Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Call center connection, truffa allo Stato per 34 milioni
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sopravvivere alla new economy
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 07 Mag 2010 10:22    Oggetto: Call center connection, truffa allo Stato per 34 milioni Rispondi citando

Commenti all'articolo Call center connection, truffa allo Stato per 34 milioni
La Guardia di Finanza arresta dieci persone per aver fatto sparire soldi pubblici in un software di CRM non funzionante e mai utilizzato.



Top
{antonio}
Ospite





MessaggioInviato: 07 Mag 2010 10:39    Oggetto: Rispondi citando

Non riesco a capire perche non salti mai fuori il nome dell'amministratore delegato della phonemedia Cazzago che era il responsabile primo di tutti i call center
Top
{utente anonimo}
Ospite





MessaggioInviato: 07 Mag 2010 11:02    Oggetto: Rispondi citando

La persona che citi non è tra gli indagati. Repubblica ha scritto:
Citazione:
Delle undici ordinanze di custodia cautelare, 10 sono state eseguite. La Guardia di finanza ha arrestato e trasferito in carcere Ermanno T., 56 anni, originario di Torino ma formalmente residente a Londra; Giancarlo Catanzano, 50 anni, originario di Genova ma residente in Svizzera; Giuseppe Benedetto Dellisanti, 57 anni, di Milano; Matteo Gianni, di 36 anni, di Torino; Massimo Piermarini, 45 anni, di Bolzano. Su disposizione del gip, agli arresti domiciliari sono stati posti Gianna Tavella, 47 anni, di Torino; Andrea Fornasari, 44 anni, di Ferrara; Vittorio Maruzzi, 50 anni, di Milano; Giuseppe Battaglia, 49 anni, di Milano; e Marco Mannucci, di 36 anni, di Catanzaro. Un undicesimo indagato, Giancarlo Grenci, 40 anni, nato a Milano ma residente in Svizzera, destinatario di ordine di custodia cautelare in carcere, è attualmente irreperibile.
Top
MaXXX eternal tiare
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 18/02/09 11:13
Messaggi: 2287
Residenza: Dreamland

MessaggioInviato: 07 Mag 2010 21:43    Oggetto: Rispondi citando

Che schifo meno male li hanno beccati Twisted Evil : Twisted Evil

Ot scusate l'ignoranza ma cosa è un software di crm?
Top
Profilo Invia messaggio privato
ioSOLOio
Amministratore
Amministratore


Registrato: 12/09/03 18:01
Messaggi: 16342
Residenza: in un sacco di...acqua

MessaggioInviato: 08 Mag 2010 13:41    Oggetto: Rispondi citando

MaXXX eternal tiare ha scritto:
scusate l'ignoranza ma cosa è un software di crm?

CRM sta per Customer relationship management
La "filososia" di marketing che sta dietro il CRM -detta in parole povere- credo si possa descrivere come cercare di acquisire nuovi o potenziali clienti, mantenere relazioni con i clienti già in essere, specie con quelli maggiormente rilevanti, fidelizzare la propria clientela facendo si che parli bene della società incoraggiando altri a diventar clienti (insomma il passaparola)
Il tutto attraverso sia sistemi informatici che permettano la miglior implementazione sia attraverso studi e soluzioni dei dati ottenuti appunto dai software CRM
Top
Profilo Invia messaggio privato
Milton
Semidio
Semidio


Registrato: 16/01/06 15:32
Messaggi: 231
Residenza: Paperopoli

MessaggioInviato: 09 Mag 2010 21:24    Oggetto: Due + due Rispondi citando

"Il Ministero dello Sviluppo economico aveva infatti finanziato i progetti di alcune aziende... (omissis)"

Questo sarebbe il dicastero del Ministro a cui avrebbero regalato a sua insaputa 900.000 per la casa?

Anvedi...!!! Think

tutto torna Applause
Top
Profilo Invia messaggio privato
MaXXX eternal tiare
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 18/02/09 11:13
Messaggi: 2287
Residenza: Dreamland

MessaggioInviato: 09 Mag 2010 21:36    Oggetto: Rispondi citando

ioSOLOio ha scritto:
MaXXX eternal tiare ha scritto:
scusate l'ignoranza ma cosa è un software di crm?

CRM sta per Customer relationship management
La "filososia" di marketing che sta dietro il CRM -detta in parole povere- credo si possa descrivere come cercare di acquisire nuovi o potenziali clienti, mantenere relazioni con i clienti già in essere, specie con quelli maggiormente rilevanti, fidelizzare la propria clientela facendo si che parli bene della società incoraggiando altri a diventar clienti (insomma il passaparola)
Il tutto attraverso sia sistemi informatici che permettano la miglior implementazione sia attraverso studi e soluzioni dei dati ottenuti appunto dai software CRM


Grazie Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato
merlin
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 15/03/07 23:32
Messaggi: 2421
Residenza: Kingdom of Camelot

MessaggioInviato: 10 Mag 2010 07:46    Oggetto: Rispondi

Non metto lingua sulle intenzioni e le attività sulle quali si indaga e tra cui probabilmente ci sarà qualcosa di losco anche perché non credo che tutto possa dipendere da un soft tarocco.
Di questo ne è pieno il web, resta da appurare perché non sia stato sostituito per tempo risolvendo da subito i contratti relativi a tutto ciò che non funzionava o funzionava male.
Mi pare invece che sia da puntualizzare la questione CRM; perché va bene la tecnologia, ma resta sempre fondamentale l'apporto umano, che quasi sempre è carente (o non esiste proprio) nei call center. Dove spesso manca un qualsiasi pinco pallo che, se reperibile e reperito, non risulti completamente lobotizzato.
Esperienze di questo genere non abbiamo avuti tutti, anche con imprese di gran nome; anzi sembra che talvolta dimensioni ed efficienza dei call center siano inversamente proporzionali, quasi che lo spazio occupato sul mercato metta al sicuro dall'abbandono da parte della clientela.
In quest'ottica mi sembrerebbe prematuro scaricare la responsabilità di eventuali truffe su Phonomedia, forse responsabile soltanto di aver seguito la strada comune tra gli imprenditori alle strette. E cioè che nell'impossibilità di accedere al credito bancario si autofinanziano a spese delle retribuzioni dei dipendenti e dei versamenti agli enti assicurativi e previdenziali sperando (spesso invano) che la bufera passi.
Quanto al resto, può anche essere che Phonomedia "sapesse" delle questioni poco chiare delle aziende collegate e che per entrare su mercati un po' troppo "particolari" abbia dovuto fare buon viso a cattivo gioco sperando di migliorare la situazione poco alla volta.
Del resto, se questo fosse un periodo ipotetico di 1° tipo, sono migliaia le imprese che in Italia o all'estero hanno dovuto, devono tuttora e forse dovranno in futuro, fronteggiare situazioni locali "particolari".
Se poi le particolari situazioni locali siano talvolta "centralizzate" speriamo possa appurarlo la Magistratura. Magari in tempi brevi.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sopravvivere alla new economy Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi