Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Blackout Wind, milioni di italiani senza Internet e telefono
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Connettività e Internet provider
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
{Dado}
Ospite





MessaggioInviato: 14 Giu 2014 21:30    Oggetto: Rispondi citando

Il punto è che tutte e dico TUTTE le ditte di telefonia non spendono un centesimo per adeguare le linee all'effettivo traffico dell'utenza. Quindi prima non garantiscono la effettiva velocità su internet per cui l'utente paga per una velocità che non raggiungerà mai, poi sempre per fare "cassa" spendono in pubblicità per invogliare la gente a sottoscrivere un loro prodotto. Ma vi siete accorti che questi "signori" hanno da tempo fatto cartello??
Si chiacchera tanto di banda larga, ma di cablaggio digitale (fibra ottica) non si vede l'ombra ed in special modo al sud (un pò come l'alta velocità). Arriverà un vero rimedio??? Sono scettico se non pessimista!
Top
robyv
Eroe
Eroe


Registrato: 30/01/06 11:01
Messaggi: 62

MessaggioInviato: 14 Giu 2014 22:07    Oggetto: Rispondi citando

Tralasciando il guasto che può sempre capitare ciò che ritengo assurdo è la gestione dell'emergenza. Chiamando il 155 c'era un messaggio registrato che avvisava che non potevano ricevere altre telefonate oppure suona occupato, in un caso come questo avrebbero come minimo dovuto inserire un messaggio pre registrato con l'avviso che a causa di problemi tecnici non era possibile utilizzare i servizi dati e voce, il risultato era lo stesso ma chi telefonava almeno avrebbe saputo che c'era un guasto, siccome non navigavo con l'ADSL prima di capire che si trattava di un loro problema ho buttato almeno 10 minuti in verifiche inutili.
Top
Profilo Invia messaggio privato
{aldo}
Ospite





MessaggioInviato: 16 Giu 2014 13:52    Oggetto: Rispondi citando

Ad una persona a me cara è addirittura cambiato il numero di telefono. Oggi lunedì 16 giugno ancora non è stato ripristinato il vecchio numero.
Non c'è più internet , un disastro.
Il bello è che non si riesce a parlare con nessuno. il classico disco dice che stanno lavorando. Intanto arrivano telefonate al nuovo numero di persona sconcertate....incredibile,
Top
{Chi buy}
Ospite





MessaggioInviato: 16 Giu 2014 18:53    Oggetto: Rispondi citando

Tariffe sempre più basse, portano sicuro a meno investimenti e meno qualità = reti sovraccariche che alla prima folata di vento più forte (un piccolo guasto) crashano. A proposito la situazione economica di Wind ? Tutto a posto ? Non credo proprio se no non si parlerebbe di fusione 3.
Top
fastleo63
Mortale pio
Mortale pio


Registrato: 28/07/08 14:24
Messaggi: 26

MessaggioInviato: 17 Giu 2014 11:15    Oggetto: Rispondi citando

Un mio carissimo amico lavora come ingegnere in Vodafone.
Mi ha detto che i continui ribassi delle tariffe al pubblico stanno pian piano erodendo gli utili, e conseguentemente gli investimenti sulle infrastrutture ed il personale.
Top
Profilo Invia messaggio privato
adler
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 12/01/06 23:18
Messaggi: 83

MessaggioInviato: 17 Giu 2014 11:47    Oggetto: Rispondi citando

Kalandra ha scritto:
Citazione:
«Gli utenti sono stati lasciati sostanzialmente abbandonati per ore» prosegue l'onorevole Bonaccorsi. «Lavoratori, professionisti, imprenditori, famiglie: sono rimasti tutti al buio.>>


Shocked al buio?!
ma se dopo il diluvio di ieri era una splendida giornata!

Shocked Shocked abbandonati?!
come infanti?


Successo anche a me. Quando ho visto la luce rossa sul modem ho chiamato con lo smartphone (sim Wind) un mio amico che ha Infostrada. Lui non era collegato e non sapeva nulla.
Subito dopo io non riuscivo a chiamare lui, ma lui (tim) riusciva a chiamare me!!

Bravi (visto il grave guasto) a ripristinare in relativamente poco tempo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Zeus
Amministratore
Amministratore


Registrato: 21/10/00 01:01
Messaggi: 12697
Residenza: San Junipero

MessaggioInviato: 17 Giu 2014 12:15    Oggetto: Rispondi citando

Milioni di utenti senza Internet e telefono, siti web irraggiungibili, ingente perdita di produttività (e relativo fatturato), ovunque si parla di richieste danni e addirittura di class action... e i commenti che leggo qui sono del tipo "Bravi avete riparato velocemente" Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Milton
Semidio
Semidio


Registrato: 16/01/06 15:32
Messaggi: 228
Residenza: Paperopoli

MessaggioInviato: 17 Giu 2014 14:46    Oggetto: Rispondi citando

Anch'io ero tra i coinvolti.
La cosa che più mi ha fatto imbufalire (ma dovrei forse prendermela con me stesso) è che tutti i collegamenti c'erano, il modem/router si allineava con il dispositivo di centrale e tutti i led erano accesi a testimoniare un collegamento "normale".
Me la stavo prendendo col tablet, lo stavo per resettare a condizioni di fabbrica... quando mi è venuto il dubbio che il problema fosse a monte, e così infatti era.
Un'ora persa in verifiche e cancellazioni di app sospette.

Per il resto concordo con l'autore dell'articolo: le proposte commerciali di Wind-Infostrada sono allettanti e competitive rispetto ad altri gestori, ma il sospetto che le infrastrutture non siano all'altezza del numero di utenti è molto forte.

All'analisi dei fatti: la velocità della mia Adsl è andata via via scemando e ora si è attestata sui 3,2 Mb/sec.
In alcuni casi mi viene assegnato un IP sfortunato e a malapena arrivo a 2-2,5 Mb/sec. Prima era più alta. Brick wall Furibondo
Top
Profilo Invia messaggio privato
adler
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 12/01/06 23:18
Messaggi: 83

MessaggioInviato: 17 Giu 2014 20:26    Oggetto: Rispondi citando

Zeus ha scritto:
Milioni di utenti senza Internet e telefono, siti web irraggiungibili, ingente perdita di produttività (e relativo fatturato), ovunque si parla di richieste danni e addirittura di class action... e i commenti che leggo qui sono del tipo "Bravi avete riparato velocemente" Wink


Io, se resto senza telefono od internet per qualche ora, non muoio.

Anni fa i terminali e stampanti dell' ufficio erano collegati alla sede centrale via telespazio e il circuito di riserva via doppino telefonico, ma le velocità erano basse e niente grafica.
Ora c'è grafica anche dove non serve.
Sugli impianti a fune i circuiti di sicurezza erano (e ancora sono) doppi per legge già prima dell'avvento dell'elettronica.

Fino allo scorso anno avevo la Vodafone Station, con chiavetta che viaggiava (teoricamente) a 7,2 Mbit/s in caso di guasto dell'"ultimo miglio" (ovviamente perché in zona coperta da UMTS e non da solo GPRS).
Il modem/router che ho ha una porta USB per fare la stessa cosa (però bisognava avere altro provider, visto il quasi contemporaneo "black out" dei servizi telefonici, xDLS e mobili).
Se fossi un'imprenditore, i miei collegamenti sarebbero doppi. Ma non sull'ultimo miglio (mia sorella è rimasta per vari giorni senza telefono ed ADSL perché nella vicina strada, durante scavi, hanno rotto il cavo telefonico), ma via satellite (tanto le probabilità dell'uso della linea sarebbero molto basse).

Vi siete mai letti i contratti di servizio? Quante giornate LAVORATIVE sono previste per l'intervento in caso di guasto?

O siete come quelli che si lamentano che la velocità di collegamento è bassa e sono molto lontani dalla centrale?

link
Top
Profilo Invia messaggio privato
Kalandra
Dio minore
Dio minore


Registrato: 17/10/05 09:58
Messaggi: 775

MessaggioInviato: 17 Giu 2014 22:17    Oggetto: Rispondi

Zeus ha scritto:
Milioni di utenti senza Internet e telefono, siti web irraggiungibili, ingente perdita di produttività (e relativo fatturato), ovunque si parla di richieste danni e addirittura di class action... e i commenti che leggo qui sono del tipo "Bravi avete riparato velocemente" Wink


Laughing Laughing decisamente sì.
ma, se lo desideri, potrei anche farti la cronistoria delle mie esperienze precedenti.
fra le altre, ancora il secolo scorso, da luglio a novembre senza telefono e - ovvio - internet (all'epoca modem a 50k)
era rotta la guaina del cavo in strada e ci entrava la pioggia ma, secondo il gestore di allora, il guasto era dopo l'ingresso di questo, perché dentro non rilevavano il segnale. un tecnico via l'altro, finché finalmente l'ultimo ha esaudito la mia reiterata richiesta e si è arrampicato sulla scala, scoprendo così che il segnale mancava anche in strada, non arrivava proprio dal palo con la scatoletta.

in quanto a class action, richieste danni, etc.:
il guasto, per quanto "globale", è stato riparato in cinque o sei ore.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Connettività e Internet provider Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo
Pagina 2 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi