Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Obbligo di rettifica on line entro 48 ore
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sopravvivere alla new economy
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 10 Giu 2009 19:42    Oggetto: Obbligo di rettifica on line entro 48 ore Rispondi citando

Commenti all'articolo Obbligo di rettifica on line entro 48 ore
Il maxiemendamento alla legge sulle intercettazioni prevede un obbligo di rettifica per i siti web entro 48 ore.
Top
freemind
Supervisor sezione Programmazione
Supervisor sezione Programmazione


Registrato: 04/04/07 20:28
Messaggi: 4643
Residenza: Internet

MessaggioInviato: 10 Giu 2009 20:03    Oggetto: Rispondi citando

E così di fatto, anche se qualcuno ha detto che c'è chi ne capisce un pochino di rete in parlamento, hanno vinto i soliti nomi...
Top
Profilo Invia messaggio privato
merlin
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 15/03/07 23:32
Messaggi: 2421
Residenza: Kingdom of Camelot

MessaggioInviato: 10 Giu 2009 20:41    Oggetto: tutto facile in una piazza virtuale Rispondi citando

freemind ha scritto:
E così di fatto, anche se qualcuno ha detto che c'è chi ne capisce un pochino di rete in parlamento, hanno vinto i soliti nomi...

Sarà una bella scocciatura, sarà un rischio, ma non mi sembra una norma così campata in aria. Infatti i termini dovrebbero decorrere dalla data di ricezione per cui se ti arriva una richiesta di rettifica vale la raccomandata o la data della mail certificata ormai di prossima generale odozione.
In quest'ultimo caso, poi, anche fossi in capo al mondo spedire una rettifica o una precisazione non sembrerebbe un'impresa impossibile per chi vive a pane e netbook e ci si guadagna pure il companatico.
Top
Profilo Invia messaggio privato
{Alberto M}
Ospite





MessaggioInviato: 10 Giu 2009 20:50    Oggetto: Idea buona ma da affinare Rispondi citando

Costringere alla rettifica non è di per sé una idea sbagliata; il problema è che ad esempio si propone una cosa del genere per i siti web e non (ad esempio) per i giornali, alcuni dei quali sono esperti di calunnie, diffamazioni e simili. Nel caso dei siti, mi immagino un Tizio qualunque che gestisce il suo sito web da solo; poi si fa una settimana di vacanza SENZA internet (disintossicazione^^). Gli arrivasse una notifica simile, sarebbe spacciato? Dovrebbe avere l'assillo di controllare il sito? Non solo: chi verifica che occorra una rettifica? Caio segnala sul suo blog un fatto grave riguardante Sempronio. Sempronio ha la coscienza sporca e chiede una rettifica: chi decide se la rettifica ci voglia? Ci vorrebbe o no qualcuno che verificasse la correttezza di quanto riportato? Tradotto: di per sé non è una idea malvagia, ma andrebbe sicuramente corretta e rivista in tanti punti, perché le sue 'derive' possono essere pure peggiori di ciò che intendevano risolvere...
Top
{Giovanni}
Ospite





MessaggioInviato: 11 Giu 2009 08:36    Oggetto: rettifiche.. e senza commento Rispondi citando

Cambia anche la norma sulle rettifiche perché nel ddl si dice che dovranno essere pubblicate nella loro interezza, ma "senza commento"(Ansa).
Il che significa che qualcuno potrà smentire quel che gli pare.. anche quello che ha detto in pubblico, senza possibilità di replicargli. Ci ricorda niente?
Proviamo poi a immaginare: un semplice trucco per mettere fuori combattimento un qualsiasi blog potrebbe essere quello di inondarlo di smentite. Semplifichiamo la vita ai troll..
Top
filobus
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 08/05/09 15:56
Messaggi: 7

MessaggioInviato: 11 Giu 2009 09:30    Oggetto: tempi brevissimi Rispondi citando

tempi assurdamente brevi, l'intento è chiaro e lampante: ridurre le libertà e i diritti di espressione. Il diritto di rettifica è di per sè equo e corretto (ma poi chi giudica cosa pubblicare? se chi vuole rettificare fa apologia di reato, ad esempio), ma comunque i tempi sono troppo stretti per moltissimi siti/blog/forum/social networks... chi è sempre connesso? (quando poi il "diritto" alla connessione è scarsamente realizzato) pure io che sono spesso in rete non ho il controllo 7 giorni su 7, nè francamente ritengo di avere il dovere di mantenerlo (su quel che scrivo si, magari, ma non è la stessa cosa)
ho avuto esperienza sia di rettifica "bonaria" su un blog (ho tranquillamente fatto replicare dei gestori di un locale che avevo criticato, ovviamente secondo me giustamente), sia di rettifica concessami (veniva riportato un fatto deprecabile realizzato da un mio omonimo, e sono stato accontentato).
Ma in nessun caso mi aspetto l'immediatezza della rettifica (oltrettutto posso capire l'urgenza per siti che pubblicano quotidianamente, e con un grande pubblico, ma tutti gli altri?)
Top
Profilo Invia messaggio privato
digirun
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 22/03/08 23:37
Messaggi: 1687
Residenza: TOSCANACCIO (salmastroso)

MessaggioInviato: 11 Giu 2009 09:43    Oggetto: Rispondi citando

E' solo un altro tentativo di mettere il bavaglio alla rete.

Avete idea di come a certa gente dia fastidio un sito come quello di Grillo?

Non per nulla lui ha appena acquistato una casa in Svizzera e probabilmente, in termini legali, si trasferirà la Wink

In fondo restiamo un paese di santi, navigatori, poeti e in ultimo, nani e ballerine Laughing
Top
Profilo Invia messaggio privato
ITbit
Dio minore
Dio minore


Registrato: 28/05/09 16:07
Messaggi: 610

MessaggioInviato: 11 Giu 2009 09:55    Oggetto: Rispondi citando

Sono tutti esempi di dittatura dolce.

Togliamo liberta' di parola e alla fine restera' una voce sola.
Top
Profilo Invia messaggio privato
cisco
Dio minore
Dio minore


Registrato: 25/09/08 18:41
Messaggi: 779

MessaggioInviato: 11 Giu 2009 10:34    Oggetto: Rispondi citando

Questo tipo di legge non esiste in NESSUNA democrazia vigente.

Non ho parole... non ho parole come si possa tollerare tutto ciò!
Tra qualche tempo potremo comunicare con i volantini clandestini, come si faceva durante il fascismo.
Se è questo che vogliono...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Luko
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 07/05/09 11:35
Messaggi: 1001

MessaggioInviato: 11 Giu 2009 10:41    Oggetto: Rispondi citando

Non ho capito in cosa consista, qualcuno me lo spiega?

La cosa che mi lascia perplesso è il fatto che si sia ricorsi alla fiducia che dovrebbe essere usata solo in casi estremi, ma questo governo ama tanto usarla per ogni cazzata...
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
ITbit
Dio minore
Dio minore


Registrato: 28/05/09 16:07
Messaggi: 610

MessaggioInviato: 11 Giu 2009 10:43    Oggetto: Rispondi citando

cisco ha scritto:
Questo tipo di legge non esiste in NESSUNA democrazia vigente.

Non ho parole... non ho parole come si possa tollerare tutto ciò!
Tra qualche tempo potremo comunicare con i volantini clandestini, come si faceva durante il fascismo.
Se è questo che vogliono...


Eppure sembra che alla maggioranza relativa degli italiani vada bene cosi' ...

Qualcuno ha voglia di scrivere un programma che dati certi candidati ne analizza i profili e sceglie quelli migliori WinkQuestion

E' accertato che gli umani non sono adeguati al compito di provvedere direttamente alle attivita' di voto Evil or Very Mad
Top
Profilo Invia messaggio privato
digirun
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 22/03/08 23:37
Messaggi: 1687
Residenza: TOSCANACCIO (salmastroso)

MessaggioInviato: 11 Giu 2009 10:56    Oggetto: Rispondi citando

Luko ha scritto:
Non ho capito in cosa consista, qualcuno me lo spiega?

La cosa che mi lascia perplesso è il fatto che si sia ricorsi alla fiducia che dovrebbe essere usata solo in casi estremi, ma questo governo ama tanto usarla per ogni cazzata...


beh, qui non si tratta di una cazzata, ma di difendere gli affari di nani, prole e ballerine, e di tutti quelli che gli girano intorno, il tipo sa che la gente, anche la sua, chiacchera, ed ha paura che qualcuno, per caso, com'è avvenuto in passato, gli scopra altarini e malaffari.

siamo una repubblica delle banane nordafricana, avete visto come trattano gheddaff? Evil or Very Mad
Top
Profilo Invia messaggio privato
ili07
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 29/05/07 22:58
Messaggi: 3912

MessaggioInviato: 11 Giu 2009 13:05    Oggetto: Rispondi citando

digirun ha scritto:
Luko ha scritto:
Non ho capito in cosa consista, qualcuno me lo spiega?

La cosa che mi lascia perplesso è il fatto che si sia ricorsi alla fiducia che dovrebbe essere usata solo in casi estremi, ma questo governo ama tanto usarla per ogni cazzata...


beh, qui non si tratta di una cazzata, ma di difendere gli affari di nani, prole e ballerine, e di tutti quelli che gli girano intorno, il tipo sa che la gente, anche la sua, chiacchera, ed ha paura che qualcuno, per caso, com'è avvenuto in passato, gli scopra altarini e malaffari.

siamo una repubblica delle banane nordafricana, avete visto come trattano gheddaff? Evil or Very Mad


visto e sentito.... Confused e pure pigliati per i c.......
Top
Profilo Invia messaggio privato
Silent Runner
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°


Registrato: 16/05/05 09:17
Messaggi: 20674
Residenza: Pianeta Terra

MessaggioInviato: 11 Giu 2009 16:45    Oggetto: Rispondi citando

Già... allora un giorno ci troveremo a scrivere:
"Il tizio è una emerita testa di minchia" e subito sotto:
"Il tizio NON è una emerita testa di minchia".

Detto e contraddetto.

Ed è un po' come affermare:
la frase che segue è vera.
La frase che precede è falsa.


Incupito
Dovremmo edificare sulla sabbia come se edificassimo sulla pietra ma qui non c'è nemmeno la sabbia.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Freestyler
Semidio
Semidio


Registrato: 12/05/06 12:04
Messaggi: 491

MessaggioInviato: 12 Giu 2009 07:41    Oggetto: Rispondi

Non ho parole...

Ma come funziona se ho un sito e relativo dominio comprati all'estero? Basta essere cittadini italiani o il sito deve anche essere "fisicamente" in ItaGlia?

EDIT: Altra domanda: e se col mio dominio ho comprato la domain privacy e quindi non si può risalire a me?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sopravvivere alla new economy Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi