Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Hackerano il Bancomat con chiavetta USB
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sicurezza
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
{privacy}
Ospite





MessaggioInviato: 04 Gen 2014 09:43    Oggetto: Rispondi citando


hacker ethic

The ethics of hacking - Motivation and limitations :

Access to computers and everything that can show you how this world works should be unlimited and total .

All information must be free.
Mistrust authority - promote decentralization .
Hackers should be judged by what he does, and not according to criteria such as degrees , age, origin, species , sex, or social status .

One can do with a computer art and beauty .

Computers can change your life for the better.

Do not litter in other people's data .

Public data use , protect private data.

The hacker ethic is only partly defined uniformly .

There is an original version of the book " Hackers" by Steven Levy (ISBN 0-440-13405-6 ) .

It is undisputed in this respect that the original version comes from the MIT Railway Club (Tech Model Railroad Club ) and , therefore, comes from a time in which relatively many people had to share a few computers and related considerations for dealing with each other and matter were useful .

The last two points are additions to the CCC in the 1980s .

After some crazy through from the hacker scene or from the environment were more or less on the idea of ​​offering their " hacker know-how " the KGB , there were intense discussions , agencies have a different opinion about freedom of information .

But intervention in the outside systems are increasingly being recognized as counterproductive.

To connect the protection of privacy of individuals with the promotion of freedom of the information relating to the public , the yet last point was added .

The hacker ethic is - like the rest of the world - as in constant discussion and development .

Everybody is invited to think for themselves , which in principle can make friends with this hacker ethics .

Until then, the above rules should be as a basis for discussion and guidance.

Comments and suggestions Send any of the Chaos Computer Club . link
Top
{privacy}
Ospite





MessaggioInviato: 04 Gen 2014 09:46    Oggetto: - Rispondi citando

Commento fuori tema o non conforme al regolamento del forum.
Top
{privacy}
Ospite





MessaggioInviato: 04 Gen 2014 10:35    Oggetto: Rispondi citando

mentre noi ci ostiniamo solo a scrivere su un forum, o su più forums, senza benchè minimamente costruire un'alternativa, il mondo va avanti.

sarebbe ora che si iniziasse ad usare LiquidFeedBack, link link per proporre una valida alternativa anzichè chiacchiere che lasciano il tempo che trovano, perchè servono solo a fare "RUMOR" nel WWW, senza invece mostrare il "CONSENSO" od il "DISSENSO", riguardo ai problemi della nostra società.

Il CCC dal 12 Settembre 1981, ha preso in mano le redini ed è andato avanti, perseguendo grandi scopi.

Ed in Italia ?

Nulla di tutto ciò.

Tante chiacchiere fatte a livello universitario nei vari LUG's ed ai vari LinuxDays e poi dopo un giorno muore tutto li, perchè non c'è una costanza ed una voglia ad andare avanti.

sarebbe ora che si iniziasse a fare qualcosa di valido che vada avanti sia sugli aspetti politici, quanto tecnologici, ecologici, legislativi.... sempre che ci siano persone motivate a fare qualcosa
quotidianamente.
Top
anabasi
Amministratore
Amministratore


Registrato: 21/10/05 00:58
Messaggi: 12478
Residenza: Tra Alpi e Tanaro

MessaggioInviato: 04 Gen 2014 12:06    Oggetto: Rispondi citando

{privacy} ha scritto:

Bastano un piccolo foro ?
Casomai "basta un piccolo foro", "ha bisogno di un piccolo foro"

@ {privacy}:
I soggetti della frase sono due: "un piccolo foro" e "una chiavetta" pertanto l'utilizzo del verbo al plurale è corretto.
Top
Profilo Invia messaggio privato
MaXXX eternal tiare
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 18/02/09 11:13
Messaggi: 2280
Residenza: Dreamland

MessaggioInviato: 04 Gen 2014 13:58    Oggetto: Rispondi citando

@Privacy


Sull'uso improprio del termine hacker è vero che spesso c'è sarebbe corretto dire cracker hai ragione.

Sui termini black, grey,white hat non saranno riconosciuti ufficialmente ma sono di uso molto comune che io sappia Question

io ho citato la conferenza che esite davvero però Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato
Zeus
Amministratore
Amministratore


Registrato: 21/10/00 01:01
Messaggi: 12697
Residenza: San Junipero

MessaggioInviato: 04 Gen 2014 15:06    Oggetto: Rispondi citando

rey042008 ha scritto:
Volevo far notare anch'io lo stesso errore, trito e ritrito nella maggioranza dei media


Ne abbiamo parlato centinaia di volte...
http://www.zeusnews.it/zn/16077
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
gomez
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 28/06/05 10:26
Messaggi: 1661
Residenza: Provincia di Torino

MessaggioInviato: 05 Gen 2014 20:31    Oggetto: Rispondi citando

{privacy} ha scritto:
gli hackers non fanno azioni di tal genere

Sfondi una porta aperta... ma non siamo noi a scrivere sui giornali o a blaterare in tv.

Ogni volta che sento qualcuno dire "gli hacker sono colpevoli di questo e quello" spiego che chi fa danni è un cracker, non un hacker, e che è come confondere il fabbro con lo scassinatore, tutti e due sanno aprire una cassaforte, ma solo il secondo lo fa per rubarne il contenuto.

Ovviamente obbiettano che i media dicono hacker... non c'è speranza. :-\

Mauro
Top
Profilo Invia messaggio privato
{jijjal}
Ospite





MessaggioInviato: 11 Gen 2014 09:23    Oggetto: Rispondi

"si pensa che tale procedura servisse a evitare che i singoli membri della banda agissero di propria iniziativa".... più che questo (fisicamente a fare il prelievo sarebbe andato qualcuno che poteva sempre scappare con il malloppo) avranno fatto si che il sistema non potesse essere rubato da "colleghi"...
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sicurezza Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi