Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Dai ricercatori di Harvard arriva Human-Organs-On-Chip
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Scienze e nuove tecnologie
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 28 Giu 2015 11:00    Oggetto: Dai ricercatori di Harvard arriva Human-Organs-On-Chip Rispondi citando

Leggi l'articolo Dai ricercatori di Harvard arriva Human-Organs-On-Chip
Potrebbe rendere obsoleta la sperimentazione di farmaci e cosmetici sugli animali.


 
(Fai clic sull'immagine per visualizzarla ingrandita)
 

Segnala un refuso
Top
{Horsecrit}
Ospite





MessaggioInviato: 28 Giu 2015 16:44    Oggetto: Rispondi citando

Grande cosa questa trovata; niente più sperimentazioni sugli animali è un importante progresso di civiltà, quella vera.
Ricordiamo però che non esistono solo i farmaci per curare le malattie.
Anche una alimentazione corretta ne previene moltissime e (pochissimo pubblicizzato) ne guarisce altrettante.
Il medico cura, la natura guarisce...
Top
Mick Death
Eroe
Eroe


Registrato: 25/09/05 19:20
Messaggi: 64
Residenza: Italia

MessaggioInviato: 29 Giu 2015 13:41    Oggetto: Rispondi citando

«Potrebbe», quindi condizionale.
Io mi auguro davvero che si possa passare all'indicativo presente, al «può». Spero che questo non costi troppe vite umane perché il dispositivo alla fine non riesce a riprodurre adeguatamente il nostro organismo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
gqn77
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 05/07/05 23:35
Messaggi: 98

MessaggioInviato: 30 Giu 2015 10:59    Oggetto: Rispondi citando

Un sistema del gener epuò essere di aiuto nelle fasi preliminari della sperimentazione, così come sistemi simili ma non può eliminare la sperimentazione su animali, al massimo può bloccare alcune sperimentazioni prima dell'uso di animali in quanto già dai test ocn tale strumento si scopre che sono dannosi.

Il problema è che la medicine moderna, per sua stessa ammissione, conosce in maniera limitata il funzionamento di molti organi. Il fatto stesso per esempio che non esista un fegato artificiale dimostra che si conosce si e no il 60% di COME il fegato faccia quello che fa e quindi non è ancora riproducibile. Il cervello ancora peggio... gli stessi medici affermano che nel 90% dei casi non si sa come funzioni. Ovvio un polmone (organo molto semlice) è riproducibile ma la parte di sperimentazione animale per il momento è necessaria e lo sarà per moltissimo tempo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 9155
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 01 Lug 2015 17:46    Oggetto: Rispondi

Direi che sia un piccolo passo nella giusta direzione ma con ancora tanta strada da fare.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Scienze e nuove tecnologie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi