Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Google trasforma gli smartphone Android in sismografi
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Tablet e smartphone
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 12 Ago 2020 15:00    Oggetto: Google trasforma gli smartphone Android in sismografi Rispondi citando

Leggi l'articolo Google trasforma gli smartphone Android in sismografi



 

 

Segnala un refuso
Top
zero
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 22/03/08 17:34
Messaggi: 1303

MessaggioInviato: 12 Ago 2020 18:22    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
invierà un avvertimento agli utenti che si trovano nelle zone circostanti.

le onde sismiche viaggiano molto velocemente, e quindi dubito che sia di reale utilita' per allertare le persone.

Anni fa' avevo letto di uno studio simile, ma fatto piu' seriamente usando i sismografi, ed in grado di dare un allarme con pochi secondi di anticipo. Lo scopo non era di avvisare le persone (che non farebbero in tempo a reagire) ma quello di allertare sistemi automatici, per esempio fermare un treno, spegnere una centrale, o simili.
Top
Profilo Invia messaggio privato
zoomx
Eroe
Eroe


Registrato: 14/11/14 16:11
Messaggi: 70

MessaggioInviato: 19 Ago 2020 08:14    Oggetto: Rispondi

In genere gli alert funzionano perché nei terremoti le onde P di compressione sono ben più veloci delle S e le onde superficiali che sono quelle con ampiezza maggiore. Rilevata la P viene mandato un allarme.
LE possibilità di azione si basano sulla differenza tra le P e le S.
In Giappone è utile perché i terremoti forti avvengono in mare a decine di km di distanza e la differenza P-S è di decine di secondi.
In Italia invece i terremoti sono generalmente meno potenti e avvengono tutti a terra, la differenza P-S è di pochi secondi.
I vari allarmi in vendita si basano su questo principio.
Come scrive zero è sufficiente per fermare impianti tanto che esiste addirittura un chip, il BP3901, che fa proprio questo, analizza la vibrazione che arriva e se la interpreta come terremoto in arrivo lancia un segnale su un piedino.
Il problema degli accelerometri di questo tipo è che non sono tanto sensibili a causa del rumore termico.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Tablet e smartphone Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi