Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
[Guida] Connettersi con il cellulare via USB
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> *Ubuntu
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Danielix
Amministratore
Amministratore


Registrato: 31/10/07 15:30
Messaggi: 8497
Residenza: Hinter dem Horizont.

MessaggioInviato: 15 Ott 2008 18:33    Oggetto: [Guida] Connettersi con il cellulare via USB Rispondi

Ciao a tutti.
Premetto subito che sono un vero novizio di Ubuntu, ma avendo per lavoro la necessità assoluta di connettermi a Internet via cellulare, e non volendo desistere dall'impiego di Linux al posto di... dell'"altro", ho trascorso gli ultimi quindici giorni full-immersion nei meandri di Ubuntu.
Imparando parecchio.

Ho anche letto tutto ciò che c'era da leggere al riguardo, ma nessuna delle procedure che si trovano sparse in giro per wiki, blogs e forum (peraltro sempre "datate") sembrava funzionare.

Andando per tentativi (naturalmente "logici"), mettendo insieme i vari pezzi del "puzzle" caotico sparso per la rete, pezzi spesso contraddittori e incongruenti, rompendo le balle al "master" MK66, non dormendo per una settimana e... formattando una decina di volte... Mr. Green sono arrivato alla agognata connessione a beneficio della Tim che può continuare a spillarmi i suoi 20 € a Gb...

Però, a beneficio invece di quanti avessero la stessa necessità (per lavoro o perchè non coperti da ADSL) e stanno pensando di rinunciare perchè le procedure che trovano sono fumose, lacunose e spesso totalmente errate, e nella sincera speranza di evitar loro la mia estenuante odissea, ho deciso di stilare questa

"Guida per la connessione a Internet con il cellulare, su S.O. Ubuntu 8.04, attraverso il cavetto di interfaccia USB"
Data di compilazione: 15 Ottobre 2008
_____________________________________________________________

Occorre subito precisare due cose:
1) Il Network Manager "di serie" di Ubuntu sembra non avere le possibilità di farvi connettere col cellulare, né via USB, né via Bluetooth.
2) Il driver predefinito di Ubuntu per il riconoscimento del modem del cellulare non sempre è efficace.

Detto questo andiamo quindi al primo passo che dovrete fare: utilizzare una valida alternativa al Network Manager di Ubuntu.
Si chiama Gnome-PPP, ed è un pacchetto presente nei repositories, quindi facilmente installabile dal gestore pacchetti Synaptic (Sistema->Amministrazione->Gestore pacchetti Synaptic).
In alternativa, potrete installarlo aprendo un terminale e digitando il comando:
Codice:
sudo apt-get install gnome-ppp

Se siete senza connessione lo potete scaricare da QUI e poi installarlo sul vostro pc.

Una volta installato, Gnome-PPP lo troverete in Applicazioni->Internet.

Procedete adesso alla verifica preliminare più decisiva: sapere con certezza se Ubuntu vi "vede" il cellulare, e risalire ai codici relativi a produttore e modello.
Connettetelo con un comune cavetto di interfaccia USB a una porta, poi aprite un terminale e digitate il comando:
Codice:
lsusb
che serve a mostrare tutte le periferiche USB collegate in quel momento al computer.

Questo è l'esempio di un risultato possibile:
Codice:
Bus 005 Device 001: ID 0000:0000
Bus 004 Device 002: ID 062a:0001 Creative Labs Notebook Optical Mouse
Bus 004 Device 001: ID 0000:0000
Bus 003 Device 001: ID 0000:0000
Bus 002 Device 003: ID 22b8:4902 Motorola PCS Triplet GSM Phone (AT)
Bus 002 Device 001: ID 0000:0000 
Bus 001 Device 001: ID 0000:0000

La riga dove si legge: "Motorola PCS Triplet GSM Phone (AT)" è naturalmente quella relativa al cellulare (in questo caso è solo un esempio). Ciò significa che il sistema vi "vede" il cellulare collegato, e vi fornisce anche i codici produttore e modello, che sono quelle due serie di numeri dopo ID (nell'esempio 22b8 e 4902). Il primo è il produttore, il secondo il modello.
Appuntateli perchè vi serviranno in seguito.

Il passo successivo riguarda la seconda precisazione fatta in apertura: il driver.
Il driver predefinito di Ubuntu per il modem del cellulare è il modulo cdc_acm che, a quanto pare, non è capace di prestazioni ottimali.
Bisogna allora usare un modulo alternativo (che è presente) con migliori performances, ed è il modulo usbserial, per cui occorre "forzare" Ubuntu a caricare all'avvio quest'ultimo al posto di cdc_acm.

Ecco la procedura per la "forzatura":
aprite un terminale e digitate:
Codice:
sudo gedit /etc/modules
per editare il file modules, al quale aggiungerete solo un'ulteriore riga alla fine, con scritto: usbserial;
Salvate e chiudete.

Ora è necessario "bloccare" il caricamento automatico del modulo cdc_acm, e lo si fa inserendolo nella "blacklist".
Digitate in un terminale:
Codice:
sudo gedit /etc/modprobe.d/blacklist
ed editate il file inserendo alla fine un'ulteriore riga: blacklist cdc_acm
Salvate e chiudete.

A questo punto dovrete impostare i parametri relativi al vostro cellulare per il modulo usbserial appena "promosso".
Aprite un terminale e digitate:
Codice:
sudo gedit /etc/modprobe.d/options
ed editate il file con l'aggiunta alla fine di un'ulteriore riga così composta:
options usbserial vendor=0x???? product=0x????, dove al posto dei punti interrogativi metterete i codici del produttore e del modello del vostro telefono che avete ricavato con il comando "lsusb" (quelli che avevate appuntato, ricordate?)

Esempio: options usbserial vendor=0x22b8 product=0x4902. Lo 0x si antepone in quanto si tratta di numeri esadecimali.

************************************************************ ************************************
Adesso è necessario riavviare il computer, per far sì che Ubuntu carichi all'avvio il nuovo modulo <usbserial>
************************************************************ ************************************
Dopo il riavvio non rimane che impostare la connessione vera e propria con Gnome-PPP.
Andate su Applicazioni->Internet->Gnome-PPP e cliccateci sopra.
Ecco cosa vi si aprirà:



Username e Password sono totalmente irrilevanti, in quanto non vengono impiegati. Quello che vedete sopra è un esempio.
Ma è importante che scriviate *99# nell'apposito campo che vedete.

Poi cliccate su Configura ed ecco la finestra di dialogo che vi apparirà:



Configurate come sopra, facendo attenzione a digitare correttamente /dev/ttyUSB0 nel campo che vedete (ve l'ho riscritto così fate copia/incolla! Wink )
Con tutta probabilità non lo troverete tra le opzioni proposte, ma per fortuna una delle tante belle "libertà" che vi concede Linux rispetto a... "quell'altro" è il poter scrivere anche nei campi con menu a tendina predefiniti.

ATTENZIONE: se alla fine di tutta la procedura la connessione non vi funzionerà, l'unica variabile che potrebbe aver rotto le uova nel paniere risiede proprio in questo passo. Tenetelo a mente: potreste dover digitare in quel campo /dev/ttyACM0.

Il tasto Rileva è un pulsante messo lì solo per mettere alla prova la vostra determinazione (e il vostro sistema nervoso!): a me dichiara di non rilevare alcun modem, proprio adesso mentre sono connesso e scrivo questo post... Rolling Eyes

Cliccate ora su Stringhe di inizializzazione e vi apparirà questa finestrella:



che, per quanto misera possa sembrare, è la più importante di tutte.

Ed è qui che forse molti di quelli che hanno rinunciato si sono trovati faccia a faccia con il caos più assoluto: in un sito leggerete una stringa, in un blog un'altra, altrove una variante... Phew
Potete stare certi: quella che vedete è l'unica e corretta!
È grazie a lei che sto postando...

Eccola, fate un bel copia/incolla: AT+cgdcont=1,"ip","ibox.tim.it"

La stringa Init 2 ATZ copiatela pure, giusto perchè a me la connessione sta funzionando bene così, ma non posso assicurare che sia necessaria...
______________________________________
Stringhe Init relative ad altri operatori:

VODAFONE: AT+CGDCONT=1,"ip","web.omnitel.it"
WIND: AT+CGDCONT=1,"ip","internet.wind"
H3G: AT+CGDCONT=1,"ip","apn.tre.it"
______________________________________


Chiudete, e sulla finestra principale passate a Networking, assicurandovi che le cose stiano così:



Poi passate a Opzioni:



Dovete togliere la spunta da: Controlla carrier line e metterla invece su: Ignora le stringhe del terminale (modo stupido)

Chiudete.

CinCin
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> *Ubuntu Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi