Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Fiat Chrysler, maxirichiamo per cinque milioni di auto: cruise control buggato
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Scienze e nuove tecnologie
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Cesco67
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 15/10/09 10:34
Messaggi: 1140
Residenza: EU

MessaggioInviato: 03 Giu 2018 21:28    Oggetto: Rispondi citando

Quoto Gladiator su tutto
Anche sul motivo della scelta per averlo acquistato come optional; anch'io l'ho trovato su un'auto a noleggio (solo che io ero in Spagna anziché in Francia). Dopo i primi km per capire come funziona me ne sono innamorato...
Condivido che non sempre è utilizzabile, ma in autostrada, extraurbane, tangenziali e co. si riesce ad usarlo, ovviamente traffico permettendo
Aggiungo che, oltre a non rischiare di superare i limiti di velocità, procedendo a velocità costante si abbassano anche i consumi.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 6515

MessaggioInviato: 04 Giu 2018 07:19    Oggetto: Rispondi citando

Gladiator ha scritto:
serve per avere la certezza di non superare i limiti di velocità impostando una velocità costante e per poter riposare la gamba


Questa impostazione si mette a veicolo fermo o in movimento?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 7445
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 04 Giu 2018 17:59    Oggetto: Rispondi citando

Io l'ho sempre impostata solo a veicolo in movimento nelle automobili un cui era disponibile, non ti so dire se si possa impostare anche a veicolo fermo ma penso di sì a patto che il motore sia in funzione, però ritengo sia più comodo farlo a veicolo in movimento.
Ad esempio se voglio impostare la velocità a 130 km/h porto il veicolo a circa 120 km/h poi attivo il cruise control e regolo rapidamente e con facilità la velocità fino al valore desiderato (nella mia auto si fa con una leva, in altre con dei pulsanti + e -), se dovessi partire da un valore più basso dovrei lavorare di più - con la leva o con i pulsanti - per raggiungere il valore di 130 km/h.
Top
Profilo Invia messaggio privato
SverX
Supervisor Macchinisti
Supervisor Macchinisti


Registrato: 25/03/02 11:16
Messaggi: 9811
Residenza: Tokelau

MessaggioInviato: 05 Giu 2018 09:35    Oggetto: Rispondi citando

io ho sempre trovato più semplice arrivare alla velocità desiderata e inserire il cruise control - al massimo dopo 'ritocchi' lievemente con la levetta o i tastini...
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 6515

MessaggioInviato: 05 Giu 2018 10:43    Oggetto: Rispondi citando

Beh, sembra comoda una levetta, senza tanti giri.
Io, nei mezzi aziendali (che ne sono provvisti) trovo il limitatore, lo puoi inserire da fermo o da in movimento, ma in movimento risulta alquanto pericoloso (si deve ravanare su un menù, con le frecce su-giù e dare l'ok). Ma non serve a rilassarsi, il piede lo tieni sull'acceleratore, in compenso lo puoi premere fino in fondo...serve solo a non superare quel limite che imposti.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 7445
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 05 Giu 2018 18:05    Oggetto: Rispondi

@Maary79

In effetti dopo che ti avevo risposto mi è venuto un dubbio e sono andato a guardare nel manuale di uso della mia auto ed è riportato quanto segue:
Citazione:
L'attivazione del Cruise Control deve essere eseguita a velocità comprese tra circa 45 e 180 km/h, in quarta, in quinta o in sesta marcia.
Il dispositivo non può essere inserito in 1ª marcia o in retromarcia, ed è consigliabile inserirlo con marce uguali o superiori alla 4ª.

Quindi a veicolo fermo non si può inserire il cruise ma, del resto, è semplicissimo farlo anche con il veicolo in movimento, si ruota una ghiera presente su una delle leve al volante - sotto a quella delle frecce - poi si agisce sulla leva stessa per regolare la velocità, si può anche utilizzare la stessa leva come acceleratore manuale per rallentare od accelerare dolcemente il veicolo. Infine c'è un pulsante sulla leva per riportare il veicolo alla velocità di crociera precedentemente impostata dopo una frenata, in caso di accelerazione utilizzando il pedale del gas, una volta rilasciato quest'ultimo, la velocità di crociera viene reimpostata automaticamente all'ultimo valore programmato.

In effetti quello che descrivi tu ha solo la funzione di limitatore di velocità, in alcune auto che ho guidato c'era la doppia funzione cruise control e limitatore programmabili in modo analogo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Scienze e nuove tecnologie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi