Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
40 anni di Commodore 64
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Pc e notebook
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 01 Ago 2022 22:30    Oggetto: 40 anni di Commodore 64 Rispondi citando

Leggi l'articolo 40 anni di Commodore 64



 

 

Segnala un refuso
Top
{utente anonimo}
Ospite





MessaggioInviato: 02 Ago 2022 09:40    Oggetto: Rispondi citando

40 anni, oggi mi sento più vecchio, mi sembra ieri che ci smanettavo sopra e facevo programmini in "linguaggio macchina" ... bei tempi da ragazzino
Top
{pogopogo}
Ospite





MessaggioInviato: 02 Ago 2022 10:01    Oggetto: Rispondi citando

Nessuno che non abbia vissuto quei tempi può lontanamente capire "ciò che doveva provare un appassionato di informatica quattro decenni fa".
Non era solo la questione di questo nuovo strumeto "totipotente", ma anche l'intera struttura sociale di contorno che generava una prospettiva che è semplicemente incomprensibile a chi è nato nel nuovo millennio (e che non ha alcun bisogno di capire).
"il Vecchio Continente" che ha "generato alcuni rivali degni di nota" è in realtà la GB; l'Europa ha prodotto l'Olivetti, che gli americani hanno provveduto a neutralizzare tramite De Benedetti, prima che diventasse pericolosa per loro.
Top
{Lucio Menci}
Ospite





MessaggioInviato: 02 Ago 2022 14:55    Oggetto: Rispondi citando

mi sembra ieri che ci smanettavo sopra e facevo programmini in "linguaggio macchina"

Forse sono un po' più giovane. Io sono partito all'inizio (chissà perché, ero convinto fosse l'81) scopiazzando dalle riviste che pubblicavano i sorgenti...
Top
Homer S.
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 24/12/21 09:59
Messaggi: 1330
Residenza: Non dove vorrei stare, ma dove altro vorrei non lo so.

MessaggioInviato: 02 Ago 2022 15:16    Oggetto: Rispondi citando

{pogopogo} ha scritto:
Non era solo la questione di questo nuovo strumeto "totipotente", ma anche l'intera struttura sociale di contorno

Beh, io mi ricordo bene che struttura sociale generava: chi aveva il C64 era un figo con i soldi, chi non se lo poteva permettere... Non batteva chiodo Shocked

P.S.: io non poteva.
Top
Profilo Invia messaggio privato
{al}
Ospite





MessaggioInviato: 02 Ago 2022 17:16    Oggetto: Rispondi citando

65k perchè c'è anche 1k aggiuntivo di color ram.
Top
zero
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 22/03/08 17:34
Messaggi: 1672

MessaggioInviato: 04 Ago 2022 10:35    Oggetto: Rispondi citando

E' curioso che 40 in esadecimale, corrisponda a 64 in decimale
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 11472
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 10 Ago 2022 10:36    Oggetto: Rispondi citando

{pogopogo} ha scritto:
Nessuno che non abbia vissuto quei tempi può lontanamente capire "ciò che doveva provare un appassionato di informatica quattro decenni fa".
Non era solo la questione di questo nuovo strumeto "totipotente", ma anche l'intera struttura sociale di contorno che generava una prospettiva che è semplicemente incomprensibile a chi è nato nel nuovo millennio (e che non ha alcun bisogno di capire).
"il Vecchio Continente" che ha "generato alcuni rivali degni di nota" è in realtà la GB;

Esatto, infatti sia la Sinclair che l'Amstrad erano britanniche.
{pogopogo} ha scritto:
l'Europa ha prodotto l'Olivetti, che gli americani hanno provveduto a neutralizzare tramite De Benedetti, prima che diventasse pericolosa per loro.

De Benedetti ovvero la rovina dell'Olivetti e dell'informatica italiana...
Top
Profilo Invia messaggio privato
PuppinoCbr
Dio minore
Dio minore


Registrato: 10/03/06 17:13
Messaggi: 668
Residenza: Chieti

MessaggioInviato: 13 Ago 2022 11:38    Oggetto: Rispondi citando

Quoto in toto per Olivetti!

Bei tempi, sono del '74 e il mio primo contatto fu con il tennis con la "mazzetta" e potenziometri.


Poi Intellivision .. ma il vero computer fu Lo Spectrum ZX (prima 16 e poi espanso a 48Kb). Prime stringhe di programmazione basica (e tante cassette ancora conservate di Loan'N'Run). E' stato fantastico tra giochi e prime bozze di righe di comando.

E poi ci fu l'amore, il C64, tanti anni di affezione e pionierismo (con i rari guru che elargivano sapere a suon di scambi di ogni tipo).

Poi ci furono gli Amiga.. 500 .. (grazie Crammond GP1) 1200 (con hard disk integrato e grazie ancora Crammond col mitico GP2) e 4000, tanta grafica e 3D.

Anni d'oro. Audio a 16 bit mentre il pc IBM gracchiava ancora!

Che dire.. chi non ha vissuto quei tempi "puliti" non può assaporare cosa c'era dietro quel che vedeva su schermo e per il quale dovevi sudare. e sbatterci la testa DA SOLO (senza internet, ad esempio).

Ora interfacce a prova di ...xxxx che non ti fanno capire alcunchè di ciò che fai ma solo di ciò che puoe spendere (seppure).
Top
Profilo Invia messaggio privato
Homer S.
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 24/12/21 09:59
Messaggi: 1330
Residenza: Non dove vorrei stare, ma dove altro vorrei non lo so.

MessaggioInviato: 14 Ago 2022 10:26    Oggetto: Rispondi citando

PuppinoCbr ha scritto:
chi non ha vissuto quei tempi "puliti"

Io non li definirei puliti, piuttosto vergini. Si partiva dalle basi perché il resto era tutto da costruire.
La nostalgia dei bei tempi andati va comunque presa come tale: credo che nessuno di noi vorrebbe tornare ad epoche in cui non c'erano scienza e tecnica moderne (e per le eccezioni c'è sempre l'opzione vita eremitica...).
Top
Profilo Invia messaggio privato
SverX
Supervisor Macchinisti
Supervisor Macchinisti


Registrato: 25/03/02 11:16
Messaggi: 11145
Residenza: Tokelau

MessaggioInviato: 16 Ago 2022 09:08    Oggetto: Rispondi citando

PuppinoCbr ha scritto:
Anni d'oro. Audio a 16 bit mentre il pc IBM gracchiava ancora!


Se vogliamo essere precisi l'Amiga usava audio digitale a 8 bit mono (i campioni) e riproduzione in stereo con due canali digitali per ogni lato...
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
PuppinoCbr
Dio minore
Dio minore


Registrato: 10/03/06 17:13
Messaggi: 668
Residenza: Chieti

MessaggioInviato: 16 Ago 2022 12:00    Oggetto: Rispondi citando

@sverx hai ragione, ricordavo male.
Era a 8 bit (comunque di qualità molto alta) ma almeno sul 4000 era a 4 voci con uscita su doppio canale stereo. Sicuramente non male.

Mi rimase molto impresso un video con la colonna sonora di "Don't want no short Dick man" (se non erro), primi anni 90, realizzato con Amiga, una sagoma multicolore danzante su fondo bianco..

E che dire del mitico VideoToaster per i montaggi audio video e LightWave 3D?
Bei tempi.
Top
Profilo Invia messaggio privato
SverX
Supervisor Macchinisti
Supervisor Macchinisti


Registrato: 25/03/02 11:16
Messaggi: 11145
Residenza: Tokelau

MessaggioInviato: 16 Ago 2022 21:23    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
almeno sul 4000 era a 4 voci con uscita su doppio canale stereo


era così tutti i modelli, mi pare di ricordare Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
zeross
Moderatore Software e Programmazione
Moderatore Software e Programmazione


Registrato: 19/11/08 11:04
Messaggi: 3865
Residenza: Atlantica

MessaggioInviato: 18 Ago 2022 15:16    Oggetto: Rispondi

SverX ha scritto:
PuppinoCbr ha scritto:
Anni d'oro. Audio a 16 bit mentre il pc IBM gracchiava ancora!


Se vogliamo essere precisi l'Amiga usava audio digitale a 8 bit mono (i campioni) e riproduzione in stereo con due canali digitali per ogni lato...


il micropocessore CSG8364 Paula era un processore ad 8 bit, ma poteva guidare 4 canali DAC, due stereo destri e due sinistri, e dato che poteva, usando 6 bit controllare il volume di un altro canale, mentre il periodo veniva guidata dagli 8 bit principali, si aveva un curioso effetto di utilizzo di 14 bit per guidare il canale. Grazie a questo stratagemma, le modeste capacità dell'integrato 8364 potevano essere aumentate, ma rimanevano inferiore a quelle dell'atari st. Crying or Very sad
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Pc e notebook Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi