Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Elettricità dal traffico cittadino e dal movimento dei pedoni
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Scienze e nuove tecnologie
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 21 Gen 2014 14:30    Oggetto: Elettricità dal traffico cittadino e dal movimento dei pedoni Rispondi citando

Leggi l'articolo Elettricità dal traffico cittadino e dal movimento dei pedoni
Il traffico non è più solo una seccatura ma diventa una fonte di energia.




Segnala un refuso
Top
{utente anonimo}
Ospite





MessaggioInviato: 21 Gen 2014 16:11    Oggetto: Rispondi citando

ok, ma le macchine teoricamente consumeranno di più.. viene sempre omesso...
Top
{Velaimpavida}
Ospite





MessaggioInviato: 22 Gen 2014 00:30    Oggetto: Rispondi citando

Mi pare un’idea pessima!

Questo ciclo ha un’efficienza bassissima perché bisogna prima comprimere l’aria (e c’è grande dissipazione in calore e attriti) poi farla riespandere (e c’è analoga dissipazione) per azionare una turbina che notoriamente ha un rendimento inferiore a 1 e si porta anche via gli attriti e i rendimenti del generatore elettrico accoppiato meccanicamente anch’esso con rendimento inferiore a 1.

Il risultato “ecologico” che si ottiene è quello di far pagare agli automobilisti la produzione di questa energia con un’efficienza molto minore di quella dei motori delle loro auto.
Si fa molto prima a gettare la maschera facendogli pagare di più la benzina ed utilizzare il risparmio direttamente in generatori convenzionali che sono molto più efficienti.
Quanto ai pedoni l’idea mi pare ancora più assurda: non produce nulla di sostanzialmente significativo in termini energetici veri ma in compenso si ottiene un innalzamento, invece che una eliminazione, delle barriere architettoniche che ostacolano il movimento, barriere che invece in tutto il mondo ci si affanna a voler eliminare e non aumentare.

p.s. di questo passo: a quando turbine a rimorchio dei locomotori ferroviari e degli aerei?
Top
{Patrizio}
Ospite





MessaggioInviato: 22 Gen 2014 00:42    Oggetto: Rispondi citando

Ma il gradino non "mangia" energia all'auto? Sono sicuri che il bilancio energetico sia favorevole?
Top
aldorote
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 01/06/07 13:33
Messaggi: 129

MessaggioInviato: 22 Gen 2014 07:08    Oggetto: Rispondi citando

questi dispositivi permetteranno di produrre energia elettrica consumando l'energia cinetica delle auto, quindi ci faranno consumare più benzina a parità di km percorsi.
in pratica sono un'accisa occulta sulla benzina.
L'Italia sarà il primo paese europeo ad adottarli. Ai nostri politici piaceranno sicuramente, tanto loro girano con l'auto blu e la benzina gliela paghiamo noi
Top
Profilo Invia messaggio privato
{utente anonimo}
Ospite





MessaggioInviato: 22 Gen 2014 07:55    Oggetto: Rispondi citando

Beh i pedoni non vanno a benzina...
Top
{andrea}
Ospite





MessaggioInviato: 22 Gen 2014 08:34    Oggetto: Rispondi citando

dato che come han gia' detto altri vale il principio di conservazione dell'energia e quindi così si sottrae energia alle auto è palese come gli automobilisti potranno rivalersi e far pagare ai comuni tale sottrazione di energia, vi pare? ;)
Top
MK66
Moderatore Sistemi Operativi
Moderatore Sistemi Operativi


Registrato: 17/10/06 22:24
Messaggi: 8448
Residenza: dentro una cassa sotto 3 metri di terra...

MessaggioInviato: 22 Gen 2014 11:42    Oggetto: Rispondi citando

Favoloso Very Happy
Citazione:
Ogni volta che un'auto vi passa sopra si genera una pressione che aziona un mantice posto al di sotto del gradino stesso, il quale espelle l'aria che contiene. Questa viene inviata a un serbatoio dove è compressa e spinta verso una turbina per generare elettricità.

Praticamente ha inventato il moto perpetuo... Laughing
Mi chiedo solo se l'energia elettrica prodotta sia sufficiente almeno a far funzionare il compressore che dovrebbe prima comprimere l'aria stessa e poi spingerla verso la turbina... se ci riesce, vuol dire che:
1) e' il primo al mondo ad aver inventato un sistema con rendimento pari al 100%
2) dalle sue parti c'e' un traffico pazzesco, ma nello stesso tempo costante e perfettamente distribuito nell'arco delle 24 ore...

Chissa'... forse riesce pure a ottenere finanziamenti per realizzare davvero questo capolavoro di simil-mozzarella... Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
{utente anonimo}
Ospite





MessaggioInviato: 22 Gen 2014 19:58    Oggetto: Rispondi citando

Questi dossi potrebbero essere utili là dove ci sia necessità di fermare i veicoli (ai caselli, per esempio). L'energia derivante dalla frenatura sarebbe assorbita dai dossi e non dissipata dai freni.
Top
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 28 Gen 2014 18:30    Oggetto: Rispondi

Elaborata un'invenzione che genera elettricità dal traffico cittadino e dal movimento dei pedoni: credi che la vedremo in azione presto?
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Scienze e nuove tecnologie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi