Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
eBay e orologi di lusso, finalmente debutta la verifica dell'autenticità
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Internet - generale
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 06 Set 2018 09:30    Oggetto: eBay e orologi di lusso, finalmente debutta la verifica dell'autenticità Rispondi citando

Leggi l'articolo eBay e orologi di lusso, finalmente debutta la verifica dell'autenticità
Terrà gli utenti al riparo dalle bluffe.


 

 

Segnala un refuso
Top
{adeste fideles}
Ospite





MessaggioInviato: 06 Set 2018 16:38    Oggetto: Rispondi citando

"....tutte le misure messe in campo non esimono l'acquirente dal prestare la massima attenzione durante ogni fase dell'acquisto...."
Se mi fermo a considerare quanto scritto, non riesco a coglierne il significato.
La trattativa è online e l'orologio fisico lo vedo solo dopo averlo pagato, addirittura (una bella stortura, di cui nessuno parla).
Non per niente le leggi prevedono il diritto di recesso particolarmente lungo per gli acquisti online.
Che differenza c'è quindi, fra l'acquisto di un bene regolare e quello di un bene contraffatto?
In entrambi i casi, come sanno bene i legislatori, non tocco ciò che compero finché non è a casa mia.
E' allora, e solo allora, che vedo la differenza fra i due beni (e talvolta neanche allora, se la contraffazione è ben eseguita).
Quanto scritto è quindi la solita ipocrisia burocratico-legale che imperversa in ogni settore del commercio: incauto acquisto = utente truffato e pure punito dalla legge (ricettazione).
Top
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 7540
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 11 Set 2018 17:53    Oggetto: Rispondi

Nei due casi in cui ho acquistato orologi di un certo livello su eBay, appena li ho ricevuti, li ho fatti stimare da un orologiaio per una eventuale vendita come usati, se mi avesse detto che erano falsi avrei attivato la procedura di recesso.

Questo comportamento potrebbe essere incluso fra quelli che inclusi nel "prestare la massima attenzione durante ogni fase dell'acquisto", in fondo l'acquisto si conclude nel momento che decido di tenere il bene senza avviare la procedura di recesso.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Internet - generale Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi