Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Facebook irraggiungibile, utenti in astinenza
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Internet - generale
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ahriman80
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 24/11/09 11:23
Messaggi: 187

MessaggioInviato: 28 Set 2010 07:46    Oggetto: Rispondi citando

dagda ha scritto:
Mah, non bastava organizzarsi meglio con l' e-mail? e Skipe, magari?


sacrire ha scritto:
Prima del suo avvento l'unica alternativa che avevo era la posta elettronica ma in media, su 10 persone, la usavano in 2 e faticosamente.
.....


A me Facebook non dispiace, certo, non lo utilizzo come strumento lavorativo, ma ha un uso diverso da skype... Se ho 10 minuti in cui non so cosa fare davanti al pc un'occhiatina ci scappa, si vede che fanno i propri amici (che magari in quel momento non si hanno voglia di sentire perchè ti tengono ore al telefono) o faccio uno di quei giochini che a me sinceramente divertono tipo puzzle bubble. Sinceramente non capisco questo astio nei confronti di facebook... Ho sempre avuto l'idea che se una cosa non interessa si guarda da un'altra parte...

Caliamo un velo pietoso poi sulla questione politica, a mio parere una trollata un pò debole fra l'altro... Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
Zorro
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 23/08/05 08:56
Messaggi: 1111
Residenza: Torino

MessaggioInviato: 28 Set 2010 12:18    Oggetto: Rispondi citando

Ahriman80 ha scritto:


Caliamo un velo pietoso poi sulla questione politica, a mio parere una trollata un pò debole fra l'altro... Wink


Capisco di chiedere molto e di abusare della pazienza di tutti, ma ... che cos'è una "trollata debole" Embarassed Question

Old
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Ahriman80
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 24/11/09 11:23
Messaggi: 187

MessaggioInviato: 28 Set 2010 12:21    Oggetto: Rispondi citando

Zorro ha scritto:
Ahriman80 ha scritto:


Caliamo un velo pietoso poi sulla questione politica, a mio parere una trollata un pò debole fra l'altro... Wink


Capisco di chiedere molto e di abusare della pazienza di tutti, ma ... che cos'è una "trollata debole" Embarassed Question

Old


Un troll è una persona che scrive cose a volte off-topic solo per ottenere una reazione negativa da parte dei lettori del forum. La trollata è l'azione che il troll fa per provocare la reazione, debole perchè la trollata è abbastanza banale...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Zorro
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 23/08/05 08:56
Messaggi: 1111
Residenza: Torino

MessaggioInviato: 28 Set 2010 14:17    Oggetto: Rispondi citando

Ahriman80 ha scritto:
Zorro ha scritto:
Ahriman80 ha scritto:


Caliamo un velo pietoso poi sulla questione politica, a mio parere una trollata un pò debole fra l'altro... Wink


Capisco di chiedere molto e di abusare della pazienza di tutti, ma ... che cos'è una "trollata debole" Embarassed Question

Old


Un troll è una persona che scrive cose a volte off-topic solo per ottenere una reazione negativa da parte dei lettori del forum. La trollata è l'azione che il troll fa per provocare la reazione, debole perchè la trollata è abbastanza banale...


Ho capito! ma a questo punto mi sfugge la sottile linea di confine che separa l'espressione di un'opinione, ancorchè banale e debole, da una trollata. Non è una troll-domanda! è proprio per capire: se nessuno o pochi rispondono è perchè è una trollata debole o perchè nessuno l'ha colta come trollata e quindi non lo è?

Old
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Zeus
Amministratore
Amministratore


Registrato: 21/10/00 01:01
Messaggi: 12715
Residenza: San Junipero

MessaggioInviato: 28 Set 2010 21:20    Oggetto: Rispondi citando

Esempio

"Roma ladrona!" "Sono porci questi romani!" "Secessione!"

sono delle trollate.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Zorro
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 23/08/05 08:56
Messaggi: 1111
Residenza: Torino

MessaggioInviato: 29 Set 2010 10:37    Oggetto: Rispondi citando

zeussino ha scritto:
Esempio

"Roma ladrona!" "Sono porci questi romani!" "Secessione!"

sono delle trollate.


OK queste sono trollate "forti", ma quelle"deboli"?



Old chiedo scusa se continuo l'OT
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Eretico
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 28/07/10 09:54
Messaggi: 120

MessaggioInviato: 29 Set 2010 11:04    Oggetto: Rispondi

Neppure io conoscevo il "troll", è nuovo anche per me.

Comunque Zorro guarda cosa ho trovato su w.pedia:
Citazione:
Troll - nel gergo di Internet, e in particolare delle comunità virtuali come newsgroup, forum, social network, mailing list, chatroom o nei commenti dei blog - è detto un individuo che interagisce con la comunità tramite messaggi provocatori, irritanti, fuori tema o semplicemente stupidi, allo scopo di disturbare gli scambi normali e appropriati. Spesso l'obiettivo specifico di un troll è causare una catena di insulti (flame war); una tecnica comune consiste nel prendere posizione in modo plateale, superficiale e arrogante su una questione già lungamente (e molto più approfonditamente) dibattuta, specie laddove la questione sia già tale da suscitare facilmente tensioni sociali (come un'annosa religion war). In altri casi, il troll interviene in modo semplicemente stupido (per esempio volutamente ingenuo), con lo scopo di mettere in ridicolo quegli utenti che, non capendo la natura del messaggio del troll, si sforzano di rispondere a tono. Dal sostantivo troll si derivano, sia in inglese che in italiano, forme come il termine trollismo (inteso come il verificarsi di tale fenomeno nelle web-community), il verbo trollare ("comportarsi come un troll") o essere trollato ("cadere nella trappola di un troll" rispondendo a tono alle sue provocazioni).

Un troll particolarmente tenace e fastidioso può effettivamente scoraggiare gli altri utenti e causare la fine di una comunità virtuale. Se un troll viene invece ignorato (in genere la contromisura più efficace), solitamente inizia a produrre messaggi sempre più irritanti ed offensivi cercando di provocare una reazione, per poi abbandonare il gruppo.


E, stando alle definizioni sopra esposte, il comportamento del "troll" con le sue baggianate ha effettivamente portato la discussione completamente off-topic. Confused
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Internet - generale Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi