Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Guerra commerciale a vasta scala, un gioco a somma zero
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sopravvivere alla new economy
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 02 Lug 2018 15:00    Oggetto: Guerra commerciale a vasta scala, un gioco a somma zero Rispondi citando

Leggi l'articolo Guerra commerciale a vasta scala, un gioco a somma zero
Gli effetti si estenderanno ben oltre gli Stati Uniti e la Cina, minacciando stagflazione in tutto il mondo.


 
(Fai clic sull'immagine per visualizzarla ingrandita)
 

Segnala un refuso
Top
{utente anonimo}
Ospite





MessaggioInviato: 02 Lug 2018 17:44    Oggetto: Rispondi citando

mmmh, tre masi di discesa e 10 per cento mi pare un nonnulla, ci sono comunque oscillazioni del genere, se poi ha ripreso a salire direi che è pura demagogia.
Poi che le azioni, cioè grandi aziende, perdano un po' mi importa meno dei milioni di persone senza lavoro grazie alla globalizzazione. Comodo per le grandi aziende vendere qui le cose prodotte dai nuovi schiavi in cina e tenersi la differenza come profitti. La guerra commerciale ha senso contro la delocalizzazione, è per i lavoratori, non per i profitti delle aziende.
Top
{gennaro}
Ospite





MessaggioInviato: 02 Lug 2018 21:09    Oggetto: Rispondi citando

Non credo che Trump sia uno stupido, inoltre non è un dittatore e di fianco e dietro di lui ci sono altri poteri che devono essere d'accordo sulle azioni che lui intraprende, anche se i produttori di informazione ci raccontano sempre di Trump come se fosse un imperatore (e lo stesso di Merkel, di Macron, ecc...).
Evidentemente c'è una strategia globale dietro queste manovre, ma i dati non sono alla nostra portata come masse, mentre sappiamo che i grandi media creano disinformazione perché i loro primi due imperativi sono: seguire gli ordini dei proprietari (che sono pochissimi e si conoscono fra loro) e nel frattempo guadagnare. L'informazione è buona terza e serve a realizzare i piani strategici di chi la controlla.
Non c'è biosogno di essere complottisti, basta essere realisti.
Ma le masse sono guidate dalle emozioni, non dal ragionamento e i manipolatori (sia costruttivi che distruttivi) usano da millenni questa caratteristica.
Come si vede, il mio non è un commento che verte sull'economia, perché i poteri forti usano l'economia per il loro scopo che è... il potere; in quanto tale ovviamente.
Top
zero
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 22/03/08 17:34
Messaggi: 1204

MessaggioInviato: 04 Lug 2018 16:26    Oggetto: Rispondi citando

Anni a lamentarsi della globalizzazione, poi dopo 10 minuti di azioni anti-global, tutti a lamentarsi per gli effetti.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 8904
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 06 Lug 2018 18:16    Oggetto: Rispondi citando

Quindi sempre tutti a lamentarsi di tutto?

Forse sarebbe meglio dire che, a seconda degli interessi difesi da chi decide, c'è sempre qualcun altro che i suoi interessi li sente attaccati e quindi si lamenta e si difende.

Oramai la cosa sembra ciclica e senza uscita... Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato
Fenicio
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 25/02/10 08:45
Messaggi: 84

MessaggioInviato: 10 Lug 2018 08:50    Oggetto: Rispondi

Vedi chi se ne frega dei mercati azionari...
tra dervati, controderivati assicurazioni sui controderivati a 3-4 livelli penso siano la cosa più lontana dallo stato di salute del commercio.
Se invece si ricomincia a stimolare la produzione di alcuni beni nei paesi di origine invece di delegare tutto ad est, penso che i posti di lavoro aumenteranno e magari anche le imprese avranno meno concorrenti sleali.
I mercati? fintanto che ci sono dentro 10000 volte più soldi di quello che valgono non sono nulla di reale.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sopravvivere alla new economy Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi