Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Come NON sviluppare un linguaggio di programmazione
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Programmazione
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Homer S.
Dio Kwisatz Haderach


Registrato: 24/12/21 09:59
Messaggi: 2643
Residenza: Non dove vorrei stare, ma dove altro vorrei non lo so.

MessaggioInviato: 24 Nov 2022 12:40    Oggetto: Come NON sviluppare un linguaggio di programmazione Rispondi citando

Girovagando in Rete mi sono imbattuto nel video di questo intervento ad una conferenza tecnica in cui il relatore, tra il serio (non troppo) ed il faceto (di più) stigmatizza certe scelte masochistiche prima che opinabili, ma talvolta intenzionali, quanto a regole di codifica. Non sfugge che uno in particolare è di fatto un bersaglio facile... perché fatto apposta.

Il video è abbastanza lungo, ma certi passaggi sono... illuminanti.



Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 11536

MessaggioInviato: 24 Nov 2022 17:14    Oggetto: Rispondi citando

Un suntino in italiano per chi mastica l'inglese a livello maccheronico? Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
Homer S.
Dio Kwisatz Haderach


Registrato: 24/12/21 09:59
Messaggi: 2643
Residenza: Non dove vorrei stare, ma dove altro vorrei non lo so.

MessaggioInviato: 24 Nov 2022 17:21    Oggetto: Rispondi citando

Maary, ma ci sono i sottotitoli nella lingua d'Albione...

Shocked

Comunque, in (estrema) sintesi: ogni linguaggio di programmazione ha le sue "magagne" e sono riportati alcuni esempi (es. Visual Basic, Javascript, ... ed anche Intercal che fu creato deliberatamente come parodia dei linguaggi di programmazione). Il relatore s'è spinto oltre ed ha creato un linguaggio, BS, che ha esclusivamente costrutti e logiche fatte a Nasty , in parte ereditate dai suddetti casi ed in parte puro masochismo digitale.

Il bello è che funziona: per psicotici che siano i programmi, se ho ben colto il discorso il suo compilatore traduce correttamente il codice in eseguibili ECMAScript, quindi se c'è qualcuno tanto sciroccato da assimilarne la filosofia, può persino lavorarci. Pazzesco, vero?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 11536

MessaggioInviato: 24 Nov 2022 18:40    Oggetto: Rispondi

Di programmazione so molto poco, ho sempre detto che era una di quelle cose che mi piacerebbe imparare, ma non so proprio da che parte iniziare.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Programmazione Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi