Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Canone Rai, 65 euro in bolletta: sopruso di stato o idea geniale?
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sopravvivere alla new economy
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 8455

MessaggioInviato: 03 Dic 2014 16:24    Oggetto: Rispondi citando

gomez ha scritto:
Si tratta di una tassa e basta, non è più "canone RAI" da decenni, lo si chiama canone solo per abitudine.


Che non è proprio esatto, ho controllato, ebbene si! Si chiama semplicemente "canone TV", peccato che la pubblicità "ricordati di pagare il canone" si veda solo in Rai!! Twisted Evil

gomez ha scritto:
Secondo te i soldi lo Stato da dove li prende, se non dalle nostre tasse?


Appunto! Che si prendano anche quelli per la Rai, o per le frequenze televisive! Ma non sottoforma di bollettino che ti arriva a casa. Shocked

gomez ha scritto:
L'avevo già spiegato in un altro forum, chi usa un veicolo per lavoro basta che tenga gli scontrini e scarichi il "bollo nel carburante" dalle tasse, ne sarebbe addirittura avvantaggiato.


Chi ha partita iva già può scaricare le spese carburante. Appunto tenendo i scontrini o facendosi fare fattura. Vedi che loro sarebbero tartassati? Invece...ad esempio un auto noleggio, potrebbe avere un parco mezzi enorme e pagare nessuna tassa di proprietà! Rolling Eyes

gomez ha scritto:
Il turista pagherebbe la manutenzione delle strade che usa, esattamente in proporzione all'uso che ne fa.


Già mi vedo gli albergatori che dopo la tassa di soggiorno (in alcune provincie) si vedono questa. Poi non lamentiamoci che il turismo cala.

giogio ha scritto:
per curiosità sig GOMEZ alcune informazioni... il "CANONE" lo paghi tu o PAPINO?


ROTFL
Ma no gliela paga la moglie, è un mantenuto lui!! Laughing Laughing

giogio ha scritto:
perchè personalmente a Gennaio oltre bollo, assicurazioni auto ed altre spese il canone ROMPE assai!!! e non mi va di pagare per una cosa che non ho, ovvio non ho SKY ne MEdiaset!!


Pensa a me rompe l'esatto opposto, visto che l'hanno rimandata...

E comunque ci provo a rispiegartela.
Ma è l'ultima volta!

I non possessori non pagerebbero comunque, se non hai la TV in casa, non paghi!

Dunque cosa te ne frega se qualche evasore paga...tu non sei un evasore, giusto??? Shocked Shocked Shocked

evasore anonimo ha scritto:
Io non ho una TV, come faccio a dichiarare che non sono soggetto al pagamento ?


Scrivi a Babbo Natale! ROTFL
Top
Profilo Invia messaggio privato
Zievatron
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 22/12/10 23:36
Messaggi: 3234

MessaggioInviato: 04 Dic 2014 00:11    Oggetto: Rispondi citando

gomez ha scritto:
Non è che "non c'è" una tassa per il SSN, è che da sempre è inclusa nelle tasse che paghiamo tutti. Very Happy

Ma è esattamente quello che sto ripetendo io!!!!!!!
Le imposte vanno pagate in ragione del reddito, oppure si paga in ragione di un consumo/acquisto.
Questi balzelli da salassatori del popolo sono decisamente indegni di una società civile e fanno indignare tante persone per questo, indipendentemente dal fatto che le paghino o le evadino.
Top
Profilo Invia messaggio privato
cisco
Dio minore
Dio minore


Registrato: 25/09/08 18:41
Messaggi: 779

MessaggioInviato: 04 Dic 2014 20:33    Oggetto: Rispondi citando

Mammamia, che divertente casino che è diventato questa discussione! Laughing Laughing Laughing

Il canone Rai è un'imposta, ok?
L'imposta è un prelievo alle sostanze del cittadino, posto in essere per coprire la spesa pubblica in generale. Per cui, non è relavita ad un servizio reso, capito?

La tassa, invece è un contributo per un servizio reso o una prestazione effettuata.

Ad es., il bollo auto è una tassa -tacci loro!- (si paga se si usufruisce dell'auto), il ticket sanitario (prestazione), le tasse scolastiche, ecc.
Mentre l'IVA, l'imposta di bollo sui conti correnti, l'imposta di registro, ecc., sono appunto imposte.

Detto ciò, è inutile continuare a dibattere se il canone (chiamato ancora così per memoria storica) sia dovuto o no, se sia consono a ciò che la Rai offre, poiché essendo un'imposta, si paga per sostenere lo Stato per le spese in tutt'altri campi.
Infatti, nel 2002, il canone Rai, con sentenza costituzionale, è diventata imposta relativa alla detenzione di apparecchi atti a ricevere i programmi Rai, mentre prima era una tassa -anche se non era proprio ben chiaro, visto che derivava da un decreto Regio.

Altro discorso è se sarebbe più giusto pagare "l'imposta Rai" in base alla propria ricchezza. Purtroppo questa imposta è un'imposta indiretta, per cui non è come l'Irpef che è invece diretta, e cioè si paga in base alla propria ricchezza.

Ho cercato di fare un po' di chiarezza.

Non so quanti di noi siano contenti di pagare un'imposta o tassa che sia, per cui è ovvio che anche per quelli che, come me, andrebbe bene lo spostamento del canone in bolletta, non siano certo contenti di pagare questa ennesima imposta. Una delle tante, direi.
Ma visto che chi la paga, con l'inserimento in bolletta, pagherebbe di meno, è logico che sia favorevole.
Per cui, non vorrei pagarla, e direi che si potrebbe benissimo abolire. Forse sarebbe meglio pensare quando si scelgono i nostri governanti, piuttosto che lagnarsi quando la frittata è fatta.

Ah, tanto per dire, nei paesi anglosassoni, i quali non usano il diritto romano, non esiste differenziazione tra tasse e imposte. In più, solo il Parlamento può tassare, quindi niente imposte per una qualsiasi proprietà privata (e la TV lo è). Quindi, anche qui, inutile raffrontare il canone Rai con quello che fanno gli anglosassoni, perché loro hanno lo slogan "meno tasse, meno Stato", salvo poi sbattere letteralmente fuori dall'ambulanza, scaricandolo in strada come se fosse un sacco di spazzatura, il malato ricoverato da qualche giorno in pronto soccorso, perché non può permettersi l'Assicurazione sanitaria (qualche tempo fa, visto con i miei occhi in un servizio giornalistico).
Ma questo è un altro discorso.

E comunque, simme e' Napuli, paisà... tranquilli che continuerà tutto come prima. E io paaago...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Zievatron
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 22/12/10 23:36
Messaggi: 3234

MessaggioInviato: 04 Dic 2014 23:58    Oggetto: Rispondi citando

Sì, Cisco, il punto è proprio quello.
Con le imposte si coprono le spese pubbliche.
Dobbiamo avere una TV pubblica?
Se proprio dobbiamo averla, si paga dalle imposte, e si lasciano in pace le persiane, le veneziane e le tapparelle. Laughing
La discussione è tutta su come funzionano o dovrebbero funzionare queste imposte.
Io sono di quelli che sostengono che tutto dovrebbe passare attraverso le aliquote delle imposte sui redditi e dell'IVA. Questo perchè tutte le altre servono ad aggirare legalmente le prime.
Se il cosiddetto canone RAI è l'imposta per coprire le spese della TV pubblica, coprire questa spesa prendendo i soldi dalle imposte pagate sui redditi mantiene il principio delle aliquote. Farne un'imposta sul possesso del televisore è un modo per aggirare il principio delle aliquote.
L'evasione delle imposte sui redditi si può combattere solo facendo pagare proprio l'imposta sui redditi e non inventandone altre che le aggirano. Ma siccome quelli che dovrebbero combattere l'evasione sono loro i primi a volerla ... Rolling Eyes

Credo proprio che nessuno qui si aspetta che dall'alto qualcuno ci ascolti, ma ci limitiamo ad esprimere il nostro scontento circa il sistema fiscale per confortarci tra noi e non scoppiare, o ammalarci troppo. Crying or Very sad

Quanto al bollo auto, non vedo perchè andrebbe considerato un contributo per servizio-prestazione. Piuttosto è un'imposta sul diritto di circolare con la propria auto. Perciò, per me vale lo stesso discorso che per qualsiasi altra imposta che viene messa al di fuori da quelle sui redditi e dall'IVA. I soldi per tutte le spese pubbliche andrebbero presi da quelle due vie. A parte ci dovrebbero essere solo quelli che sono veramente dei contributi per servizi-prestazioni come i ticket sanitari e simili.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Molok
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 19/04/05 01:21
Messaggi: 133
Residenza: Lodi

MessaggioInviato: 05 Dic 2014 13:52    Oggetto: Rispondi citando

Asolutamente contrario.

Al grido di "BASTA F U R B I" affermo che secondo me è un'imposta, ma come vogliono farla pagare è un "impostura"... impostori!!!!

E' un'imposta? metti un'aliquota sulle tasse e la pago con le tasse.

Non è un'imposta? spiegatemi cos'è e pagheremo di conseguenza...
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Kalandra
Dio minore
Dio minore


Registrato: 17/10/05 09:58
Messaggi: 775

MessaggioInviato: 05 Dic 2014 18:17    Oggetto: Rispondi citando

da quel che ne ho capito è un'imposta/tassa/esazione/etc.
(o come si voglia chiamarla) che, da "canone rai" è stata, nei decenni scorsi, mutuata in tassa su possesso dell'apparecchio "atto alla ricezione".
questo perché, circa negli anni settanta/ottanta con l'inizio delle tv commerciali, tanta gente cominciò a dire "non guardo la tv di stato, quindi perché devo mantenerla?"

ora, quel che pare per il momento abbiano "sospeso", era l'intenzione di mutuare ancora una volta l'esborso, rendendolo obbligatorio per tutti sulla bolletta elettrica e considerandolo in pratica una tassa sul possesso del pc.

e per una cifra apparentemente piccola ma che in pratica è immensa, perché andrebbe a colpire la massa dei contribuenti, tutti quelli che hanno un contratto di energia elettrica, rendendone inoltre esattori la miriade di gestori privati della stessa, che si son subito sollevati contro.

dove lo trovo scorretto?
a) mi tassi il possesso del pc, dopo aver fatto di tutto - compreso l'obbligo di fare online parecchie cose, per renderlo indispensabile.
b) metti il capitale che entra a mantenere il carrozzone tv di stato.
c) probabilmente, nel prossimo futuro, di parte di questo capitale godranno anche i grandi gruppi editoriali, con la scusa che loro "fanno informazione online".
Top
Profilo Invia messaggio privato
cisco
Dio minore
Dio minore


Registrato: 25/09/08 18:41
Messaggi: 779

MessaggioInviato: 05 Dic 2014 19:51    Oggetto: Rispondi citando

Zievatron ha scritto:
Io sono di quelli che sostengono che tutto dovrebbe passare attraverso le aliquote delle imposte sui redditi e dell'IVA.

Ok, diciamo che la pensi all'inglese.
Però attento che facendo così, in Italia, dove la dichiarazione dei redditi è "molto truccata", dicamo così Smile, finirebbero per pagare imposte molto più alte tutti quei cittadini onesti che già le pagano. Perché la spesa pubblica sarebbe alimentata soltanto da Irpef e Iva. Si finirebbe quindi per spalmare sui soliti, tutte le entrate dello Stato che ora, bene o male arrivano da impostine e persiane distribuite qua e là nel nostro ordinamento.
Penso proprio che in un Paese di "furbi", equivarrebbe a darsi la zappa sui piedi.
Citazione:
Farne un'imposta sul possesso del televisore è un modo per aggirare il principio delle aliquote.

E su questo concordo con te, come già scritto. Ma siamo sempre lì: pagherebbero i soliti.
Citazione:
L'evasione delle imposte sui redditi si può combattere solo facendo pagare proprio l'imposta sui redditi e non inventandone altre che le aggirano. Ma siccome quelli che dovrebbero combattere l'evasione sono loro i primi a volerla ... Rolling Eyes

Eeeeh, appunto. Fino a che saremo una nazione di furbi, non ce lo possiamo permettere.

Citazione:
Credo proprio che nessuno qui si aspetta che dall'alto qualcuno ci ascolti, ma ci limitiamo ad esprimere il nostro scontento circa il sistema fiscale per confortarci tra noi e non scoppiare, o ammalarci troppo. Crying or Very sad

Ah, su questo non c'è dubbio. Non ci calcolano proprio.

Citazione:
Quanto al bollo auto, non vedo perchè andrebbe considerato un contributo per servizio-prestazione. Piuttosto è un'imposta sul diritto di circolare con la propria auto.

Eh no, mon ami. Loro dicono che è una tassa sulla circolazione, quindi sul diritto di usare strade, semafori, asfalto, strisce bianche e quant'altro, al servizio della collettività, che ovviamente hanno un costo. Quindi tu paghi il corrispettivo di quanto ti viene dato in cambio. Peccato che si dimentichino di dire che le strade pubbliche vengono poi affidate a gente molto per bene (ma molto eh!) che fa tutto fuorché fare gli interessi del pubblico.
Il tanto classico italiano: metà pubblico (le spese) e metà privato (gli introiti).

La ricetta sarebbe molto semplice: basterebbe far pagare poche tasse ma a tutti e allora sì che non servirebbero questi mezzucci da basso impero (perché di questo si tratta, il canone Rai non è altro che questo).
Ma come dici tu, dovrebbero farsi Tafazzi sui maroni, per cui finché rimangono lì...

Kalandra ha scritto:
c) probabilmente, nel prossimo futuro, di parte di questo capitale godranno anche i grandi gruppi editoriali, con la scusa che loro "fanno informazione online".
Ssssshhhh... dillo piano che se ti sentono ti prendono in parola...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Cesco67
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 15/10/09 10:34
Messaggi: 1398
Residenza: EU

MessaggioInviato: 05 Dic 2014 20:47    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Si finirebbe quindi per spalmare sui soliti, tutte le entrate dello Stato che ora, bene o male arrivano da impostine e persiane distribuite qua e là nel nostro ordinamento.
Penso proprio che in un Paese di "furbi", equivarrebbe a darsi la zappa sui piedi.

IMHO basterebbe poco per evitare questo, e cioe' (come qualcuno ha gia accennato) dare la possibilita' di detrarre gli scontrini di qualsiasi acquisto: in un colpo solo si azzererebbe (o per lo meno si ridurrebbe drasticamente) il "nero"
Top
Profilo Invia messaggio privato
dragonand
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 30/03/06 15:32
Messaggi: 179

MessaggioInviato: 06 Dic 2014 03:13    Oggetto: Rispondi citando

cisco ha scritto:
Loro dicono che è una tassa sulla circolazione
A me risulta essere una tassa di possesso, infatti la paghi anche per l'auto ferma in luogo privato, che non usa strade pubbliche etc, salvo sia stata eseguita la radiazione dal pubblico registro.
Come il "Canone RAI", che è un'imposta per quasi chiunque abbia un TV, indipendentemente dal fatto che lo utilizzi per guardare RAI, Mediaset, Sky, DVD etc. o lo tiene semplicemente spento.
L'anno scorso avevo visto dei "bellissimi" spot a riguardo.
Finché non vengono cambiate le leggi, è inutile discutere, e non le cambieranno perché ci mangiano in troppi. Punto.

Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato
{Rippo}
Ospite





MessaggioInviato: 07 Dic 2014 12:06    Oggetto: Rispondi citando

Per quanto mi riguarda la RAI potrebbe anche chiudere domani
Top
cisco
Dio minore
Dio minore


Registrato: 25/09/08 18:41
Messaggi: 779

MessaggioInviato: 07 Dic 2014 12:46    Oggetto: Rispondi citando

dragonand ha scritto:
cisco ha scritto:
Loro dicono che è una tassa sulla circolazione
A me risulta essere una tassa di possesso, [...] e non le cambieranno perché ci mangiano in troppi. Punto.

Ciao

Sì, mi sono confuso. È una tassa sul possesso, come per la tv.

Ti sei dimenticati di dire che "i bellissimi spot" erano fatti, ovviamente, a nostre spese. Twisted Evil

Per cui, non la cambieranno no, proprio per quello che tu dici.
Anzi, semmai la aumenteranno.

@Cesco67: ricordati che siamo nel paese degli Schettino, dei condannati in parlamento, e del paese più corrotto d'Europa.
Figurati cosa ci vorrebbe a fabbricare scontrini ad hoc e altri imbrogli di questo genere.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Kalandra
Dio minore
Dio minore


Registrato: 17/10/05 09:58
Messaggi: 775

MessaggioInviato: 09 Dic 2014 22:28    Oggetto: Rispondi citando

cisco ha scritto:

Kalandra ha scritto:
c) probabilmente, nel prossimo futuro, di parte di questo capitale godranno anche i grandi gruppi editoriali, con la scusa che loro "fanno informazione online".

Ssssshhhh... dillo piano che se ti sentono ti prendono in parola...


sono anni che lo chiedono, di riffa o di raffa.

per esempio de Benedetti

Citazione:
La proposta lanciata da Carlo De Benedetti ieri con un intervento sul Sole 24 Ore, intitolato "Ai giornali il valore di Internet" [..]
Per De Benedetti, va "discussa l’opportunità di girare agli editori, a compensazione della quota del valore creato a vantaggio degli operatori di telefonia, una piccola parte di quanto pagano gli utilizzatori per l’Adsl o per la connessione a Internet in mobilità".


ecco qui l'articolo del sole24

Citazione:
Il passaggio dei giornali al web, che amplia l'audience e diminuisce i fatturati, venga sussidiato alla stregua del passaggio dall'analogico al digitale nella televisione.


che non contraddice le sue ultime proposte di finanziamento pubblico "solo ai giornali che ce la fanno"
(per esempio quelli del suo gruppo)
Top
Profilo Invia messaggio privato
grober
Mortale pio
Mortale pio


Registrato: 03/12/06 09:02
Messaggi: 29
Residenza: Bibione - Pordenone

MessaggioInviato: 14 Dic 2014 15:14    Oggetto: Rispondi citando

[quote="Zievatron"]
gomez ha scritto:
indipendentemente dal fatto che le paghino o le evadino.



indipendentemente dal fatto che le paghino o le evadano Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
gomez
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 28/06/05 10:26
Messaggi: 1661
Residenza: Provincia di Torino

MessaggioInviato: 15 Dic 2014 05:06    Oggetto: Rispondi citando

giogio ha scritto:
io non ne ho in POSSESSO NESSUNA e se malauguratamente ne entrerei in possesso la coferisco subito in discarica

Prima però seguici qualche volta Sabbatini, la domenica prima delle nove. Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil

Mauro
Top
Profilo Invia messaggio privato
gomez
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 28/06/05 10:26
Messaggi: 1661
Residenza: Provincia di Torino

MessaggioInviato: 15 Dic 2014 05:14    Oggetto: Rispondi

[quote="grober"]
Zievatron ha scritto:
gomez ha scritto:
indipendentemente dal fatto che le paghino o le evadino.

indipendentemente dal fatto che le paghino o le evadano Wink

Ops... la prossima volta che seguirò io Sabbatini lo farò inginocchiato sui ceci. Shocked

Cotti, eh... Twisted Evil

Mauro
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sopravvivere alla new economy Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5
Pagina 5 di 5

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi