Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Apple, già scavalcato il sensore d'impronte dell'iPhone
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Tablet e smartphone
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 23 Set 2013 09:14    Oggetto: Apple, già scavalcato il sensore d'impronte dell'iPhone Rispondi citando

Leggi l'articolo Apple, già scavalcato il sensore d'impronte dell'iPhone
E' facilissimo creare una copia dell'impronta digitale, utilizzando metodi e materiali comunemente disponibili.





Segnala un refuso
Top
{Fabio}
Ospite





MessaggioInviato: 23 Set 2013 09:33    Oggetto: Rispondi citando

Ma io uso l'impronta del mignolo del piede sinistro... Che non uso per bere birra, o almeno non sempre! :D
Top
Zeus
Amministratore
Amministratore


Registrato: 21/10/00 01:01
Messaggi: 12715
Residenza: San Junipero

MessaggioInviato: 23 Set 2013 09:43    Oggetto: Rispondi citando

Comodo! Immagino che girerai sempre a piedi nudi per sbloccare il telefono con rapidità ogni volta che ti serve... Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
MaXXX eternal tiare
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 18/02/09 11:13
Messaggi: 2290
Residenza: Dreamland

MessaggioInviato: 23 Set 2013 12:35    Oggetto: Rispondi citando

Very Happy

In effetti quello scritto nell'articolo... è verità...


mi domando (royalty da pagare?) come mai non abbia apple messo uno di quei sensori che verificano anche la disposizione dei vasi sanguigni, sensori più accurati, non posso tagliarti il dito, ovvio che volendo chi vuole ingannare il sensore il modo lo trova.

il pin o una password sono la cosa migliore sempre :si:
Top
Profilo Invia messaggio privato
{Tabula Rasa}
Ospite





MessaggioInviato: 23 Set 2013 14:19    Oggetto: Rispondi citando

Non voglio difendere Apple e neppure, in generale, chi utilizza questi sistemi di sicurezza. Tuttavia queste critiche sono infondate, perchè:
- Se sul telefono tieni dati molto importanti e sensibili è un errore perchè oltre al furto devi ipotizzare anche un possibile smarrimento o danneggiamento del dispositivo
- Se vuoi salvare sul telefono ad esempio il numero della carta di credito devi usare un software di crittografia: io su Android uso PasswdSafe (con backup ovviamente su Dropbox)
- Detto questo, il sistema di riconoscimento dell'impronta digitale va più che bene, considerando che il classico furto è quello del ladruncolo che scippa la borsetta o forza l'armadietto in palestra e non ha certo tempo/voglia di cercare una tua impronta digitale, in quanto ha come priorità la fuga
- Infine, se hai degli amici che ti fanno ubriacare per sbloccare il telefono, cambia giro di amici! E soprattutto quando dormi ti possono sfilare il portafoglio, rubarti in numero della carta di credito, duplicarti le chiavi di casa, usare la tua auto per fare una rapina, ecc, ecc, ecc.
Top
{Fiasco}
Ospite





MessaggioInviato: 23 Set 2013 14:29    Oggetto: Rispondi citando

Non credo che James Bond tenesse i documenti riservati della sua missione sul suo Xperia T, anche se questo non aveva lo scanner del pollicione... Ci si fa tanti problemi su queste cose, quando poi le persone postano tutta la loro vita su Facebook... Poi credo che un buon 90 per cento degli utilizzatori di smartphone non imposti ne un PIN, ne un pattern coi 9 punti, nulla di nulla... Quindi questo sarebbe già un enorme passo avanti verso un minimo di sicurezza... Sempre se non decidono di disabilitare anche il Touch ID...
Top
zoidberg8e
Mortale adepto
Mortale adepto


Registrato: 27/11/08 10:37
Messaggi: 32

MessaggioInviato: 23 Set 2013 19:00    Oggetto: Rispondi citando

Il mio prezioso cellulare contiene: data della festa di compleanno, foto di pizzate, gente che fa l'idiota in giro per il centro...non penso che qualcuno potrebbe sbattersi a duplicarmi l'impronta per queste quattro boiate Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato
{giuseppe n.}
Ospite





MessaggioInviato: 24 Set 2013 06:55    Oggetto: Rispondi citando

credo che l'analisi di paolo sia in linea generale corretta ma non nel caso specifico.
credo apple abbia concepito ed applicato il riconosicimento biometrico non per prevenire furti di dati/credenziali se premeditato, dove anche se con pin, sarebbe facilmente aggirare la protezione sottraendo l'iphone al legittimo proprietario; ben si l'appliazione è di maggior riscontro nella quotidiana protezione dei dati, dove l'iphone potrebbe essere lasciato incautamente incustodito e dove non vi sia una correlazione diretta tra proprietario ed iphone, rendendo quindi, diversamente dal pin, insuperabile la protezione.
Top
ant_villani
Semidio
Semidio


Registrato: 06/07/05 07:19
Messaggi: 217
Residenza: Roma

MessaggioInviato: 24 Set 2013 07:06    Oggetto: Rispondi citando

Beh sicuramente più difficile di estorcere o sbirciare il pin di sblocco del melafonino o il ghirigoro di android.

Diciamocelo chiaro questi sistemi di protezione sono dei pagliativi per non far usare il telefono ad uno sconosciuto, ma se qualcuno ti conosce per più di 5 minuti ...

Che poi Apple abbia usato un sensore low quality per le impronte digitali (come quelli in voga sui portatili da anni) e sicuramente non sofisticato al punto di riconoscere il "dito vivo", la profondità delle creste etc. etc. non vuol dire che questo sistema sia molto diverso dal pin, forse solo più comodo perchè il dito difficilmente te lo dimentichi... Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato
{Luigi}
Ospite





MessaggioInviato: 24 Set 2013 11:25    Oggetto: Rispondi citando

Appena letto della funzione biometrica è stata la prima cosa a cui ho pensato:voglio vedere quanto ci mettono a violare il sistema (data la semplicità)!!
Ma contrariamente all'articolo mi domando e dico:
1)se ci sono di mezzo indagini di qualsiasi genere non credo abbiano bisogno delle impronte per accedere ai contenuti ma lo farebbero tranquillamente con un accesso remoto o con altri metodi come abbondantemente spiegatoci da Edward Snowden con lo scandalo DATAGATE
2)con tutte le informazioni a disposizione in merito, credo che ad oggi solo uno stolto possa archiviare nello smartphone dati sensibili
3)se il problema nasce dal fatto che moglie o marito possano spiarsi con metodi molto cinematografici mi fa,francamente, un po' sorridere
Sfido chiunque a portare dei dati che dimostrino quanti, al momento dell'acquisto di un qualsiasi device, si interessano della sicurezza dei dati.
Credo di avere già la risposta!!
Top
{Luigi}
Ospite





MessaggioInviato: 24 Set 2013 12:33    Oggetto: - Rispondi citando

Commento fuori tema o non conforme al regolamento del forum.
Top
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 10612
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 28 Set 2013 13:25    Oggetto: Rispondi citando

In fin dei conti, il riconoscimento biometrico dello smartphone - come quello dei portatili, sembra più una feature markettara che un reale metodo per aumentare la sicurezza dei dati del dispositivo.
Non mi sembra veramente una discriminante per scegliere un dispositivo piuttosto che una altro... Confused
Top
Profilo Invia messaggio privato
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 30 Set 2013 09:00    Oggetto: Rispondi

Apple, già scavalcato il sensore d'impronte dell'iPhone. Articolo di Paolo #Attivissimo.
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Tablet e smartphone Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi