Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Siae: "Più poteri per combattere la pirateria"
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Ribelli digitali
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 27 Gen 2009 16:29    Oggetto: Siae: "Più poteri per combattere la pirateria" Rispondi citando

Commenti all'articolo Siae: "Più poteri per combattere la pirateria"
E i provider siano responsabili dei contenuti che fanno transitare.


Foto di Sean Gladwell
Top
{stefano}
Ospite





MessaggioInviato: 28 Gen 2009 10:08    Oggetto: mossa kansas city Rispondi citando

così vieme definita in un film da bruce willis "colpisci a destra per attaccare a sinistra" e qui è una questione solo di soldi. nei prossimi anni quasi tutti i contenuti si sposteranno su internet e avere una legge che regolamenta in modo maccheronico le responsabilità di quello che passa sui tuoi server vuol dire che domani potrò decidere non di non far passare nulla, orrore! censura! ma più semplicemente QUANTO FARTI PAGARE.
quindi ora scatenano la bagarre sulla censura, poi tranquillamente ci diranno "no, no, non è censura potete vedere, sentire, scaricare, quello che volete, costa solo un euro..." un prezzo ridicolo per la libertà, ma pur sempre un prezzo
Top
rickyan65
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 22/10/07 08:30
Messaggi: 13

MessaggioInviato: 28 Gen 2009 10:37    Oggetto: Rispondi citando

Ammetto di essere ingnorante in materia,
ma.....
se parli con qualunque musicista o autore che scrive od ha scritto musica,
farebbe a meno della siae in quanto si "frega" una parte dei diritti dell'autore stesso.
Per non parlare dei gestori di locali di qualunque genere,
che devono sborsare cifre esagerate, solo per avere una radio accesa nel proprio esercizio (non sono libero di ascoltare musica nel mio negozio).
E' anche ormai comprovato da statistiche, che la cosiddetta "pirateria",
fà vendere di più all'autore, invece di penalizzarlo.

Indi....

....a cosa serve la siae ???
è nient'altro che l'ennesimo ente che si mangia un casino (scusate il termine) di soldi nostri.

A questo punto, porgo io una domanda "a chi sà", se qualcuno lo sà,
è possibile far chiudere la siae ? e come ?

Un saluto a tutto il forum
Top
Profilo Invia messaggio privato
TeoMan
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 03/12/08 10:42
Messaggi: 180

MessaggioInviato: 28 Gen 2009 12:38    Oggetto: Ma vi rendete conto? Rispondi citando

Come e' possibile chiedere ai provider di controllare quello che passa sulla rete?
La SIAE vuole fare controllare ad altri il p2p visto che lei non ne e' capace!

Sarebbe come se la polizia obbligasse la societa' autostrade a controllare che le macchine che circolano non siano rubate.
E per giunta accusando di complicita' in furto le autostrade se non lo fanno.

Ma vi rendete conto?
Top
Profilo Invia messaggio privato
cisco
Dio minore
Dio minore


Registrato: 25/09/08 18:41
Messaggi: 779

MessaggioInviato: 28 Gen 2009 17:59    Oggetto: Re: Ma vi rendete conto? Rispondi citando

TeoMan ha scritto:
Ma vi rendete conto?...


...che questi parlano di "bloccare la pirateria, gli hacker, ecc." e non sanno che quando crei un pdf, può rimanere il creatore tra le proprietà del file???

...che la Siae ci preleva soldi ogni volta che compriamo un hard disk o cd/dvd vergini, con la scusa di 'sta @#!% di pirateria?

...in che mani siamo?

E le stelle stanno a guardare...

P.S. Per maggiori informazioni, ecco il link al sito dell'associazione:
link
Quote by fulmine
Citazione:
Pirateria digitale: la Siae precisa che la proposta di legge non è sua. Si apre la consultazione in rete.
27-01-2009

Dopo che avevamo pubblicato e commentato la proposta di legge sulla pirateria digitale, ci giunge richiesta di precisazione da parte della Siae, che riportiamo:

In riferimento al documento riguardante la diffusione telematica delle opere in rete che circola sul web, la Società Italiana Autori Editori smentisce che il testo della cosiddetta proposta di legge sia a questa attribuibile.
La SIAE svolge infatti un ruolo di supporto e collaborazione all'interno del "Comitato tecnico contro la pirateria digitale e multimediale", unico organismo deputato ad elaborare una eventuale proposta di legge.

Roma 26 gennaio 2009

Di una smentita in questi termini non si può che prendere atto, d'altra parte il fatto che SIAE dichiari di non riconoscersi in quel documento costituisce senz'altro una buona notizia: questo significa che il neonato Comitato Tecnico contro la pirateria digitale e multimediale non si fermerà sulle posizioni espresse in tale proposta di legge, che a questo punto, pare che nessuno tra i soggetti portatori di legittimi interessi in materia rivendichi come propria. Ci si permetta, tuttavia, un ulteriore commento rispetto al testo della smentita di SIAE: che il Comitato tecnico contro la pirateria digitale e multimediale sia l'unico organismo deputato a elaborare una eventuale proposta di legge pare un po' esorbitante, esiste infatti ancora un Parlamento in questo Paese...

Nel frattempo il Comitato tecnico contro la pirateria digitale e multimediale ha avviato la consultazione attraverso un apposito forum su internet, attraverso il quale tutti i consumatori possono inserire commenti o suggerimenti.
Top
Profilo Invia messaggio privato
{utente anonimo}
Ospite





MessaggioInviato: 31 Gen 2009 12:03    Oggetto: mi scappa la voglia di far arte Rispondi citando

da quando ho osservato con attenzione le leggi italiane in materia di "Diritto d'autore" sono diventato tristissimo perchè poi mi è scappata la voglia di comprare qualsiasi canzone nel confine italiano, mi è scappata la voglia anche di averle gratis, mi è scappata persino la voglia di cantare e di dipingere ... no! non è uno scherzo! mi è successo davvero. orma i gli intellettuali li vedo tutti come proffittatori feudali, al di la delle arie umanitarie che si danno...
Top
chemicalbit
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 01/04/05 17:59
Messaggi: 18597
Residenza: Milano

MessaggioInviato: 31 Gen 2009 18:59    Oggetto: Re: mi scappa la voglia di far arte Rispondi citando

{utente anonimo} ha scritto:
orma i gli intellettuali li vedo tutti come proffittatori feudali,
Beh spesso (buona parte dei) diritti d'autore non vanno agli autori ma agli editori/produttori/ecc. ecc.
Top
Profilo Invia messaggio privato
freemind
Supervisor sezione Programmazione
Supervisor sezione Programmazione


Registrato: 04/04/07 20:28
Messaggi: 4643
Residenza: Internet

MessaggioInviato: 01 Feb 2009 22:21    Oggetto: Rispondi citando

Internet è troppo potente.
I "vecchi" di tutto il mondo non l'hanno capito a suo tempo e ora se ne pentono.
Loro sanno di non poter far nulla per impedire la propagazione delle informazioni.
Rompono le palle con la pirateria, beh, io ritengo corretto corrispondere il giusto ad un artista, ma solo il giusto.
Un cd oggi costa troppo, una compilation scaricata online costa troppo, ci guadagnano l'ira di dio e forniscono bassa qualità.
Purtroppo i nostri cd fanno letteralmente cagare, scusate il termine.
Io non scarico perchè la musica l'ascolto sulle web-radio e quando decido di voler sentire un cd perchè ci tengo, allora lo compero. Idem per i film.
Il fatto è che non ho la possibilità di avere una preview completa del prodotto, devo andare praticamente a scatola chiusa rischiando l'inculata!
La pirateria multimediale non è esplosa perchè la gente non vuole comperare onestamente la musica, i video etc... ma perchè questa costa troppo. Ovvio! I produttori devono pur dare quei 15000 dollari a Madonna per la sua visita di beneficenza ai bambini poveri!
L'unica cosa che mi vien da dire è: "Bastardi!".
Ritengo giusto però inculare chi scarica dal mulo un cd che costa 7 euro; ritengo giusto però inculare una casa discografica che butta fuori in cd a 20 euro.
Per non parlare che in alcuni posti l'equivalente della siae ha multato un asilo perchè i bambini stavano cantanto delle canzoni per beneficenza...

Dopo tutto questo, dopo tutto lo schifo che c'è in giro io continuo però a godere, perchè nessuno potrà mai fermare il sano utilizzo della rete per ottenere tutta la cultura che uno vuole; nessuno potrà distruggere la rete, tutti potremmo per sempre godere delle informazioni e delle notizie "sane".

Citazione:


==Phrack Inc.==

Volume One, Issue 7, Phile 3 of 10

=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=
The following was written shortly after my arrest...

\/\The Conscience of a Hacker/\/

by

+++The Mentor+++

Written on January 8, 1986
=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=

Another one got caught today, it's all over the papers. "Teenager
Arrested in Computer Crime Scandal", "Hacker Arrested after Bank Tampering"...
Damn kids. They're all alike.

But did you, in your three-piece psychology and 1950's technobrain,
ever take a look behind the eyes of the hacker? Did you ever wonder what
made him tick, what forces shaped him, what may have molded him?
I am a hacker, enter my world...
Mine is a world that begins with school... I'm smarter than most of
the other kids, this crap they teach us bores me...
Damn underachiever. They're all alike.

I'm in junior high or high school. I've listened to teachers explain
for the fifteenth time how to reduce a fraction. I understand it. "No, Ms.
Smith, I didn't show my work. I did it in my head..."
Damn kid. Probably copied it. They're all alike.

I made a discovery today. I found a computer. Wait a second, this is
cool. It does what I want it to. If it makes a mistake, it's because I
screwed it up. Not because it doesn't like me...
Or feels threatened by me...
Or thinks I'm a smart ass...
Or doesn't like teaching and shouldn't be here...
Damn kid. All he does is play games. They're all alike.

And then it happened... a door opened to a world... rushing through
the phone line like heroin through an addict's veins, an electronic pulse is
sent out, a refuge from the day-to-day incompetencies is sought... a board is
found.
"This is it... this is where I belong..."
I know everyone here... even if I've never met them, never talked to
them, may never hear from them again... I know you all...
Damn kid. Tying up the phone line again. They're all alike...

You bet your ass we're all alike... we've been spoon-fed baby food at
school when we hungered for steak... the bits of meat that you did let slip
through were pre-chewed and tasteless. We've been dominated by sadists, or
ignored by the apathetic. The few that had something to teach found us will-
ing pupils, but those few are like drops of water in the desert.

This is our world now... the world of the electron and the switch, the
beauty of the baud. We make use of a service already existing without paying
for what could be dirt-cheap if it wasn't run by profiteering gluttons, and
you call us criminals. We explore... and you call us criminals. We seek
after knowledge... and you call us criminals. We exist without skin color,
without nationality, without religious bias... and you call us criminals.
You build atomic bombs, you wage wars, you murder, cheat, and lie to us
and try to make us believe it's for our own good, yet we're the criminals.

Yes, I am a criminal. My crime is that of curiosity. My crime is
that of judging people by what they say and think, not what they look like.
My crime is that of outsmarting you, something that you will never forgive me
for.

I am a hacker, and this is my manifesto. You may stop this individual,
but you can't stop us all... after all, we're all alike.

+++The Mentor+++


Il mondo è pieno di persone come The Mentor aka Loyd Blankenship...
l'unico modo che hanno per fermare internet è spegnerla!
Non c'è censura, non c'è siae che tenga, il fiume di informazioni è troppo grosso!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Roberto1960
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 21/01/08 00:39
Messaggi: 1167
Residenza: Roma

MessaggioInviato: 02 Feb 2009 13:59    Oggetto: Rispondi citando

Wikipedia ha scritto:
Come si legge all'art.25 della legge sul diritto d'autore: i diritti di utilizzazione economica dell'opera durano tutta la vita dell'autore e sino al termine del settantesimo anno solare dopo la sua morte; se l'autore fosse morto il 2 gennaio 1940, i diritti economici scadrebbero il 31 dicembre 2010.

Fino a quando non si cancellerà questo abominio dal diritto italiano, nonché di tutto l'occidente, per quanto mi riguarda qualsiasi discorso repressivo della pirateria, per quanto giustificato in linea di principio, puzzerà sempre di difesa di interessi speculativi, del tutto alieni dalla giusta e necessaria tutela dell'autore, di garanzie feudali accordate ad una casta di sanguisughe che hanno trovato il modo per sguazzare nell'oro prodotto dal talento altrui.
Spiegatemi altrimenti qual è il senso di questa legge.

Portiamo il diritto d'autore, che sò io, a 5 anni dopo l'uscita in commercio dell'opera, tutto il tempo necessario all'autore per sfruttare commercialmente il suo talento, per poi trasferire l'opera stessa nel pubblico dominio, e lasciar marcire i beccamorti di SIAE e compagnia.
Facciamo questo e allora sì che possiamo riparlare anche di difesa del diritto d'autore, perché tale sarebbe.
Top
Profilo Invia messaggio privato
fulmine
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 23/03/08 15:54
Messaggi: 3345
Residenza: olimpio

MessaggioInviato: 03 Feb 2009 12:20    Oggetto: Re: Ma vi rendete conto? Rispondi

cisco ha scritto:


...che questi parlano di "bloccare la pirateria, gli hacker, ecc." e non sanno che quando crei un pdf, può rimanere il creatore tra le proprietà del file???

...che la Siae ci preleva soldi ogni volta che compriamo un hard disk o cd/dvd vergini, con la scusa di 'sta @#!% di pirateria?

...in che mani siamo?


Non ci avevo pensato che quando si compra un pc diamo una quota alla siae, vero.
Cosa intendi dicendo che quando crei un pdf, può rimanere il creatore tra le proprietà del file???
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Ribelli digitali Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi