Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Il ''frigo a microonde''? È realtà
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Scienze e nuove tecnologie
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 23 Nov 2013 10:49    Oggetto: Il ''frigo a microonde''? È realtà Rispondi citando

Leggi l'articolo Il ''frigo a microonde''? È realtà
Raffredda qualunque bibita in meno di 45 secondi, consentendo un risparmio sostanzioso in bolletta.



(Fai clic sull'immagine per visualizzarla ingrandita)

Segnala un refuso
Top
{ranx}
Ospite





MessaggioInviato: 23 Nov 2013 18:53    Oggetto: Rispondi citando

la trovo una buona idea per sostituire i minibar negli hotel oppure applicandola ai distributori automatici di bevande. in casa sinceramente la vedo come una cosa inutile ed un consumo extra di energia perché gli alimenti freschi dovrebbero comunque essere sempre tenuti a 4C, anche quelli confezionati una volta aperti (latte, salumi, sottoli ecc.). Il vecchio frigorifero ci accompagnerà ancora per parecchio tempo :)
Top
Roberto1960
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 21/01/08 00:39
Messaggi: 1167
Residenza: Roma

MessaggioInviato: 23 Nov 2013 21:51    Oggetto: Rispondi citando

Non mi è chiara una cosa: il progetto è realizzato con finanziamenti dell'Unione Europea, però è protetto da brevetto.
Non sarà mica che i beneficiari del brevetto saranno delle aziende private, vero? Perché se così fosse sarebbe un ennesimo esempio di spesa pubblica per realizzare guadagni privati...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 9409

MessaggioInviato: 24 Nov 2013 01:14    Oggetto: Rispondi citando

Mi sa che è come dici te Roberto, ti sei risposto da solo Rolling Eyes un risparmio in bolletta di sicuro non ci sarà, per I motivi esposti da ranx...
Anzi potrebbe solo diventare un altro aggeggio ingombrante e inutile che qualcuno si metterà in cucina...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 9465
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 24 Nov 2013 11:34    Oggetto: Rispondi citando

La questione dei fondi europei è un pochino più complessa, in pratica si tratta di fondi che l'UE fornisce per creare innovazione e migliorare la competitività delle aziende europee con l'obiettivo di migliorare la condizione di tutti i cittadini dell'unione.
Ovviamente non vengono dati al primo venuto ma a chi presenta progetti considerati validi ed con potenzialità di sviluppo.

Vedi link.

Poi se uno non crede all'Unione Europea a prescindere c'è ben poco da dire (ovviamente c'è tanto di migliorabile nell'Europa di oggi, però ci sono anche aspettipositivi).
Top
Profilo Invia messaggio privato
mda
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 01/11/06 09:39
Messaggi: 6648
Residenza: Figonia

MessaggioInviato: 24 Nov 2013 12:41    Oggetto: Rispondi citando

Mi pare di capire che il problema rimane che quando l'apri questa bibita sarà gelata ma anche fortemente "esplosiva" per via delle bollicine!!!
Laughing Laughing Laughing

Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage AIM
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 9465
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 24 Nov 2013 14:37    Oggetto: Rispondi citando

Ecco, questo dubbio mi è venuto, ma non mi pare di aver trovato un chiarimento... Laughing Laughing Laughing
Top
Profilo Invia messaggio privato
lgatto
Comune mortale
Comune mortale


Registrato: 04/03/12 15:23
Messaggi: 2

MessaggioInviato: 24 Nov 2013 17:35    Oggetto: Rispondi

Il frigo in casa ovviamente non lo sostituisce per gli alimenti deperibili.
Però, invece di averlo farcito di acqua e bitite che tieni dentro a mantenere fredde per ore e ore, anzi giorni, puoi raffreddarle alla bisogna.
Se il rendimento dell'apparecchio non è inferiore a quello di un frigorifero domestico, il risparmio di fatto c'è perché con entrambi consumi la stessa energia per portare una bibita da temperatura ambiente a 4° ma poi col frigo continui a consumare energia per mantenercela per ore, mentre con questo no perché l'hai raffreddata solo al momento del bisogno.

Inoltre, guadagni spazio nel frigo (o puoi averlo più piccolo).

Per non parlare di quelle realtà (bar, punti vendita, distributori automatici) dove ci sono frigo enormi che tengono solo in fresco bevande H24. Lì il risparmio è ancora maggiore, raffreddi solo al bisogno, nel momento del consumo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Scienze e nuove tecnologie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi