Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Ecco come cambierà Gmail
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Goooooooooogle
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
fuocogreco
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 26/07/12 05:14
Messaggi: 2227

MessaggioInviato: 09 Apr 2014 00:10    Oggetto: Rispondi citando

è un servizio che ti aiuta a disiscriverti dalle mail fastidiose e gestisce le mail
Top
Profilo Invia messaggio privato
gomez
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 28/06/05 10:26
Messaggi: 1661
Residenza: Provincia di Torino

MessaggioInviato: 09 Apr 2014 09:44    Oggetto: Rispondi citando

fuocogreco ha scritto:
è un servizio che ti aiuta a disiscriverti dalle mail fastidiose e gestisce le mail

Grazie, ma temo tu abbia totalmente frainteso il mio post.

La rarissima mail indesiderata (un paio di mex/week) che ricevo la gestisco cancellandola, e certamente non confermando la validità del mio email nè "discrivendomi" direttamente, nè, tanto meno, tramite servizi terzi, ai quali comunque non affiderei i miei dati in nessun caso.

Il mio esempio si riferiva all'utente medio come te, normalmente sommerso da fuffa, che invece di vedersi presentato un comodo elenco di mail sul quale operare spuntando le mail che non interessano (pubblicità, rompicoglioni vari ecc.) per cancellarle in blocco si troverebbe a dover aprire TUTTI i messaggi in sequenza così come glieli presenta gmail, perdendo un mare di tempo ad eliminare uno per uno quelli inutili per poi, finalmente, riuscire a leggere l'unico che stava aspettando.

E una volta letto, non avendo a disposizione le cartelle, resterà col dubbio di come archiviarlo per ritrovarlo rapidamente.

Come dicevo, a fronte di una simile interfaccia demenziale semplicemente smetterò di usare gmail.

Mauro
Top
Profilo Invia messaggio privato
fuocogreco
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 26/07/12 05:14
Messaggi: 2227

MessaggioInviato: 09 Apr 2014 12:25    Oggetto: Rispondi citando

Gomez ha scritto:
Il mio esempio si riferiva all'utente medio come te, normalmente sommerso da fuffa, che invece di vedersi presentato un comodo elenco di mail sul quale operare spuntando le mail che non interessano (pubblicità, rompicoglioni vari ecc.) per cancellarle in blocco si troverebbe a dover aprire TUTTI i messaggi in sequenza così come glieli presenta gmail, perdendo un mare di tempo ad eliminare uno per uno quelli inutili per poi, finalmente, riuscire a leggere l'unico che stava aspettando.


Ed è proprio questo che fa link. L' ho scoperto da poco , tu gli dici una mail per esempio di una tale pubblicita che ti sommerge la posta e ti mette in un certo tempo in stand by questa pubblicità; quando ne hai voglia vai a vederla ma non appare più nella lista delle mail dove invece hai quelle importanti. Ti da se vuoi anche la possibilità di disiscriverti da mail fastidiose e rompicoglioni più facilmente.
Top
Profilo Invia messaggio privato
spacexplorer
Dio minore
Dio minore


Registrato: 08/10/09 10:22
Messaggi: 610

MessaggioInviato: 09 Apr 2014 19:06    Oggetto: Rispondi citando

Premesso che sinché non la vedo non avrò modo di commentare con cognizione di
causa da quel che leggo è semplicemente un logico risultato di quella massa di
utenti che non vuol comprendere la differenza tra un messaggio di posta ed una
chat... Quante volte vi è capitato di trovare messaggi di 2 righe con 500 altre
righe sottoquotate di un'intera conversazione (per lo più priva di contenuto
informativo)? Quante volte vi capita di dover ripetere n volte la stessa cosa
prima che questa venga compresa realmente o per lo meno "assimilata" (roba tipo
se la stampante non stampa prima di rompere le *alle leggi sul display cosa
dice, se dice "manca carta" o "toner esaurito" cortesemente procedi da solo e
se proprio non sai cosa fare APRI UN FXXTUTO ticket non telefonare ogni volta
per cavolate 5' prima di andar via!!!).

Per questo vasto numero di utenti un'interfaccia così descritta potrebbe
risultare più "comunicativa" di una classica...

Per il caso specifico @gomez, @fuocogreco GMail anche con la, a mio avviso,
FASTIDIOSA "divisione" dell'inbox in Prioritaria, Social, Aggiornamenti ecc
mantiene nelle impostazioni la possibilità di scelta, quindi penso sia
probabile anche qui poter scegliere cosa si preferisce. Se così non fosse
sarebbe un'altra dimostrazione di come prodotti closed non siano consigliabili
se ci si deve realmente lavorare sopra...

@fuocogreco Per quanto riguarda i filtri per quanto non comodissimi GMail né
ha già una buona capacità (vedi nelle impostazioni) con operatori e match
parziali piuttosto efficienti senza bisogno di passare da terzi...
Top
Profilo Invia messaggio privato
gomez
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 28/06/05 10:26
Messaggi: 1661
Residenza: Provincia di Torino

MessaggioInviato: 09 Apr 2014 20:20    Oggetto: Rispondi citando

fuocogreco ha scritto:
L' ho scoperto da poco , tu gli dici una mail per esempio di una tale pubblicita che ti sommerge la posta e ti mette in un certo tempo in stand by questa pubblicità; quando ne hai voglia vai a vederla ma non appare più nella lista delle mail dove invece hai quelle importanti. Ti da se vuoi anche la possibilità di disiscriverti da mail fastidiose e rompicoglioni più facilmente.

Per il primo punto, io uso una whitelist e chi non è autorizzato a scrivermi semplicemente finisce nel secchio della spazzatura.

Se per qualsiasi motivo un mex superasse quella barriera, magari usando come falso mittente un indirizzo autorizzato, creo semplicemente un filtro dedicato che fa finire tutte le mail provenienti da quello IP direttamente nel secchio.

Secchio che controllo ogni tanto per ripescare i falsi positivi (gli automatismi sono stupidi, non c'è santi...).

Per il secondo punto, se mi sono iscritto a ML o NL l'ho fatto di mia scelta, e se mi stufo e decido di disiscrivermi lo faccio con una semplice mail o dal sito di iscrizione, cancellando poi il mio profilo.

Che comunque creo farlocco ogni volta, con indirizzi email dedicati, solo in un secondo tempo se decido che mi interessano passo a un indirizzo "serio".

Non vedo alcun vantaggio nel comunicare i miei dati a terzi per far fare loro un lavoro così elementare.

Mauro
Top
Profilo Invia messaggio privato
spacexplorer
Dio minore
Dio minore


Registrato: 08/10/09 10:22
Messaggi: 610

MessaggioInviato: 09 Apr 2014 21:23    Oggetto: Rispondi

Una whitelist è molto forte come filtro... Passi per una mail "segreta" che
dedichi a pochi soggetti ma su una mail che usi anche per ml&c... Non so come
fai a mantenerla!

Cmq mi dai il là per ricordare una cosa: su GMail il punto '.' non conta, in
altri termini:
pippo@gmail.com
p.i.p.p.o@gmail.com
pi.ppo@gmail.com
ecc sono tutti validi e vanno tutti nella stessa mailbox quindi se non si
finisce le combinazioni di '.' disponibili si può dare ad una data ml la
mail con un certo numero di '.' e poi filtrare anziché il "from:" che spesso
è difficile da gestire se l'indirizzo passa di mano in mano si filtra il "to:"
usando proprio la combinazione di punti scelta. Provare per credere, anche solo
mandandosi una mail da soli con un po' di '.' sparsi Smile

PS Il filtro IP non lo capisco, IP de che? A meno che chi ti scriva lo faccia
da un IP pubblico statico l'IP d'origine che vedi è privato/non routabile...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Goooooooooogle Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi