Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Il corpo umano come batteria? Yes we can
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Scienze e nuove tecnologie
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 29 Nov 2012 15:37    Oggetto: Il corpo umano come batteria? Yes we can Rispondi citando

Leggi l'articolo Il corpo umano come batteria? Yes we can
Scienziati del MIT dimostrano come utilizzare la corrente elettrica del corpo umano per alimentare piccoli dispositivi.



Top
_L_
Semidio
Semidio


Registrato: 27/12/06 23:47
Messaggi: 215
Residenza: Brugherio (MI)

MessaggioInviato: 29 Nov 2012 17:15    Oggetto: Rispondi citando

...pillola rossa: resti nel paese delle meraviglie e vedrai quant'è profonda la tana del bianconiglio
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
Kalandra
Dio minore
Dio minore


Registrato: 17/10/05 09:58
Messaggi: 775

MessaggioInviato: 30 Nov 2012 09:05    Oggetto: Rispondi citando

ricordo male o un sei anni fa lo "zio Bill" aveva cercato di far brevettare anche in europa qualcosa del genere?
(era un articolo di zeus, il brevetto fu respinto)
Top
Profilo Invia messaggio privato
francescodue
Semidio
Semidio


Registrato: 26/09/08 10:00
Messaggi: 466

MessaggioInviato: 30 Nov 2012 09:11    Oggetto: Rispondi citando

È una cosa interessante.
Sempre che, come dicono, alla fine riescano a far funzionare dispositivi impiantati senza batteria.
A questo punto nasce la paura del tecno controllo:
gente con dispositivi che non sa di avere privata di libertà (ossia salute) se non rispetta le regole.
Questo può essere molto pericoloso, perché uno può rinunciare ad usare il cellulare, l'auto, il conto in banca; ma non può rinunciare alle proprie funzioni vitali.
È una cosa che si è pensata in tante varianti.

Comunque non penso proprio che arriveremo ad un mondo come Matrix: per quanta energia possa produrre un essere umano la termodinamica non lascia spazio di manovra. Che senso ha allevare batterie umane, con tutte le difficoltà del caso, quando è più semplice usare sistemi stracollaudati e più efficaci.
Top
Profilo Invia messaggio privato
phpwriter
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 07/05/12 11:31
Messaggi: 18
Residenza: Torino

MessaggioInviato: 30 Nov 2012 12:37    Oggetto: Rispondi citando

_L_ ha scritto:
...pillola rossa: resti nel paese delle meraviglie e vedrai quant'è profonda la tana del bianconiglio


E' la prima cosa che mi è venuta in mente...

Dato che noi siamo paragonabili ad un impianto elettrico per quanto riguarda il cervello e nervi, come avviene in elettronica quando un dispositivo non ha sufficiente energia può avere problemi...

Fossi in loro penserei ad un modo per convertire i grassi in energia, sono stufo di stare a dieta! Rolling Eyes

Mentre per il discorso dei chip sotto pelle, io sono sempre ostico ad avere cose che non sono made by me nel mio corpo... Già prendo meno medicine possibile, accettare un chip direi che non è nemmeno da considerarsi...

Però potrebbero far leva sulle masse dicendo "Ehi, se ti fai piantare questo chip GRATUITAMENTE puoi caricare il tuo iTelecomando 5 tenendolo in mano! Così potrai twittare senza sosta e condividere i tuoi scatti da idiota su Instagram!"...

Potrebbe essere il mezzo che utilizzeranno per farci usare il chip RFID...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Zievatron
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 22/12/10 23:36
Messaggi: 3234

MessaggioInviato: 30 Nov 2012 14:19    Oggetto: Rispondi citando

Tale e quale a Matrix no. E ovvio.
Ma sostanzialmente simile sì.
Uno dei futuri scenari possibili è una dittatura globale ipertech nella quale la massa della popolazione umana è completamente schiavizzata senza che se ne renda conto.
Cioè, una esasperazione estrema della condizione umana attuale.
Miliardi di lavoratori-consumatori in stato di ignoranza ed inconsapevoli della propria condizione manovrati da un vertice di plutocrati.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Bunips
Semidio
Semidio


Registrato: 30/11/07 14:19
Messaggi: 202
Residenza: Bolzano

MessaggioInviato: 30 Nov 2012 16:12    Oggetto: Rispondi citando

Evviva!
finalmente abbiamo trovato come impiegare i Falliti del Parlmento Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
fuocogreco
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 26/07/12 05:14
Messaggi: 2227

MessaggioInviato: 30 Nov 2012 17:07    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Miliardi di lavoratori-consumatori in stato di ignoranza ed inconsapevoli della propria condizione manovrati da un vertice di plutocrati


Come affermazione mi sembra eccessiva: concordo invece che le differenze economiche e sociali tra gli individui stanno purtroppo sempre più aumentando.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Zievatron
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 22/12/10 23:36
Messaggi: 3234

MessaggioInviato: 30 Nov 2012 18:26    Oggetto: Rispondi citando

@fuocogreco

Ma, come ho scritto, se la si esaspera all'estremo, diventa proprio così.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Kalandra
Dio minore
Dio minore


Registrato: 17/10/05 09:58
Messaggi: 775

MessaggioInviato: 01 Dic 2012 10:02    Oggetto: Rispondi

Zievatron ha scritto:
Tale e quale a Matrix no. E ovvio.
Ma sostanzialmente simile sì.
Uno dei futuri scenari possibili è una dittatura globale ipertech nella quale la massa della popolazione umana è completamente schiavizzata senza che se ne renda conto.
Cioè, una esasperazione estrema della condizione umana attuale.
Miliardi di lavoratori-consumatori in stato di ignoranza ed inconsapevoli della propria condizione manovrati da un vertice di plutocrati.


l'hai mai letto?
romanzo di fantascienza o di futuro?



ps: mi ricordavo di aver letto del brevetto di "zio Bill" anni fa.
ho cercato qua e là nell'archivio ma non trovo.. con google invece sì
la notizia è del 2004.

Citazione:

Il gigante del software ha brevettato una tecnologia che trasforma il corpo umano in un medium capace di trasportare dati e far comunicare fra loro una grande varietà di dispositivi
Roma - Sfruttare la conducibilità elettrica del corpo umano per fare delle nostre membra un mezzo attraverso cui trasmettere dati. È questo il suggestivo concetto che sta alla base di un nuovo brevetto di Microsoft, concetto che potrebbe aprire la strada all'uso del corpo umano come alternativa a cavi e connessioni wireless nelle comunicazioni digitali a corto raggio.
Il brevetto, intitolato "Metodi ed apparati per trasmettere energia elettrica e dati utilizzando il corpo umano", descrive un sistema per connettere al corpo di una persona una sorgente elettrica che, se opportunamente modulata, può essere usata per codificare la trasmissione di dati. Lo scopo è quello di trasformare il corpo umano in una sorta di bus di comunicazione a cui collegare, attraverso degli elettrodi, uno o più dispositivi: questi possono eventualmente attingere ad un'unica fonte di alimentazione (una batteria).
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Scienze e nuove tecnologie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi