Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Microsoft Zune avrà l'audio lossless
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Altra ferraglia stand-alone
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 12 Nov 2008 01:03    Oggetto: Microsoft Zune avrà l'audio lossless Rispondi citando

Commenti all'articolo Microsoft Zune avrà l'audio lossless
Lo spazio sui lettori portatili continua ad aumentare: non c'è più bisogno di affidarsi a un formato compresso e che fornisce audio di scarsa qualità come Mp3.


Foto di Antonio Nunes
Top
zius
Dio minore
Dio minore


Registrato: 17/09/05 19:33
Messaggi: 626
Residenza: Mediterraneo

MessaggioInviato: 12 Nov 2008 09:21    Oggetto: Rispondi citando

un altra forma di miglioramento potrebbe essere virare a formati di compressione meno lossless dell'mp3, tipo il formato ogg... si vabbè, ha il "difetto" di essere open source, però se prendesse piede, ne gioverebbero tutti Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato
nino.dago
Semidio
Semidio


Registrato: 06/09/07 14:59
Messaggi: 232

MessaggioInviato: 12 Nov 2008 09:50    Oggetto: Rispondi citando

Ma in pratica Quirk afferma che, siccome gli americani mangiano tutti da Mc Donald's, non serve aprire ristoranti perché tanto ormai sono abituati a mangiare male?


Che ragionamento forbito... Non fa una piega! Shocked
Top
Profilo Invia messaggio privato
maxismakingwax
Amministratore
Amministratore


Registrato: 23/07/06 20:22
Messaggi: 7442
Residenza: Con la testa nel case

MessaggioInviato: 12 Nov 2008 18:55    Oggetto: Rispondi citando

Sì anche a me il passaggio di Quirk ha lasciato perplesso. Diceva cose più intelligenti quando era ancora capitano dell'Enterprise.

E comunque fino ad ora anche con le dimensioni degli storage molto ampliate non si sono visti cali dei formati compressi. Non sono tanto convinto della consequenzialità delle due cose
Top
Profilo Invia messaggio privato
malamaz
Comune mortale
Comune mortale


Registrato: 02/11/05 10:45
Messaggi: 1

MessaggioInviato: 12 Nov 2008 19:42    Oggetto: nessuno ci ha mai pensato? Rispondi citando

scusate, magari non ho capito la notizia, ma è da quando è uscito che l'ipod può suonare brani non compressi aiff.
Top
Profilo Invia messaggio privato
maxismakingwax
Amministratore
Amministratore


Registrato: 23/07/06 20:22
Messaggi: 7442
Residenza: Con la testa nel case

MessaggioInviato: 12 Nov 2008 19:51    Oggetto: Rispondi citando

Benvenuto/a malamaz!

Spero ti possa tovare bene con noi, se vuoi qui c'è lo spazio per presentarti


Il fatto che l'iPod sia predisposto per questo magari confermerà la tendenza a pensare a lettori senza più formati compressi
Top
Profilo Invia messaggio privato
afmpb
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 12/11/08 11:34
Messaggi: 9
Residenza: grugliasco

MessaggioInviato: 13 Nov 2008 11:35    Oggetto: Rispondi citando

Brevissima (quasi) considerazione: quando io registro, lavoro normalmente a 24 bit, Fs = 96 kHz ed essendo poi costretto a generare un wav a 16 bit, 44.1 kHz, CD, già ... soffro. Provate ad ascoltare un suono di basso livello ed alta frequenza (un triangolo, un debole piatto di batteria) su un CD: è "polveroso", dato che in realtà, se va bene, rispetto al massimo livello (di un fortissimo, es. -10 dB) si sfruttano al massimo 4 bit (24 dB di dinamica). I deprecabili formati compressi, oltre ad essere inascoltabili, hanno anche decretato la fine dei cosiddetti impianti HIFI, ormai inesistenti, tranne che per le schifezze, per gli audio - video 5.1 (che potrebbero andare anche bene, ma un 5.1 HIFI è irraggiungibile ai più, con 4 casse ciascuna alta 1 metro), oppure per gli impianti "esoterici" (300.000 euro per un piatto, braccio e testina, un pre e finale a valvole ed un paio di casse + cavi da 1000 euro al m). Un onesto impianto, che suoni in modo accettabile, CD, amplificatore da 100+100 Wrms (Watt veri) ed un paio di casse a 3 vie con woofer da 12", mid e tweeter a cupola (2-3000 euro in tutto), è praticamente irreperibile.

Ben venga il "non compresso", anche se sul formato si può ragionare: non pretendo il wav (o aiff, che è la stessa cosa, cambia solo la header), ma da un certo tempo la Dolby ha proposto un formato compresso ma "loss-less" (che fa tornare il file alla sua origine, un po' come lo zip), magari anche al 24 bit. Purtroppo, il SACD, che suona bene, è morto prima di nascere, il DVD audio, questo sconosciuto e così le nuove generazioni si abituano ad ascoltare un qualche cosa che mi da l'impressione di avere un peso sulle spalle, opinione condivisa anche da mia figlia, di 16 anni, che quando collega il suo "lettorino" MP3 all'impianto "grande", ha la medesima mia impressione.

Grazie per l'attenzione.

Andrea PB (e chi opera nell'audio professionale avrà certamente capito chi sono).
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
ioSOLOio
Amministratore
Amministratore


Registrato: 12/09/03 18:01
Messaggi: 16342
Residenza: in un sacco di...acqua

MessaggioInviato: 13 Nov 2008 18:36    Oggetto: Rispondi citando

l'audio digitale compresso...ovvero l'mp3 l'ho sempre inteso come schifezzuola comoda (perchè "piccola") da portarsi dietro in tutti quei casi dove la qualità va a farsi benedire a prescindere dal mezzo con cui la si ascolta (in tram, in treno, in mezzo alla gente, ecc.ecc.)

Ovviamente le nuove leve che conoscono direttamente questi formati compressi e di moda, rischiano di conoscere "solo" quelli..così si vedono impianti da casa pensati per l'mp3, piccoli compatti e che contengono "un sacco di canzoni"...

Questo anche senza arrivare ai livelli da te citati che sono per puristi o veri intendori, o anche solo per chi ne ha da spendere (ricordo un piacevole ascolto di una oretta presso uno sala di prova con un impianto a valvole e tutto di conseguenza..beh, tutto un altro mondo ( e portafoglio Wink)
Top
Profilo Invia messaggio privato
flyngvfactor87
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 12/03/08 13:11
Messaggi: 7030
Residenza: Casa mia

MessaggioInviato: 13 Nov 2008 20:53    Oggetto: Rispondi citando

afmpb ha scritto:
I deprecabili formati compressi, oltre ad essere inascoltabili, hanno anche decretato la fine dei cosiddetti impianti HIFI, ormai inesistenti, tranne che per le schifezze, per gli audio - video 5.1 (che potrebbero andare anche bene, ma un 5.1 HIFI è irraggiungibile ai più, con 4 casse ciascuna alta 1 metro), oppure per gli impianti "esoterici" (300.000 euro per un piatto, braccio e testina, un pre e finale a valvole ed un paio di casse + cavi da 1000 euro al m). Un onesto impianto, che suoni in modo accettabile, CD, amplificatore da 100+100 Wrms (Watt veri) ed un paio di casse a 3 vie con woofer da 12", mid e tweeter a cupola (2-3000 euro in tutto), è praticamente irreperibile.


Eh, i bei tempi andati...quando i miei amici vengono a casa e vedono e ,soprattutto, sentono lo stereo di papà...bè, vi lascio immaginare!

Se se ne rompe uno solo di pezzo lo fa arrivare dall'America! Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato
maxismakingwax
Amministratore
Amministratore


Registrato: 23/07/06 20:22
Messaggi: 7442
Residenza: Con la testa nel case

MessaggioInviato: 14 Nov 2008 19:45    Oggetto: Rispondi

Benvenuto anche ad Andrea/afmpb!

Il thread della presentazioni è sempre qui
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Altra ferraglia stand-alone Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi