Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Italia, il digital divide anagrafico è in aumento
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Internet - generale
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 15 Ott 2013 17:41    Oggetto: Italia, il digital divide anagrafico è in aumento Rispondi citando

Leggi l'articolo Italia, il digital divide anagrafico è in aumento
Il rapporto Censis-Ucsi sulla comunicazione disegna un paese a due velocità: l'alfabetizzazione tecnologica degli over 65 è ancora troppo lontana.



L'utenza complessiva di new media e quotidiani: le distanze tra i giovani e gli anziani (Fai clic sull'immagine per visualizzarla ingrandita)

Segnala un refuso
Top
{umby}
Ospite





MessaggioInviato: 16 Ott 2013 17:07    Oggetto: Rispondi citando

Mi sembra che il Cesis non sia neppure riuscito a scoprire l'acqua fredda!
Ogni etá ha le sue esigenze.
Ad un anziano non puó fregar di meno le str* che si scrivono su fessbuk. Pensa piuttosto a leggere con calma il giornale in poltrona, guardarsi un vecchio film alla tv, uscire di casa e parlare a voce con le persone.
Il Censis, in pratica (scusate il paragone estremo), ha scoperto che alle persone al di sopra di una certa etá non interessano le favole per bambini, giocare con le bamboline o con la paletta ed il secchiello.
I bambini, i ragazzi ed i giovani di oggi, sono nati col cellulare, la pleistescion, il computer in mano. Gli anziani ed i vecchi sopratutto, col martello delle fabbriche o la zappa e la vanga.
Gran parte di queste persone, i vecchi in special modo, non hanno la mentalitá per comprendere a fondo l'utilizzo di certe tecnologie, per cui, semplicemente non le utilizzano, oppure, ne fanno uso se costretti (telecomando tv, cellulare), solo per quel minimo necessario.
Pensiamo alla classica casalinga di Voghera, che ha passato la vita tra le mura di casa, alle prese con un computer che crede che il mouse col filo serva per fare andare il computer come il pedale della macchina per cucire...
Top
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 9089
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 16 Ott 2013 17:56    Oggetto: Rispondi citando

Io sono di mezza età, mi collego a internet tutti i giorni sia per lavoro che per informarmi che per svago, ho smartphone e tablet e li uso per tutte le funzioni che vengono rese disponibili però non sono iscritto a fessbuk per scelta!

Questo per dire che, a parte le considerazioni di umby che sostanzialmente condivido, ritengo che i signori del CENSIS potavano anche risparmiarsi di inserire fra i parametri di valutazione la percentuale di iscritti a fessbuk dato si che una persona può utilizzare tutte le tecnologie descritte e decidere di non utilizzare un social network per scelta e non per mancanza di dimestichezza con dette tecnologie.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Kalandra
Dio minore
Dio minore


Registrato: 17/10/05 09:58
Messaggi: 775

MessaggioInviato: 16 Ott 2013 22:09    Oggetto: Rispondi citando

{umby} ha scritto:
[..]
Gli anziani ed i vecchi sopratutto, col martello delle fabbriche o la zappa e la vanga.
Gran parte di queste persone, i vecchi in special modo, non hanno la mentalitá per comprendere a fondo l'utilizzo di certe tecnologie, per cui, semplicemente non le utilizzano, oppure, ne fanno uso se costretti (telecomando tv, cellulare), solo per quel minimo necessario.
Pensiamo alla classica casalinga di Voghera, che ha passato la vita tra le mura di casa, alle prese con un computer che crede che il mouse col filo serva per fare andare il computer come il pedale della macchina per cucire...


Laughing Laughing

per quanto riguarda gli ultraottantenni, in parte puoi aver ragione.
ma il censis parla dei sessantacinquenni!
e questi ultimi non sono gli stessi sessantenni di trenta/quaranta anni fa.
perché trenta anni fa già usavano il computer, se non altro per lavoro.
e parecchi di loro ancora lavorano, donne comprese.


Gladiator ha scritto:
[..]
ritengo che i signori del CENSIS potavano anche risparmiarsi di inserire fra i parametri di valutazione la percentuale di iscritti a fessbuk dato si che una persona può utilizzare tutte le tecnologie descritte e decidere di non utilizzare un social network per scelta e non per mancanza di dimestichezza con dette tecnologie.


naturalmente.
ma è orchestrando i pregiudizi che si tiene in pugno la gente.
e il pregiudizio che più si sta diffondendo a macchia d'olio è proprio quel "se non sei su fb non esisti".
Top
Profilo Invia messaggio privato
{Pierpaolo}
Ospite





MessaggioInviato: 17 Ott 2013 09:11    Oggetto: Rispondi citando

per i 60 anni abbiamo regalato a mia madre uno smartphone con una buona diagonale per farla vedere senza problemi.sono rimasto piacevolmente stupito da come la curiosità l'abbia spinta ad imparare l'uso di internet. adesso mi capita spesso che mi anticipi dicendo news che ho letto in internet in giornata durante la cena
Top
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 9089
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 18 Ott 2013 17:55    Oggetto: Rispondi citando

Kalandra ha scritto:
[...]
naturalmente.
ma è orchestrando i pregiudizi che si tiene in pugno la gente.
e il pregiudizio che più si sta diffondendo a macchia d'olio è proprio quel "se non sei su fb non esisti".

Ed è anche per questo motivo che io insisto ed insisterò sempre ad evitare fessbuk come la peste bubbonica ed a sconsigliarlo a chiunque mi chieda cosa ne penso... Twisted Evil
Top
Profilo Invia messaggio privato
Kalandra
Dio minore
Dio minore


Registrato: 17/10/05 09:58
Messaggi: 775

MessaggioInviato: 19 Ott 2013 17:59    Oggetto: Rispondi citando

Wink infatti che dice quel rapporto?
(a pag. 5)

Citazione:
"non c'è istituzione, associazione, azienda, personaggio pubblico che possa permettersi di non essere presente su fessbuck"


io la prendo come una sorta di spinta occulta.

in più sono certa avrai notato le sigle dei collaboratori in fondo alla "copertina".
Top
Profilo Invia messaggio privato
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 22 Ott 2013 17:30    Oggetto: Rispondi citando

Italia, il digital divide anagrafico è in aumento. Il rapporto Censis-Ucsi sulla comunicazione disegna un paese a due velocità.
Top
Kalandra
Dio minore
Dio minore


Registrato: 17/10/05 09:58
Messaggi: 775

MessaggioInviato: 24 Ott 2013 11:57    Oggetto: Rispondi citando

Laughing giusto in argomento, ecco che ho trovato oggi scorrazzando fra i quotidiani locali del gruppo espresso.

Citazione:
"A 60 anni ho scoperto Internet"


scoperta non di oggi ma di sedici anni fa, perché oggi ne ha 76.

Wink quindi ha aperto un sito ancor prima dei "giovani" di "zeus"
(dovrebbe essere questo )
Top
Profilo Invia messaggio privato
Zievatron
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 22/12/10 23:36
Messaggi: 3234

MessaggioInviato: 07 Nov 2013 00:25    Oggetto: Rispondi

Ho un computer in casa dal '93 e mi collego ad internet da... bhò? Qualche anno dopo.
E sono un denigratore di FessBuco. Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Internet - generale Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi