Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Installare Debian su una chiave usb
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Linux
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Rasmain
Comune mortale
Comune mortale


Registrato: 10/10/13 18:52
Messaggi: 3

MessaggioInviato: 10 Ott 2013 19:01    Oggetto: Installare Debian su una chiave usb Rispondi citando

Ciao a tutti!

Vorrei sapere se è possibile installare una distro linux, in particolare debian, su una chiavetta usb. Non intendo DA chiavetta ma proprio SU una chiavetta!
Mi serve perchè all'uni (ingegneria informatica) ci hanno dato una versione di debian da masterizzare su cd in modo da poterci lavorare anche a casa.
Il problema è che lavorando su modalità live dopo aver spento il sistema tutto il lavoro fatto, ovviamente, si perde!
Inizialmente per evitare questo problema ho pensato di masterizzare l'iso su una chiavetta usb facendola partire da boot, pensando erroneamente che cosi facendo i dati restassero sulla chiavetta (essendo una memoria riscrivibile) ma anche cosi facendo partire debian in modalità live dopo aver chiuso tutto i file si cancellano...quindi è per questo che volevo sapere se e come potevo installare debian sulla chiavetta, visto che è da 16 gb e che quindi lo spazio non manca!
Top
Profilo Invia messaggio privato
MK66
Moderatore Sistemi Operativi
Moderatore Sistemi Operativi


Registrato: 17/10/06 22:24
Messaggi: 8424
Residenza: dentro una cassa sotto 3 metri di terra...

MessaggioInviato: 13 Ott 2013 20:44    Oggetto: Rispondi citando

non credo sia la soluzione migliore: personalmente io userei una versione live su chiavetta usb, in modo da poterla usare su qualsiasi computer (avviabile da usb, ovviamente) e approfitterei di una funzione utilizzabile su debian, ubuntu e derivate, chiamata persistenza, che ti permette di riservare parte della chiavetta ad un uso "tradizionale", ovvero all'archiviazione di dati.
Tanto per chiarire meglio di cosa sto parlando, ecco qua Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
anabasi
Amministratore
Amministratore


Registrato: 21/10/05 00:58
Messaggi: 12057
Residenza: Tra Alpi e Tanaro

MessaggioInviato: 16 Ott 2013 06:18    Oggetto: Rispondi citando

A proposito di persistenza, tra le distribuzioni basate su Debian una (ma non è l'unica) che la offre ai suoi utenti è AntiX.
Questo è il sito e questa la sua guida alla persistenza.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Rasmain
Comune mortale
Comune mortale


Registrato: 10/10/13 18:52
Messaggi: 3

MessaggioInviato: 16 Ott 2013 19:57    Oggetto: Rispondi citando

Ho capito ma il problema è che non avendo la password di root ho pochi privilegi e non posso modificare quasi nulla...la password l'ha impostata il professore ed ovviamente non credo che me la possa dire perchè quasi sicuramente è la stessa per le versioni di debian in laboratorio e quindi qualcuno potrebbe fare dei danni seri a tutti i computer!
per questo avevo intenzione di scaricarmi la versione di debian 4.4 (per avere lo stesso identico ambiente che ho in laboratoro) e installarla SULLA chiavetta
in modo da poter avere la mia versione personalizzata
Top
Profilo Invia messaggio privato
MK66
Moderatore Sistemi Operativi
Moderatore Sistemi Operativi


Registrato: 17/10/06 22:24
Messaggi: 8424
Residenza: dentro una cassa sotto 3 metri di terra...

MessaggioInviato: 16 Ott 2013 22:07    Oggetto: Rispondi

Appunto parlavo di una versione live Smile

Chiariamo bene: a parte pochissime distribuzioni molto minimali (e Debian non è tra queste) una installazione su chiavetta funziona solo se la chiavetta è collegata al computer (e sempre allo stesso computer) come se si trattasse di un disco esterno, altrimenti non funziona niente, perchè se la distribuzione si vede cambiare le carte in tavola (o meglio i dispositivi hardware) è facilissimo che vada direttamente in kernel panic.

Una distribuzione live è perfettamente utilizzabile, la avvii da chiavetta e utilizza (temporaneamente) l'hardware del computer su cui la usi senza problemi (sempre che il computer possa essere avviato da chiavetta usb, e abbia abbastanza memoria da permettere il funzionamento della live stessa). Essendo, come dicevo, una distribuzione a tutti gli effetti, tu puoi diventare root come e quando vuoi (anzi, di fatto lo sei sempre) e quindi puoi fare ciò che vuoi sul computer che utilizzi (si, anche i danni di cui parli, ma spero non sia il tuo caso Wink )

La persistenza, invece, serve esclusivamente a usare parte della stessa chiavetta per salvare i tuoi dati e i tuoi lavori, l'alternativa potrebbe essere usare un'altra chiavetta, se il computer ha almeno 2 porte usb.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Linux Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi