. Sarebbe consigliabile frammentare il backup in più job.

Insomma la mia carrellata sui programmi provati aveva l'intento di condividere le esperienze di backup su Linux, se avete suggerimenti sulla configurazione di quelli indicati, o suggerimenti su altri software e su come utilizzarli mi farebbe piacere discuterne.

Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Linux Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi