Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Seria falla in Windows 7, la patch c'è ma non è ufficiale
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sicurezza
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 26 Nov 2020 18:30    Oggetto: Seria falla in Windows 7, la patch c'è ma non è ufficiale Rispondi citando

Leggi l'articolo Seria falla in Windows 7, la patch c'è ma non è ufficiale
Ancora un quinto dei computer al mondo usa la vecchia versione di Windows.


 

 

Segnala un refuso
Top
jack.mauro
Semidio
Semidio


Registrato: 07/02/15 16:44
Messaggi: 311

MessaggioInviato: 27 Nov 2020 09:13    Oggetto: Rispondi citando

Ho provato lo script proof of concept ed effettivamente nel registro vengono create la chiave ed i valori al suo interno

Se però creo a mano la chiave Performance, lo script non riesce a creare al suo interno i valori.

Non saprei se questo sia sufficente o se vi sono metodi per aggirare i controlli anche in questo caso, ma per difendersi potrebbe bastare creare all'interno dei servizi la chiave Performance e giusto per abbondare, prenderne l'ownership e togliere a tutti gli utenti il permesso di lettura e scrittura....
Top
Profilo Invia messaggio privato
{dir}
Ospite





MessaggioInviato: 27 Nov 2020 09:43    Oggetto: Rispondi citando

Microsoft forza continuamente gli utenti a stare al passo con le sue volontà, mentre moltissimi utenti sentono chiaramente che le volontà di Microsoft non sono le loro.
Capisco benissimo quanti sono rimasti con Seven anche se, come questa vicenda sottolinea, hanno tutti i problemi derivanti dal contrariare la volontà dell'imperatore.
Top
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9739

MessaggioInviato: 28 Nov 2020 08:08    Oggetto: Rispondi citando

@dir

Nessuno obbliga a stare con Microsoft o W10.
I pc funzionano anche con sistemi diversi da quelli di Microsoft.
I sistemi vanno tutti fuori supporto, che si voglia o no, e i servizi di nicchia costano.
Top
Profilo Invia messaggio privato
{dir}
Ospite





MessaggioInviato: 28 Nov 2020 11:44    Oggetto: Rispondi citando

@Maary79
Si, impossibile dire che hai torto, ma anche che hai ragione.
Trascuri un fatto che è centrale nelle scelte delle persone, ed è tutt'altro che teorico: l'abitudine e la pigrizia (e il costo in istruzione) a cambiare, quando non c'è il fattore tecnico (per esempio applicazioni specifiche o che girano lente in emulazione su altri SO).
Quanto al fuori supporto, sono ovviamente d'accordo.
Sono sicuro che conosci i SO meglio di me, e sai bene come Microsoft non solo forzi i cambiamenti di versione SO, ma forzi continuamente persino la scelta delle applicazioni, per non parlare del browser.
E la maggior parte delle persone non sono informatici, ma semplici utenti che si fanno guidare perché hanno paura di sbagliare.
Microsoft, Apple e anche Google, IBM, Cisco ecc, ci marciano alla grande, su questo.
Ma se lo fanno tutti non significa che sia piacevole per gli utenti, continuamente forzati ad occuparsi della macchina, invece di godersi il viaggio...
Top
{Nik63}
Ospite





MessaggioInviato: 28 Nov 2020 18:40    Oggetto: Rispondi citando

"I sistemi vanno tutti fuori supporto, che si voglia o no, e i servizi di nicchia costano."
Maary79 quali sarebbero questi settori di nicchia? Grazie per la risposta.
Top
gomez
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 28/06/05 10:26
Messaggi: 1811
Residenza: Provincia di Torino

MessaggioInviato: 28 Nov 2020 20:54    Oggetto: Rispondi citando

Maary79 ha scritto:
Nessuno obbliga a stare con Microsoft o W10

Ossia, chi non ha pane mangi brioches. Laughing Laughing

L'utente medio non ha il minimo interesse a passare ad altri s.o., e se ha una macchina con W7 non aggiornabile a W10 (di solito per mancanza di dirver) dovrebbe comprarsi un nuovo pc, ma non tutti hanno disponibile un migliaiotto di euro da immobilizzare per fare le quattro cose che gli interessano, navigare in rete, vedere filmati, scrivere qualche testo... Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 9924
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 27 Dic 2020 14:34    Oggetto: Rispondi citando

O anche avendoli non è detto che li vogliano spendere per sostituire una macchina che funziona perfettamente con un SO che conoscono bene e che li soddisfa i tutto e per tutto.

E questo solo per far piacere (W10) o dispetto (Linux) a M$.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9739

MessaggioInviato: 27 Dic 2020 16:35    Oggetto: Rispondi citando

{Nik63} ha scritto:
"I sistemi vanno tutti fuori supporto, che si voglia o no, e i servizi di nicchia costano."
Maary79 quali sarebbero questi settori di nicchia? Grazie per la risposta.


I servizi di nicchia, ovvero W7, mantenerlo è un costo per MS, ovvio che voglia unificare l'utenza verso un'unica direzione, W10.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9739

MessaggioInviato: 27 Dic 2020 18:49    Oggetto: Rispondi citando

gomez ha scritto:
Maary79 ha scritto:
Nessuno obbliga a stare con Microsoft o W10

Ossia, chi non ha pane mangi brioches. Laughing Laughing

L'utente medio non ha il minimo interesse a passare ad altri s.o., e se ha una macchina con W7 non aggiornabile a W10 (di solito per mancanza di dirver) dovrebbe comprarsi un nuovo pc, ma non tutti hanno disponibile un migliaiotto di euro da immobilizzare per fare le quattro cose che gli interessano, navigare in rete, vedere filmati, scrivere qualche testo... Rolling Eyes


1000 euro per internet, scrivere testi e guardare filmati? Shocked
Beh, sì forse, passando a Mac, non e male come idea. Twisted Evil
In genere, la gente per quelle cose lì, vuole spendere 200, 300 euro e prende un bidone di pc, che andrà benino, senza pretese, per circa un anno.
Comunque già con 500-600 euro si hanno delle buone macchine, destinate a durare, in media 7 anni, io magari 12 e più installandoci Linux. Laughing
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9739

MessaggioInviato: 27 Dic 2020 20:33    Oggetto: Rispondi citando

Gladiator ha scritto:
O anche avendoli non è detto che li vogliano spendere per sostituire una macchina che funziona perfettamente con un SO che conoscono bene e che li soddisfa i tutto e per tutto.

E questo solo per far piacere (W10) o dispetto (Linux) a M$.


Dipende. Te, sono certa che W7 lo useresti senza problemi di sorta.
Mi raccomando però. Non ripristinare o reinstallare mai l'OS.
Perché poi, che vada ancora bene secondo me è improbabile.
O forse bisogna magheggiare con metodi non ufficiali che io non conosco.
MS spinge verso W10, sempre e comunque.
Per questo motivo, spesso installo Linux, su PC che prima eseguivano W7, o faccio dualboot, se c'è il software o gioco, da testare (io di sicuro non ho fretta, a piallare è un attimo, a rimettere no).
In ogni caso lascio che l'utente si adatti. Lo farebbe anche con un Mac, spinto però a farlo, dopo quello che gli è costato! Twisted Evil
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 9924
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 28 Dic 2020 14:58    Oggetto: Rispondi citando

@Maary79

Io Seven lo uso tuttora perché sul PC che ho va benissimo, praticamente credo di poter contare sulle dita di una mano le volte che mi tocca riavviare la macchina in un anno per un blocco e di solito so che stavo esagerando.
E di velocità dopo qualche upgrade ne ho più che a sufficienza per quello che ci faccio.

Ho anche provato un paio di volte ad installare W10 ma, oltre ad essere troppo ficcanaso non mi ha dato alcuna soddisfazione o miglioramento anzi ho notato un lieve peggioramento, in entrambi i casi il ripristino a Seven ha funzionato bene anche se la seconda volta mi è toccato eliminare manualmente 4 utenti che W10 aveva creato di sua spontanea iniziativa e la cosa bloccava il downgrade.

Per ora continuo con Seven e Mint in dual boot, tra l'altro su Seven ho pure provato ad utilizzare 0patch che sembra funzionare bene almeno per i bug più importanti nella versione free e in modo completamente trasparente.

Di voglia di comprarmi un PC nuovo per far contenta M$ non ne ho affatto, sul discorso reinstallazione è un paio di anni che non la faccio per cui non sono in grado ne di confermare ne di smentire la tua ipotesi in merito.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9739

MessaggioInviato: 28 Dic 2020 18:23    Oggetto: Rispondi citando

@gladiator

Citazione:
Ho anche provato un paio di volte ad installare W10 ma, oltre ad essere troppo ficcanaso non mi ha dato alcuna soddisfazione o miglioramento anzi ho notato un lieve peggioramento,


Questo è normale, con W10 le prestazioni peggiorano se trattasi di pc datati, anche se non certo da buttare.

Citazione:
in entrambi i casi il ripristino a Seven ha funzionato bene anche se la seconda volta mi è toccato eliminare manualmente 4 utenti che W10 aveva creato di sua spontanea iniziativa e la cosa bloccava il downgrade.

Per ora continuo con Seven e Mint in dual boot, tra l'altro su Seven ho pure provato ad utilizzare 0patch che sembra funzionare bene almeno per i bug più importanti nella versione free e in modo completamente trasparente.



Sono i classici intoppi, che di sicuro un normale utente non sa sistemare da solo.
O che portano via tempo, a chi deve risolvere questi problemi.
Dipende dalla voglia che ha uno, di investire, su un determinato problema. Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 9924
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 29 Dic 2020 14:04    Oggetto: Rispondi citando

@Maary79

A dirla tutta il mio PC è ancora molto performante con Seven, vedi sotto:

UserBenchmarks: Game 62%, Desk 77%, Work 50%

CPU: Intel Core i7 975 - 71.6%
GPU: Nvidia GTX 1070 - 86.6%
SSD: Sandisk S3 500G 500GB - 61.4%
SSD: Sandforc e 115GB - 39%
HDD: Seagate Barracuda 2TB (2018) - 85.4%
USB: Seagate FreeAgent GoFlex 500GB - 14.8%
RAM: Unknown 3x4GB - 45.2%
MBD: Asus Rampage II Extreme

Ovviamente non è adatto ad essere un server o una workstation ma non l'ho assemblato per quello, in ogni caso come PC da gioco e come desktop funziona ancora molto bene e non ha alcun senso zavorrarlo con W10 specie dopo le prove che ho fatto. Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9739

MessaggioInviato: 29 Dic 2020 14:33    Oggetto: Rispondi citando

Il PC è del 2009? In effetti per l'epoca penso fosse il top. Ad oggi un PC ancora performante, con questa configurazione.
W10; è relativo averlo. Basta anche un altro sistema Windows se si hanno necessità. Anche W8.1.

Anche il mio I7 di 4 gen ha avuto un calo di prestazioni con W10, nei suoi tanti aggiornamenti. Lo tengo perché può essere utile, e per vedere le evoluzioni che ha l'OS, ma non lo uso più di tanto per le prestazioni.
I software che uso sono multipiattaforma, per cui li uso sotto Ubuntu, che è più performante. E sinceramente, essendo abituata alla grafica di Ubuntu faccio prima comunque (prestazioni a parte).
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 9924
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 29 Dic 2020 17:22    Oggetto: Rispondi

Sì è del 2009, forse non era proprio il top allora ma ci mancava poco.

Comunque la scheda video, gli SSD, il Barracuda e i 12 GB di RAM sono aggiornamenti fatti negli anni come il controller SATA 6 al quale sono collegati i due SSD ed il Barracuda, questo a consentito di tenere la macchina aggiornata e performante.

In quanto a Windows 8.1 potrebbe essere un'opzione solo che credo sarà supportato ancora per poco anch'esso quindi tanto vale tenersi Seven come sistema Windows... finché ce n'è. Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sicurezza Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi