Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
La Regione Lombardia dice addio alla carta
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Scienze e nuove tecnologie
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 12 Gen 2011 13:46    Oggetto: La Regione Lombardia dice addio alla carta Rispondi citando

Commenti all'articolo La Regione Lombardia dice addio alla carta
Nella "giunta digitale" tutte le delibere sono telematiche. Si risparmieranno 30 tonnellate di carta all'anno.



Top
dagda
Dio minore
Dio minore


Registrato: 16/05/06 10:20
Messaggi: 630
Residenza: Eporediae Taurinensis

MessaggioInviato: 13 Gen 2011 02:24    Oggetto: Rispondi citando

rabbrividiamo.... Confused
Top
Profilo Invia messaggio privato
merlin
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 15/03/07 23:32
Messaggi: 2421
Residenza: Kingdom of Camelot

MessaggioInviato: 13 Gen 2011 07:19    Oggetto: Re: brrrr! Rispondi citando

dagda ha scritto:
rabbrividiamo.... Confused

E perché?
Top
Profilo Invia messaggio privato
ziomik
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 22/07/10 10:26
Messaggi: 177

MessaggioInviato: 13 Gen 2011 08:09    Oggetto: Rispondi citando

Ma che cavolo di monitor è quello ? Ha quasi somiglianze a un tubo catodico... Guardate lo spessore...
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
stefanobaraldi
Comune mortale
Comune mortale


Registrato: 17/01/09 11:25
Messaggi: 3
Residenza: Bologna

MessaggioInviato: 13 Gen 2011 09:34    Oggetto: Sistema Multitouch Italiano Rispondi citando

Il monitor che vedete nella foto si chiama EDiT, è un multi-touch screen con più di 30 punti di contatto contemporanei, assieme con il software (che si chiama BroadCanvas) sono interamente sviluppati in Italia.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
dany88
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 12/02/09 11:14
Messaggi: 1300

MessaggioInviato: 13 Gen 2011 11:22    Oggetto: Rispondi citando

sembra una delle poche cose ottime. non vedo punti negativi, anzi spero che tutte le regioni seguino.
Top
Profilo Invia messaggio privato
OXO
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 10/05/05 17:30
Messaggi: 1942
Residenza: Scandicci

MessaggioInviato: 13 Gen 2011 11:55    Oggetto: Rispondi citando

Finalmente una segnale di civiltà e progresso dalla Padania: speriamo che possa segnare un nuovo cammino per tutta la P.A. italiana.
Top
Profilo Invia messaggio privato
uomodeighiacci
Dio minore
Dio minore


Registrato: 01/01/09 19:29
Messaggi: 769

MessaggioInviato: 13 Gen 2011 14:52    Oggetto: Re: brrrr! Rispondi citando

merlin ha scritto:
dagda ha scritto:
rabbrividiamo.... Confused

E perché?


L'idea non è male, mi auguro solo che tutto funzioni a dovere.
Sapere che importanti documenti esistono solo in formato elettronico fa venire i brividi anche a me...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 9570
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 13 Gen 2011 19:24    Oggetto: Rispondi citando

OXO ha scritto:
Finalmente una segnale di civiltà e progresso dalla Padania: speriamo che possa segnare un nuovo cammino per tutta la P.A. italiana.

Eh già non sembra neanche un parto della Padania Wink
Sono d'accordo è un bel passo a patto che siano state prese tutte le dovute precauzioni per evitare incidenti o perdite o fughe di dati altamente sensibili.
Top
Profilo Invia messaggio privato
mda
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 01/11/06 09:39
Messaggi: 6648
Residenza: Figonia

MessaggioInviato: 13 Gen 2011 20:17    Oggetto: Rispondi citando

OXO ha scritto:
Finalmente una segnale di civiltà e progresso dalla Padania: speriamo che possa segnare un nuovo cammino per tutta la P.A. italiana.


Già citando un posto che non esiste, mi fai morir dal ridere.
Laughing Laughing Laughing

Quel sistema è ottimo (anche come sicurezza) anche se migliorabile in alcuni aspetti di fruibilità. Comunque l'archiviazione digitale è cosa vecchissima ed era ora che anche la Lombardia si mettesse al passo con i tempi (dopo 20anni) con un sistema Italiano.

NDR: Permette anche di fare altre cose, per questo vedere il sito.

Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM
Silent Runner
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°


Registrato: 16/05/05 09:17
Messaggi: 20674
Residenza: Pianeta Terra

MessaggioInviato: 16 Gen 2011 19:41    Oggetto: Rispondi citando

Per un attimo mi sono chiesto, se eliminavano la carta, come avrebbero fatto quando andavano al cesso. Si pulivano con un file eseguibile?

Poi ho capito.

Scherzi a parte, io credo che un supporto cartaceo sia sempre necessario per motivi di sicurezza. Se dovessero esserci problemi con l'energia elettrica chi li legge i supporti digitali?
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
mda
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 01/11/06 09:39
Messaggi: 6648
Residenza: Figonia

MessaggioInviato: 17 Gen 2011 20:22    Oggetto: Rispondi citando

Silent Runner ha scritto:
Per un attimo mi sono chiesto, se eliminavano la carta, come avrebbero fatto quando andavano al cesso. Si pulivano con un file eseguibile?

Poi ho capito.

Scherzi a parte, io credo che un supporto cartaceo sia sempre necessario per motivi di sicurezza. Se dovessero esserci problemi con l'energia elettrica chi li legge i supporti digitali?


Rischiare di prendere un virus informatico al C@@o? Se poi impazzisce?
Laughing Laughing Laughing
Scherzi a parte, se manca la corrente ci sono i generatori d'emergenza e altre cosette per garantire sempre l'uso. Nel caso estremo (bomba atomica, terremoto mondiale, apocalisse) poi cosa ti servirebbe quel pezzo di carta?
Wink
Ritorniamo all'uso del punto 1 !
Laughing Laughing Laughing

Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM
Silent Runner
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°


Registrato: 16/05/05 09:17
Messaggi: 20674
Residenza: Pianeta Terra

MessaggioInviato: 18 Gen 2011 11:02    Oggetto: Rispondi citando

Ok, i generatori d'emergenza. Quante volte i Black-Out hanno creato problemi? I generatori d'emergenza non funzioneranno per sempre. La perdita di dati cartacei è meno frequente di quanto si immagini. Anche nel caso della Biblioteca d'Alessandria data alle fiamme da un fanatico idiota. Con la totale ignoranza informatica dei nostri amministratori temo che sarebbe un problema in più recuperare dati in caso di incidente elettrico.

Suvvia, facciamo Come Monsignor Fisichella:* contestualizziamo. Wink

*Quello che disse che la bestemmia di Berlusconi andava contestualizzata.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
mda
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 01/11/06 09:39
Messaggi: 6648
Residenza: Figonia

MessaggioInviato: 19 Gen 2011 19:45    Oggetto: Rispondi citando

Silent Runner ha scritto:
Ok, i generatori d'emergenza. Quante volte i Black-Out hanno creato problemi? I generatori d'emergenza non funzioneranno per sempre. La perdita di dati cartacei è meno frequente di quanto si immagini. Anche nel caso della Biblioteca d'Alessandria data alle fiamme da un fanatico idiota. Con la totale ignoranza informatica dei nostri amministratori temo che sarebbe un problema in più recuperare dati in caso di incidente elettrico.

Suvvia, facciamo Come Monsignor Fisichella:* contestualizziamo. Wink
(...)


Quando è accaduto (è accaduto già in Italia parecchie volte), tutti i dati sono stati salvati grazie al generatore d'emergenza. Appena la corrente riprese rieccoli con nessuna perdita. Ovvero nessun problema, dato che mancando la corrente OGNI attività cessa in questa società.

Se fosse esistita la Biblioteca d'Alessandria con la tecnologia attuale si sarebbe salvata in quanto il bibliotecario sarebbe scappato con l'hard-disk (o altro supporto) in mano! Ma non esisteva la tecnologia attuale ed era impossibile scappare con milioni di volumi sul groppone.

Poi non mettiamo limite alla cretineria degli amministratori. La stessa biblioteca d'Alessandria è stata incendiata più volte (ricordiamo mai direttamente per ben 3 volte) proprio perchè mancante di un sistema antincendio. I sistemi antincendio dell'epoca (esistevano di già) erano grossi contenitori d'acqua al disopra degli edifici che ospitavano materiale facile al fuoco, ma la paura che quei contenitori perdessero acqua rovinando i libri... Ma stavolta :

Citazione:
(2 marzo 2003) IL CAIRO - Un incendio è divampato questa mattina nella Biblioteca di Alessandria, al quarto piano dell'edificio riaperto pochi mesi fa dopo l'inaugurazione avvenuta nell'ottobre dello scorso anno. Quaranta le persone coinvolte, fra feriti e intossicati dal fumo. Fortunatamente il fuoco non ha raggiunto le collezioni. Non si tratta di un attentato, come alcuni avevano pensato in un primo momento


Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM
Silent Runner
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°


Registrato: 16/05/05 09:17
Messaggi: 20674
Residenza: Pianeta Terra

MessaggioInviato: 20 Gen 2011 15:24    Oggetto: Rispondi

mda ha scritto:
Ciao
Ciao.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Scienze e nuove tecnologie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi